Giovinco si allontana da Bari verso Parma

Qualla che era una comprensibile paura da parte dei supporter biancorossi, sembra diventata realtà. Secondo quanto scrive Tuttomercatoweb, infatti, pare proprio che l’accordo tra la formica atomica ed il Parma, rivale numero uno del Bari sulla corsa alla formica atomica, sia oramai combinato. Sembrerebbe, sempre secondo Tmw, che il giocatore abbia confessato ad amici a lui vicini l’imminente accordo con la compagine emiliana.

L’unico intoppo, al momento, sarebbe rappresentato dall’accordo economico tra le due società, che non c’è ancora ma che non dovrebbe tardare molto ad arrivare. E’ in programma, infatti, un incontro tra i due club nei prossimi giorni per definire la trattativa che dovrebbe portare Giovinco, in comproprietà, alle dipendenze del presidente Ghirardi che, a quanto pare, ha vinto del tutto la sfida con la società di via Torrebella per il fantasista bianconero.

Tutto questo suona, però, un po strano. Il talentuoso attaccante della Juventus ha sempre detto, o fatto capire, di gradire non poco la destinazione barese, affascitato anche e soprattutto dai disegni tattici di mister Ventura, corteggiatore innamorato della formica atomica.

Se la trattativa, come pare, si risolverà a favore dei ducali di Parma, al Bari non resterà che voltar pagina e andare avanti come sempre detto e sottolineato dallo stesso Angelozzi, che a più riprese anche ai nostri microfoni, ha voluto far capire come la volontà di avere Giovinco in squadra fosse reale ma che qual’ora il giocatore non fosse arrivato alla corte di mister Ventura nessuno avrebbe fatto drammi o processi. E così sarà. Il Bari va avanti, con o senza Giovinco.

[Andrea Dipalo – Fonte: www.tuttobari.com]