Genoa – Roma 1-1 : un punto a testa dopo un finale pirotecnico

2389

Genoa - Roma 1-1 : un punto a testa dopo un finale pirotecnico

Cronaca di Genoa – Roma. A Marassi finisce in parità dopo un finale da cardiopalma: segna El Sharaawy, pareggia Romero e nel recupero Sanabria sbaglia un calcio di rigore

GENOVA – Finisce 1-1 a Marassi tra Genoa e Roma. Primo tempo vivace, con tante occasioni da gol per entrambe le parti. Ma è il finale della ripresa  che riserva tantissime sorprese. Al 37′ sblocca il risultato El Sharaawy, con un tiro di prima intenzione che spiazza Radu. Al primo minuto di recupero ci pensa Romero a riequilibrare le distanze. In pieno extra time Sanabria si procura un calcio dal rigore, ma dal dischetto sbaglia il tiro. Un punto agrodolce per entrambe, che serve a muovere la classifica  ma che rinvia alle prossime settimane l’esito della corsa alla salvezza per il Genoa e verso un posto in Champions per la Roma.

La cronaca minuto per minuto

La reazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento al live serale, Napoli - Cagliari, su questo sito tra poco più di mezz'ora. Buon proseguimento di serata

SECONDO TEMPO

51' finisce qui sul risultato di 1-1

50' Sanabria dal dischetto contro Mirante! FALLITO!

50' Il Var conferma il rigore

49' RIGORE per in Genoa per atterramento di Sanabria. Si consulta il Var per presunto fuorigioco

47' cambio nel Genoa: dentro Rolon per Bessa

46' PAREGGIO GENOA!!!!! Errore di Mirante e Romero insacca di testa!!!!!

44'quattro minuti di recupero

42' Ranieri manda in campo Karsdorp al posto di Florenzi

39' ammonito Kluivert per comportamento non regolamentare

38' cambio nel Genoa: dentro Sanabria per Lerager

36' VANTAGGIO ROMA!!!! Gol pesantissimo di prima intenzione di El Sharaawy, su cross di Kluivert!

35' ultimo cambio nella Roma: pronto a entrare Pastore per El Sharaawy

34' intervento falloso di Kluivert su Criscito

33' ancora un fuorigioco di Kouamè

31' lancio lungo per Kouamè che viene anticipato da Fazio. Kouamè era comunque in fuorigioco

27' cambio anche nel Genoa: dentro Pandev per Lapadula

25' altro cambio per Ranieri; dentro Kluivert al posto di Zaniolo

23' verticalizzazione di Bessa per Lapadula e chiusura di Nzonzi

20' cambio nella Roma: dentro Shick per Pellegrini

19' lancio lungo di Bessa per lìLapadula,che non impatta la palla, la quale finisce sul fondo

16' lancio lungo di El Sharaawy per Kolarov, che non capisce in tempo l'intenzione del compagno e non riesca ed agganciare la palla

12' sugli sviluppi del corner, calcia al volo Florenzi: la palla si spegne sul fondo

11' conclusione di Zaniolo, Radu alza la palla in angolo

10' fuorigioco di Lapadula

8' sugli sviluppi del corner, la difesa genoana spazza via la palla

7' cross di Florenzi, Radu devia la palla in corner

6' ammonito Zaniolo per un intervento falloso su Criscito

5' lancio lungo di Biraschi, Mirante esce dai pali e recupera la palla

3' lancio lungo di Biraschi per Lapadula, ma viene anticipato da Manolas

1' si riparte! senza cambi

PRIMO TEMPO

45' finisce qui un primo tempo ricco di occasioni da gol. Risultato ancora fermo sullo 0-0

44' sugli sviluppi di un corner colpo di testa di Kouame e palla che finisce fuori dallo specchio della porta di un soffio, interviene Romero che tiene in campo la palla, crossa: la sfera attraversa la porta e finisce dall'altra parte senza essere toccata da nessuno!

di Criscito ma Manolas anticipa tutti

43' non ci sarà recupero

40' cross di Biraschi ma Mirante anticipa Kouamè che era pronto a intervenire di testa

36' cross bassi di Florenzi, girata di Pellegrini e palla che finisce alta sopra la traversa

35' colpo di testa di Lerager su cross di Veloso e palla che finisce tra le braccia di Mirante

33' cross di Biraschi per Lapadula, che, di testa, manda la palla alta sopra la traversa

31' sugli sviluppi di un corner colpo di testa di Dzeko e palla che finisce di pochissimo sul fondo

28' calcio di punizione dalla disanza di Kolarov che non impensierisce radu

26' conclusione centrale di Radovanovic: palla che finisce tra le braccia di Mirante

23' prova a mettere la palla al centro Kolarov ma c'è la chiusura di Zukanovic

21' prova ora la conclusione Radovanovic ma non inquadra lo specchio della porta

20' conclusione di destro di Lapadula e palla che termina di pochissimo a lato

19' tiro cross di Kouamè, Lapadula non riescea deviare la palla in porta e la sfera termina sul fondo

18' sugli sviluppi del secondo corner strepitoso Radu che respinge un tiro di Fazio

17' sugli sviluppi del corner Criscito nette nuovamente la palla in corner

16'cross di Florenzi; Radu anticipa Dzeko e devia coi pugni la palla in corner

15' prov la conclusione Kouamè che però non inquadra lo specchio della porta

15' Lapaduka prova a mettere al centro la palla, che viene intercettata da Fazio

14' conclusione di Miguel Veloso dalla distanza, Mirante intuisce ma non tocca la sfera, che termina sul fondo

12'  lancio di Bessa per lapadula, intercettato da Fazio

11' lancio di Dzeko a cercare ma El Sharaawy ma c'è la chiusura di Zukanovic

8' anticipo di Manolas su Lapadula

6' trattenuta di Zaniolo su criscito a metà campo

3' punizione battuta rasoterra da Veloso e palla che termina di pochissimo sul fondo

2' intervento falloso di Manolas su Kouamè. Punizione per il Genoa nella metà campo avversaria

2' intervento falloso di Bessa su Kolarov. Punizione in favore della Roma a metà campo

1' partiti! Calcio di inizio battuto dalla Roma

squadre in campo

Un cordiale buonasera a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogni emozione di Genoa - Roma

GENOA (4-3-1-2): Radu; Biraschi, Zukanovic, Romero, Criscito; Veloso, Radovanovic, Lerager; Bessa (dal 45+2 st Rolon); Lapadula (dal 27' st Pandev), Kouamé. A disposizione: Marchetti, Jandrei, Gunter, Lakicevic, Pezzella Giu., Pereira, Lazovic, Dalmonte. Allenatore: Cesare Prandelli.

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi (dal 42'st Karsdorp), Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Zaniolo (dal 25'st Kluivert), Pellegrini (dal 20' st Schick), El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Olsen, Fuzato, Jesus, Marcano, Coric, Riccardi, Pastore, Ünder. Allenatore: Claudio Ranieri

Reti: al

Ammonizioni: Zaniolo, Kluivert

Espulsioni:

Recupero: nessun minuto nel primo tempo e 4' nella ripresa

La presentazione del match

GENOVA – Oggi pomeriggio alle ore 18 andrà in scena Genoa – Roma, incontro valevole per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A.

Da una parte c’è la formazione ligure che è reduce dal pareggio esterno con la SPAL ed in classifica occupa la sedicesima posizione con 35 punti. Dall’altra parte, invece, c’è la squadra capitolina che è reduce dal netto successo casalingo contro il Cagliari ed in classifica occupa la quinta posizione con 58 punti, uno in meno dell’Atalanta.

QUI GENOA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 3-5-2 con Radu in porta, pacchetto difensivo composto da Biraschi, Romero e Zukanovic. A centrocampo Radovanovic in cabina di regia con Lerager e Velosomezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Criscito e Lazovic. In attacco tandem offensivo composto da Lapadula e Kouamè.

QUI ROMA – Gli ospiti dovrebbero schierarsi col 4-2-3-1 con Mirante tra i pali, pacchetto difensivo composto da Florenzi e Kolarov sulle corsie esterne mentre nel mezzo Manolas e Fazio. A centrocampo Cristante e Nzonzi in cabina di regia mentre davanti Zaniolo, Pellegrini ed El Shaarawy alle spalle di Dzeko.

Dove vederla in TV e in streaming

La partita Genoa – Roma, valevole per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A, verrà trasmessa in esclusiva da Sky sul canale 202 Sky Sport Serie A. Inoltre per gli abbonati sarà possibile seguire la gara in diretta streaming grazie alle applicazioni Sky Go e Now Tv.

Le probabili formazioni di Genoa – Roma

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic; Lazovic, Lerager, Radovanovic, Veloso, Criscito; Lapadula, Kouamé. A disposizione: Gunter, Sanabria, Pezzella, Rolon, Pandev, Bessa, Dalmonte, Pereira, Lakicevic, Schafer. Allenatore: Cesare Prandelli

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Olsen, Fuzato, Karsdorp, Juan Jesus, Marcano, Coric, Pastore, Schick, Under, Kluivert. Allenatore: Claudio Ranieri

STADIO: Luigi Ferraris

Articoli correlati