Italia – Inghilterra 1-0: decide un gol di Raspadori nella ripresa

1009

Italia Inghilterra cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Italia – Inghilterra del 23 settembre 2022 in diretta: vittoria meritata degli Azzurri, pronti a giocarsi con l’Ungheria il primo posto nel girone. Inglesi retrocessi in League B

MILANO – Venerdì 23 settembre 2022, alle ore 20.45, allo Stadio “Giuseppe Meazza” di Milano, l’Italia affronterà l’Inghilterra per il quinto turno del Gruppo 3 dalla UEFA Nations League.

Tabellino

ITALIA (3-5-2): Donnarumma; Toloi, Acerbi, Bonucci; Dimarco (dal 43′ st Frattesi), Barella (dal 17′ st Pobega), Jorginho )dal 43′ st Emerson), Cristante, Di Lorenzo; Scamacca (dal 17′ st Gnonto), Raspadori (dal 35′ st Gabbiadini). A disposizione: Meret, Vicario, Luiz Felipe, Frattesi, Emerson, Zerbin, Grifo, Esposito, Bastoni. CT. Mancini.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pope; James, Dier, Maguire, Walker (dal 28′ st Shaw); Bellingham, Rice; Sterling, Foden, Saka (dal 28′ st Grealish); Kane. A disposizione: Ramsdale, Henderson, Trippier, Coady, Ward-Prowse, Tomori, Mount, Bowen, Alexander-Arnold, Abraham. CT Southgate.

Reti: al 23′ st Raspadori

Ammonizioni: Bonucci, Di Lorenzo, Grealish

Recupero: nessun minuto nel primo tempo e 6′ nella ripresa

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: ITALIA - INGHILTERRA 1-0

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento di serata a tutti!

SECONDO TEMPO

51' Finisce qui. L'Italia vince e si giocherà il primo posto con l'Ungheria lunedi prossimo. L'inghilterra retrocede in League B

48' ammonito Grealish per proteste

47' Rice prova la conclusione ma Donnarumma si fa trovare pronto

45' placata una invasione di campo

44' sei minuti di recupero

43 'nell'Italia Dimarco e Jorginho lasciano il posto, rispettivamente, a Frattesi e Emerspn

42' Cristante da buona posizione prova la conclusione di sinistro ma sepdisce la palla alta sopra la traversa!

39' Gabbiadini prova la conclusione a due passi dalla porta ma Pope respinge! Tiro di Dimarco con palla che si stampa sul palo!

38' Bellngham prova la conclusione ma impatta male la palla e la spedisce sul fondo

36' punizione battuta da Sterling, Donnarumma ci mette i pugni.

35' nel'Italia dentro Gabbiadini al posto di Raspadori

34' ammonito Di Lorenzo per un fallo su Grealish

32'  doppio tentativo di Kane da posizione defilata, Donnarumma blocca la palla a terra

31' cross basso di Shaw, Jorginho anticipa Rice

30' respinta coi piedi da brivido di Donnarumma

28' doppio cambio anche per l'Inghilterra: dentro Grealish per Saka e dentro Shaw per Walker

24' intervento falloso di Pobega

24' quarto gol con la maglia della Nazionale per l'attaccante del Napoli

23' VANTAGGIO ITALIA! Lancio di Bonucci, Raspadori stoppa la palla dopodiché la mette dove Pope non può arrivare!

20' conclusione tesa e potente di Gnonto deviata in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner Pope respinge la palla coi pugni

18' fallo di Maguire ai danni di Di Lorenzo. Punizione battuta in porta da Di Marco, il colpo di testa in tuffo di Walker allontana la palla!

17' doppio cambio per l'Italia. Dentro Gnonto per Scamacca e dentro Pobega per Barella

15' Bellingham travolto da Barella al limite dell'area. L'arbitro applica la regola del vataggio e Dier spedisce la palla alta sopra la traversa

13' verticalizzazione di Raspadori per Dimarco, Barella in scivolata spreca tutto. Ravvisata una posizione di fuorigioco.

10' Jorginho serve in area Dimarco, che però viene anticipato da Pope

8' Riprende il gioco Kane fuori campo. Inghilterra momentaneamente in dieci

5' Kane rsta a trra dopo un contrasto con Toloi. Gioco fermo per consentire ai sanitari di entrare in campo

5' punzione di Jamea! Palla in curva!

3' ammmonito Bonucci per un fallosommesso su Sterling al limite dell'area

1' si riprende a giocare

PRIMO TEMPO

45' finisce il primo tempo. Squadre negli spogliatoi sul risultato di 0-0

44' non c'é recupero

43' puizione di Foden, Bonucci anticipa Rice. L'arbitro perà ferma il gioco peché é stata ravvisata una posizione di offside

42' fallo di Di Lorenzo ai danni di Bellinghan

41' Kane prova la conclusione ma la palla finisce sul fondo!

41' suggerimento di Walker per James ma la palla é troppo lunga

39' traversone di Cristante. Dier anticipa tutti

37' Cristante prova la conclusione ma il suo tiro viene rimpallato da Walker

35' Bonucci intercetta in corner un cross di James. Sugli sviluppi del corner Dimarco mette nuovamente la palla in calcio d'angolo

33' intervento falloso su Sakà. La batte Foden, al termine del'azione Sterling mette la palla sul fondo

32' ancora una volta Sterling anticipa Toloi

30'intervento falloso su Toloi

29' James devia in calcio 'angolo un tiro di Dimarco. E' lo stesso Di Marco a battere il corner, palla in area e Pope anticipa tutti

28' cross di Di Lorenzo sul secondo palo ma Scamacca viene anticipato

27' fallo di Belingham su Raspadori

26' cross basso di Di Lorenzo ma Raspadori controlla male la palla e perde l'attimo per tentare una conclusione

24' intervento falloso di Sterling ai danni di Barella

23' fallo ai danni di Scamacca

21' cross di James per Kane ma c'é lottimo intervetno di Bonucci

20' ritmi non partocolarmente elevati

18' Barella, pressato d Rice, non riesce a tenere la palla in campo. Si riparte con una rimessa laterale in favore degli inglesi

18' intervento falloso di Bonucci su Kane

17' fallo di Cristante su Bellinghan

15' Punizione battuta in porta da Dimarco. Sull barriera! Kane mette in corner. Sugli suppi del calcio d'angolo palla fuori

15' apertura di Raspadori per Di Lorenzo sul quale Sakà commette fallo. Punizione per gli Azzurri sulla trequarti

13' Barella anticipato dalla chiusura di Rice

13 Rice cerca di prima Foden ma il passaggio non é preciso

12' ottimo recupero di Jorginho su Sakà. Rimessa laterale in favore degli inglesi

11' Sterling serve in area Maguire: il colpo di testa di quest'ultimo non impensierisce Donnarumma

10' punizione da buona posizione per gli inglesi che però non sortisce alcun effetto

9' cross di Toloi sul secondo palo ma Dimarco é anticipato da Pope

8' continua il pressing dgli Azzurri che ha caratterizzato queste prime fasi di gioco

7' intervento falloso di Raspadori

6' retropassaggio di Bonucci per Donnarumma

5' Scamacca prova la conclusione dalla distanza ma non inquadra lo specchio della porta

4' colpo di Testa di Scamacca! Pope respinge e Maguire mette in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner la palla viene allontanata da Kane

3' conclusione di Raspadori deviata in fallo laterale!

3' conclusione di sinistro di Di Lorenzo! Pope respinge! C'era posizione di fuorigioco

2' verticalizzazione di Dimarco ma la palla é troppo lunga e termina in fallo laterale

1' gioco pericoloso di Cristante. Punizione per gli inglesi

1' partiti! calcio di avvio battuto dall'Inghilterra

si osserva un minuto di silenzio nel ricordo delle vittime dell'alluvione che ha colpito le Marche una settimana fa

si intonano gli Inni Nazionali

le Nazionali fanno il loro ingresso in campo

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Italia - Inghilterra. Si gioca la penultima partita della fase a gironi di UEFA Nations League, ancora tutto è possibile per gli Azzurri che sognano di conquistare un posto alle fasi finali in extremis. Si dovrà per prima battere la squadra inglese. Di seguito il tabellino con le formazioni ufficiali e che verrà aggiornato durante il match assieme alla nostra consueta cronaca.

TABELLINO

ITALIA (3-5-2): Donnarumma; Toloi, Acerbi, Bonucci; Dimarco (dal 43' st Frattesi), Barella (dal 17' st Pobega), Jorginho (dal 43' st Emerson), Cristante, Di Lorenzo; Scamacca (dal 17' st Gnonto), Raspadori (dal 35' st Gabbiadini). A disposizione: Meret, Vicario, Luiz Felipe, Frattesi, Emerson, Zerbin, Grifo, Esposito, Bastoni. CT. Mancini.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pope; James, Dier, Maguire, Walker (dal 28' st Shaw); Bellingham, Rice; Sterling, Foden, Saka (dal 28' st Grealish); Kane. A disposizione: Ramsdale, Henderson, Trippier, Coady, Ward-Prowse, Tomori, Mount, Bowen, Alexander-Arnold, Abraham. CT Southgate.

Reti: al 23' st Raspadori

Ammonizioni: Bonucci, Di Lorenzo, Grealish

Recupero: nessun minuto nel primo tempo e 6' nella ripresa

Formazioni ufficiali di Italia – Inghilterra

ITALIA (3-5-2): Donnarumma; Toloi, Acerbi, Bonucci; Dimarco, Barella, Jorginho, Cristante, Di Lorenzo; Scamacca, Raspadori. A disposizione: Meret, Vicario, Luiz Felipe, Pobega, Frattesi, Gnonto, Emerson, Zerbin, Grifo, Gabbiadini, Esposito, Bastoni. CT. Mancini.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pope; James, Dier, Maguire, Walker; Bellingham, Rice; Sterling, Foden, Saka; Kane. A disposizione: Ramsdale, Henderson, Trippier, Shaw, Grealish, Coady, Ward-Prowse, Tomori, Mount, Bowen, Alexander-Arnold, Abraham. CT Southgate.

L’arbitro

Tutti spagnoli gli arbitri designati. A dirigere il match sarà Jesús Gil Manzano, coadiuvato dagli assistenti Diego Barbero e Angel Nevado. Quarto arbitro Isidro Diaz de Mera Escuderos.

La presentazione del match

Una sfida che richiama la finale, vittoriosa per gli Azzurri, del Campionati Europei del 2021. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. La Nazionale di Mancini é terza raggruppamento con 5 punti. in quanto, dopo aver battuto l’Ungheria e pareggiato contro la Germania e l’Inghilterra nelle gare di andata, ha perso pesantemente per 5-2 contro il tedeschi. Non parteciperà ai Mondiali del Qatar 2022, battuta dalla Macedonia nella semifinale dei playoff. Il bilancio delle ultime cinque sfide parla di una vittoria, due pareggi e due sconfitte, con cinque reti siglate e dieci incassate. Ancora più in difficoltà l’Inghilterra di Southgate, a quota 2 dopo i pareggi con Germania e Italia all’andata e la doppia sconfitta contro l’Ungheria.

QUI ITALIA –  Mancini dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Donnarumma in porta e difesa formata al centro da Bastoni e Bonucci e ai lati da Toloi e Di Lorenzo. A centrocampo Barella, Jorginho e Pobega. Tridente offensivo composto da Dimarco, Immobile e Raspadori.

QUI INGHILTERRA –  Southgate dovrebbe rispondere col modulo 4-2-3-1 con Ramsdale tra i pali e con Alexander-Arnold, Stones, Tomori e Shaw pronti a formare il blocco difensivo. In mediana Philips e Rice. Sulla trequarti Sterling, Mount, e Sakà, di supporto all’unica punta Kane.

Le probabili formazioni di Italia – Inghilterra

ITALIA (3-5-2): Donnarumma; Toloi, Bonucci, Bastoni; Di Lorenzo, Barella, Jorginho, Pobega, Dimarco; Immobile, Raspadori. CT. Mancini.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Ramsdale; Alexander-Arnold, Stones, Tomori, Shaw; Phillips, Rice; Sterling, Mount, Saka; Kane. CT Southgate.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Rai Uno e in streaming su RaiPlay.