Germania – Ungheria 0-1: decide un gol di Szalai nel primo tempo

448

Germania Ungheria cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Germania – Ungheria del 23 settembre 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la quinta giornata della fase a gironi della UEFA Nations League

LIPSIA – Venerdì 23 settembre 2022, alle ore 20.45, alla Red Bulla Arena di Lipsia, la Germania affronterà l’Ungheria per il quinto  turno del Gruppo 3 dalla UEFA Nations League. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. La Germania, dopo il roboante 5-2 contro l’Italia, é seconda con 6 punti, frutto di una vittoria e tre pareggi. La Nazionale di Flick si é qualificata al Mondiale essendo arrivata prima nel Gruppo J a quota 27 punti, con un cammino di nove partite vinte e una persa. Nelle ultime cinque sfide ha vinto una sola volta e pareggiato quattro, con nove gol fatti e sei presi. L’Ungheria di Rossi, dopo aver rifilato un sonoro 4-0 all’Inghilterra, é in testa al raggruppamento a quota 7 punti, con un percorso di  due partite vinte, una pareggiata e una persa. Non si é qualificata per i Mondiali del Qatar essendo arrivata quarta nel Girone I con 7 punti, frutto di cinque vittorie, due pareggi e tre sconfitte, con diciannove gol fatti e tredici subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di tre successi, un pareggio e una sconfitte con otto reti siglate e tre incassate. A dirigere il match sarà lo sloveno Slavko Vinčić, coadiuvato dagli assistenti Tomaž Klančnik e Andraž Kovačič Quarto arbitro Nejc Kajtazovic. Al Var ci sarà Matej Jug, assistito da Dragoslav Perič.

Tabellino

GERMANIA: ter Stegen M., Gnabry S. (dal 1′ st Kehrer T.), Gundogan I. (dal 24′ st Musiala J.), Hofmann J., Kimmich J., Muller T. (dal 40′ st Nmecha L.), Raum D., Rudiger A., Sane L., Sule N., Werner T. (dal 24′ st Havertz K.). A disposizione: Baumann O., Trapp K., Arnold M., Bella-Kotchap A., Ginter M., Gosens R., Havertz K., Henrichs B., Kehrer T., Musiala J., Nmecha L., Schlotterbeck N. Allenatore: Flick H..

UNGHERIA: Gulacsi P., Fiola A., Gazdag D. (dal 22′ st Kleinheisler L.), Kerkez M., Lang A., Nagy A. (dal 33′ st Styles C.), Orban W., Schafer A., Szalai A. (dal 22′ st Adam M.), Szalai At., Szoboszlai D. (dal 40′ st Nego L.). A disposizione: Dibusz D., Szappanos P., Adam M., Bolla B., Botka E., Kecskes A., Kleinheisler L., Nego L., Styles C.,Vancsa Z., Varga K., Vecsei B. Allenatore: Rossi M..

Reti: al 17′ pt Szalai A. (Ungheria) .

Ammonizioni: al 25′ pt Kimmich J. (Germania), al 45′ st Rudiger A. (Germania) al 41′ pt Szalai A. (Ungheria).

La presentazione del match

QUI GERMANIA – Flick dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Neuer tra i pali e difesa a quattro composta al centro da Sule e Rudiger e sulle fasce da Klostermann e Raum. In mediana Gundogan e Kimmich. Unica punta Werner davanti ai trequartisti Hoffman, Muller e Sané.

QUI UNGHERIA – L’Ungheria dovrebbe rispondere col modulo 3-4-2-1 con Lang, Orban e Szalai pronti a formare il blocco difensivo. In mezzo al campo Schafer e Styles mentre sulle corsie esterne agiranno Fiola e Nagy. Unica punta Szalai davanti ai trequartisti Szoboszlai e Sallai.

Le probabili formazioni di Germania – Ungheria

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Klostermann, Sule, Rudiger, Raum; Gundogan, Kimmich; Hofmann, Muller, Sanè; Werner. CT: Flick

UNGHERIA (3-4-2-1): Dibusz; Lang, Orban, Szalai; Fiola, Schafer, Styles, Nagy; Szoboszlai, Sallai; Szalai. CT: Rossi

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Sky Sport Uno e in streaming, per i soli abbonati Sky, su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.