Genoa – Torino 1-0: i rossoblù tornano a sorridere

1370

Genoa Torino cronaca direttta risultato tempo reale

La partita Genoa – Torino del 18 marzo 2022 in diretta: una rete di Portanova rompe il filotto di pareggi e rimette in corsa la squadra di Blessin brava a resistere in 10 per oltre 1 ora

GENOVA – Venerdì 18 marzo, alle ore 21, alla Stadio “Luigi Ferraris” di Genova, andrà in scena Genoa – Torino, anticipo serale della trentesima giornata, undicesima del girone di ritorno del campionato di calcio di Serie A 2021/2022.

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO IN DIRETTA: GENOA-TORINO 1-0

SECONDO TEMPO

45' 3' Finisce qui: Genoa batte Torino 1-0. Prima vittoria per Blessin. Grazie per averci seguito, alla prossima! 

45' 1' Ammonito Ansaldi.

45' Ci saranno tre minuti di recupero.

44' Ammonito Pobega per un intervento su Hefti. 

43' Badelj "spara" con il destro dai 17 metri, palla oltre la traversa. È corner, nulla di fatto dai successivi sviluppi.

42' Ammonito Izzo.

39' Ammonito Bani per fallo su Pobega.

35' Entrano Zaza e Buongiorno al posto di Singo e Rodriguez.

32' Si fa sotto Vasquez su un rimpallo, ma anche stavolta non ci sono rischi per Sirigu.

29' Tiro di Singo al volo, ma è impreciso: nulla da fare.

26' Yeboah ci prova dalla distanza, Berisha blocca la sfera.

24' Destro di Pjaca sul primo palo, telefonato e che quindi non impensierisce Sirigu.

21' Escono Portanova e Melegoni, entrano Galdames e Yeboah.

19' Davvero poca cosa ciò che ha fatto vedere stasera il Torino. Nonostante l'uomo in più, la squadra non finalizza.

14' Calcio d'angolo per il Torino: Belotti incoccia ma Sirigu non ha alcun problema.

8' Assist di Lukic a Belotti sul secondo palo, il Gallo manca di poco l'aggancio.

6' Brekalo e Ansaldi rimpiazzano Mandragora e Vojvoda.

5' Il Genoa, nonostante l'inferiorità numerica, preme senza risparmiarsi, alla ricerca del raddoppio che potrebbe già mettere in ghiaccio il match.

1' Si riparte dall'1-0 del primo tempo in favore del Genoa.

PRIMO TEMPO

45' 1' Si conclude la prima frazione, a più tardi per la cronaca della ripresa.

45' Ci sarà un minuto di recupero.

42' Incredibile spreco di Belotti! Lukic gli passa il pallone, ma il sinistro dell'attaccante granata rotola fuori.

40' Mancano cinque minuti, escluso recupero, al termine del primo tempo.

35' Vojvoda, ben servito da Belotti, incoccia e prende in pieno la traversa. Occasionissima Torino!

34' I calciatori del Grifone sembrano in difficoltà ora che sono rimasti in dieci. Il Torino potrebbe, e dovrebbe, approfittarne.

30' Siamo giunti alla mezz'ora, Genoa ancora in vantaggio di misura.

26' Entra Bani, esce Amiri.

24' Espulso Ostigaard per doppia ammonizione. 

20' Ci prova Destro con il destro, ma la retroguardia piemontese non si fa sorprendere.

17' Il Torino, dopo la batosta ricevuta, prova adesso a reagire.

13' Goal! Una grande iniziativa sulla destra di Frendup e poi Portanova scaraventa sotto la traversa un pallone da centroarea! Genoa in vantaggio!

11' Ammonito Ostigard per fallo su Pobega.

10' Trascorsi dieci minuti, il risultato è ancora fermo sullo 0-0.

5' In questi primi istanti di gioco è soprattutto il Genoa che sta facendo la partita, con i granata che cercano di mantenere calma e lucidità ma non si mostrano ancora capaci di costruire qualcosa.

1' La partita è cominciata. 

Buonasera a tutti da Genova e benvenuti al live della gara tra Genoa e Torino. Venerdì 18 marzo dalle ore 20 le formazioni ufficiali, dalle ore 21 la cronaca con commmento in diretta della partita.

TABELLINO

GENOA (4-2-3-1): Sirigu, Frendup, Maksimovic, Ostigaard, Vasquez; Sturaro, Badelj (45' st Hernani); Amiri (26' pt Bani), Melegoni (21' st Yeboah), Portanova (21' st Galdames); Destro. All. Blessin

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Bremer, Rodriguez (35' st Buongiorno); Singo (35' st Zaza), Lukic, Mandragora (6' st Brekalo), Vojvoda (6' st Ansaldi); Pobega, Pjaca, Belotti. All. Juric

Arbitro: Mariani

Reti: Portanova 13' pt

Ammoniti: 11' pt Ostigaard, 39' st Bani, 42' st Izzo, 44' st Pobega, 45' st Ansaldi

Espulsi: 24' pt Ostigaard 

Recupero: 1' pt, 3' st

I convocati del Torino

PORTIERI: Berisha, Gemello, Milinkovic-Savic
DIFENSORI: Aina, Ansaldi, Bremer, Buongiorno, Izzo, Rodriguez, Singo, Vojvoda, Zima
CENTROCAMPISTI: Linetty, Lukic, Mandragora, Pobega, Ricci
ATTACCANTI: Belotti, Brekalo, Pjaca, Seck, Warming, Zaza

I convocati del Genoa

8 Amiri, 47 Badelj, 13 Bani, 23 Destro, 32 Frendrup, 99 Galdames, 11 Gudmundsson, 36 Hefti, 33 Hernani, 91 Kallon, 52 Maksimovic, 22 Marchetti, 5 Masiello, 10 Melegoni, 55 Ostigard, 9 Piccoli, 90 Portanova, 65 Rovella, 1 Semper, 57 Sirigu, 27 Sturaro, 15 Vasquez, 45 Yeboah

Le dichiarazioni di Blessin alla vigilia

Alla vigilia del match, il tecnico rossoblu Alexander Blessin, é intervenuto in conferenza stampa, parlando dell’importanza della partita e sottolineando che, se si guardano i dati che i ragazzi trasmettono dopo la partita, sono tutte gare della vita perché corrono molto in campo. Tutte le partite sono molto importanti. Visto che anche il presidente Zangrillo ha comunica l’importanza della partita,  l’importanza sarà massima. Del Torino sa che Juric ha lavorato con Gasperini, conosce il suo modo di interpretare la partita molto simile a quello dell’Atalanta; si sa a cosa andiamo incontro. Adesso sono tornati a disposizione giocatori forti per aiutare la squadra. Blessin ha detto di essere contento che gli facciano i complimenti per come é cambiato l’atteggiamento in campo del Genoa nelle ultime settimane però è la squadra che deve dimostrare sul campo di saper mettere in difficoltà gli avversari. Sarà una partita durissima perché il Torino è una squadra molto fisica. Belotti è chiaro che è un attaccante fortissimo, attaccante che cerca la profondità, è potente in area. Servirà difendere da squadra. Hefti e Gudmundsson hanno avuto un po’ di influenza ma si sono ripresi completamente e sono a disposizione. Piccoli sarà convocato.

Le dichiarazioni di Juric alla vigilia

Il tecnico granata, Ivan Juric, ha parlato in conferenza stampa presentando il match e tornando sulla gara di domenica scorsa contro l’Inter e manifestando rammarico per il rigore che non è stato concesso per un netto fallo in area su Belotti. Passando alla gara contro il Genoa, ha parlato di una partita difficile perché con Blessin i rossoblù stanno facendo bene. Al Torino manca ancora qualche punto per il raggiungimento della salvezza. Deve crescere e migliorare, le motivazioni per far bene non mancano. A livello di prestazione é stato fatto più del previsto ma come punti é  in debito. Sono stati perso molti punti negli ultimi minuti delle gare”

Le parole di Sturaro a Sky

Stefano Sturaro, ai microfoni di Sky Sport in vista del finale di stagione, ha detto che il Genoa deve recuperare il tempo perso: ci sono tante difficoltà ma la squadra un’anima. Non is sbilancia nel dire come sarebbe andata con Blessin arrivato prima ma si fa sfuggire che forse sarebbe stato meglio. Ha promesso che fino a quando la classifica darà l’opportunità di sperare si  lotterà per l’obiettivo salvezza perché il gruppo ci crede”.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Maurizio Mariani, della sezione AIA di Aprilia. Gli assistenti saranno Bindoni e Longo, quarto ufficiale Meraviglia. Al V.A.R. ci sarà Mazzoleni, assistente V.A.R. Zufferli.

La presentazione del match

I rossoblù vengono dal pareggio esterno a reti bianche contro l’Atalanta, che ha fatto seguito quello casalingo, anch’esso a reti inviolate contro l’Inter e sono penultimi, a sei lunghezze dalla quartultima, con 19 punti, frutto di una sola vittoria risalente addirittura a settembre, sedici pareggi e dodici sconfitte con ventidue gol fatti e quarantasette subiti. Hanno pareggiato le ultime cinque sfide siglando due reti e subendone altrettante. Sono disperatamente a caccia di punti per cercare di salvare una stagione che al momento sembra compromessa. I granata vengono dal pareggio casalingo per 1-1 contro l’Inter e sono undicesimi con 35 punti, con un cammino di nove vittorie, otto pareggi e undici sconfitte e con trentaquattro gol fatti e ventinove subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno pareggiato tre volte e perso due, siglando tre reti e subendone sei. Sono centotrenta i precedenti tra le due compagini, con il bilancio di trentanove vittorie per il Genoa, trentasette pareggi e cinquantaquattro affermazioni per l’Empoli. All’andata, lo scorso 5 novembre, finì 3-2 in favore della squadra di Juric grazie alle marcature di Sanabria, Pobega e Brekalo; Destro e Caicedo a segno per i rossoblu.

QUI GENOA – Ancora out Bani, Criscito e Cambiaso. Blessin potrebbe confermare il modulo 4-2-3-1 con Sirigu tra i pali e retroguardia composta da Frendrup, Maksimovic, Ostigard, Vasquez e Vasquez. In mediana Sturaro e Badelj. Sulla trequarti Melegoni, Amiri e Portanova, di supporto all’unica punta Yeboah.

QUI TORINO –  Juric dovrà fare a meno degli infortunati Praet, Fares, Pellegri e Djidji e dovrà valutare le condizioni di Sanabria. Potrebbe affidarsi al modulo 3-4-2-1, con Berisha tra i pali e con Zima, Bremer e Rodriguez in posizione arretrata. A centrocampo Singo, Lukic, Mandragora e Vojvoda, alle spalle di Brekalo e Pobega sulla trequarti. Unica punta Belotti.

Le probabili formazioni di Genoa – Torino

GENOA (4-2-3-1): Sirigu, Frendrup, Maksimovic, Ostigaard, Vasquez; Badelj, Sturaro; Melegoni, Amiri, Portanova; Yeboah. Allenatore: Blessin

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Pobega, Brekalo, Belotti. Allenatore: Juric

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Genoa – Empoli, valido per la ventottesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. La gara sarà visibile anche su  Sky Sport Calcio, Sky Sport 4K, Sky Sport (canale 251 satellite), DAZN  e, per gli abbonati Sky, su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.