Immobile da urlo: la Lazio schianta l’Hellas Verona 5-1!

1499

Hellas Verona Lazio cronaca diretta live risultato in tempo reale

Show di Immobile che mette a segno una tripletta mentre la squadra di Inzaghi aggancia l’Atalanta in terza posizione

VERONA – Nel match valevole per la trentaseiesima giornata del campionato di Serie A la Lazio vince 5-1 in casa dell’Hellas Verona agganciando l’Atalanta al terzo posto con 75 punti. Grande protagonista della serata è Ciro Immobile che mette a segno una tripletta salendo a quota 34 reti in campionato, agganciato Lewandowski in cima alla classifica della Scarpa D’Oro e + 4 su Ronaldo. Le altre reti della Lazio portano le firme di Milinkovic e Correa mentre ai padroni di casa non basta l’iniziale vantaggio di Amrabat.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: HELLAS VERONA-LAZIO 1-5 

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

94' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! IMMOBILE!

94' Radunovic stende Immobile lanciato verso la porta, qualche dubbio sul contatto. Calcerà Immobile. 

93' CALCIO DI RIGORE PER LA LAZIO!

92' Manca poco alla conclusione del match, vittoria convincente per la squadra di Inzaghi che è ad un passo dal secondo successo di fila. 

90' Cinque minuti di recupero. 

88' Cambio per Juric che manda in campo Stepinski al posto di Eysseric. Dentro anche Lucas al posto di Miguel Veloso. 

86' Fantastico gol di Ciro Immobile che batte Radunovic con un sublime destro a giro che non lascia scampo all'estremo difensore del Verona. 

84' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! IMMOBILE!

82' Lazio vicina alla seconda vittoria consecutiva mentre i padroni di casa non riescono a superare Strakosha in questo finale di partita. 

80' Momento di massimo sforzo per la formazione di Juric che non ha più nulla da perdere. Dentro Dimarco per Faraoni. 

78' Verona ad un passo dal gol con Salcedo che, su cross da sinistra, colpisce di testa a botta sicura ma Strakosha salva i suoi con un miracolo. 

76' Un quarto d'ora più recupero alla conclusione del match, si stanno aprendo praterie per i contropiedi della Lazio ma i padroni di casa non hanno nulla da difendere. 

74' Verona che, logicamente, è in proiezione offensiva a caccia di una rete che riaprirebbe tutto mentre la Lazio aspetta e riparte provando a sfruttare gli spazi offerti dalla squadra scaligera. 

72' Le due squadre tornano in campo dopo i due minuti di pausa del cooling break. Lazio che sta vincendo 3-1 in casa dell'Hellas Verona. 

70' Girandola di cambi in questa fase di match: terza sostituzione per Inzaghi che ha mandato in campo Caicedo al posto di Correa. 

69' Doppio cambio per il Verona con Juric che ha mandato in campo Di Carmine e Salcedo al posto di Borini e Zaccagni. 

67' Cartellino giallo per Marusic, secondo ammonito del match dopo Rrahmani. 

66' Doppio cambio per la Lazio con Inzaghi che ha appena mandato in campo Lukaku e Vavro al posto di Anderson e Patric. 

64' Tris della squadra di Inzaghi con Correa che, dall'interno dell'area, rientra sul destro e calcia battendo Radunovic. Errore in disimpegno del Verona e Lazio che punisce. 

63' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! CORREA!

62' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara qui al Bentegodi con la Lazio che sta vincendo 2-1 sull'Hellas Verona grazie a Immobile e Milinkovic-Savic. 

60' Verona ad un passo dal pareggio con un'azione in verticale che premia il potente diagonale di Borini ma Strakosha respinge in qualche modo. 

59' Prova subito a regire la squadra di Juric che si riversa nella metà campo della Lazio a caccia del gol del pareggio. 

57' La ribalta la Lazio con una punizione di Milinkovic che viene deviata da Pessina, nulla da fare per Radunovic e capitolini avanti al Bentegodi. 

56' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! MILINKOVIC-SAVIC!

55' Primi dieci minuti di secondo tempo che sono andati in archivio con squilli da entrambe le parti, sta tornando a pressare alto la squadra di Juric. 

53' Occasioni da una parte e dall'altra in questo primo scorcio di secondo tempo, sia Inzaghi che Juric stanno pensando a qualche cambio. 

51' Verona ad un passo dal vantaggio con Luiz Felipe che devia un cross di Lazovic trovando il palo. Spettacolare inizio di secondo tempo! 

50' Lazio ad un passo dal vantaggio con Acerbi che sfrutta una sponda di Milinkovic e stacca di testa non trovando lo specchio per pochissimo. 

49' Ritmi intensi in questo primo scorcio di secondo tempo, squadre improvvisamente lunghe in questi primi minuti. Attacca la Lazio ora. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Hellas Verona-Lazio.

 

PRIMO TEMPO

 

52' Fine primo tempo.

51' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! IMMOBILE!

50' CALCIO DI RIGORE PER LA LAZIO!

49' Check del VAR per un possibile contatto in area del Verona tra Lazovic e Immobile. Vedremo se il direttore di gara deciderà di assegnare il secondo rigore del match. 

47' Cartellino giallo per Rrahmani, primo ammonito dell'incontro. 

45' Tre minuti di recupero.

43' Vedremo se la squadra di Inzaghi riuscirà ad abbozzare una reazione degna di nota in questi ultimi minuti che mancano al duplice fischio. 

41' Palla da una parte e portiere dall'altra. Il Verona passa in vantaggio con Amrabat ma restano parecchi dubbi sulla decisione del direttore di gara. 

39' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL VERONA! AMRABAT!

38' Zaccagni si stende da solo in area ma il direttore di gara decide di assegnare il calcio di rigore. Vedremo che cosa deciderà il VAR su questo episodio. 

37' CALCIO DI RIGORE PER IL VERONA!

36' Seicento secondi più recupero alla conclusione della prima frazione, risultato giusto fino a questo momento tra Hellas Verona e Lazio. 

34' Si stanno progressivamente abbassando i ritmi dell'incontro in questo finale di tempo. Squadre che vanno a folate ma restano corte in campo. 

32' Lazio vicinissima al vantaggio con uno schema su punizione che porta al tiro Milinkovic ma il destro in corsa del serbo si perde alto di nulla. 

30' Si riprende a giocare dopo due minuti di pausa, Verona che sta prendendo nuovamente in mano il pallino del gioco. Sta alzando i giri del motore la squadra di Juric. 

28' Le due squadre vanno a bordo campo a dissetarsi, cooling break a Verona. 

26' Verona vicino al vantaggio con Miguel Veloso che lascia partire un gran mancino da fuori ma Strakosha si allunga a deviare in calcio d'angolo. 

25' Si fa vedere nuovamente la Lazio con Luis Alberto che prova a sorprendere Radunovic direttamente da calcio d'angolo ma l'estremo difensore del Verona si fa trovare pronto. 

23' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio al Bentegodi, sempre 0-0 tra Hellas Verona e Lazio. 

21' Il gran caldo sta inibendo le azioni offensive delle due squadre, entrambe stanno gestendo le energie mantenendosi core sul rettangolo di gioco. 

19' Ricordiamo che alle ore 21.45 si giocherà Juventus-Sampdoria, match che potrebbe regalare il nono Scudetto di fila alla Juventus. Partita che potete seguire in diretta esclusiva sul nostro sito. 

17' Fase di partita favorevole alla Lazio che sta provando a dare continuità alla pressione ma il Verona è sempre temibile nelle ripartenze. 

15' Primo vero squillo dell'incontro con Immobile che, dai 20 metri, lascia partire un gran conclusione ma il suo destro si perde alto di poco. 

13' Su capovolgimento di fronte improvvisa accelerazione del Verona con Patric che rischia l'autorete ma Strakosha blocca senza problemi. 

12' Si fa vedere anche la Lazio con un'azione elaborata che porta al tiro Milinkovic ma il mancino dal limite del centrocampista serbo viene bloccato da Radunovic. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio, sempre 0-0 tra Verona e Lazio ma i padroni di casa hanno cominciato decisamente meglio. 

8' Si fa vedere la squadra di Juric con una bella azione corale che porta al tiro Eysseric ma il suo mancino ad incrociare si perde distante dai pali. 

7' Padroni di casa che sono reduci dal pareggio esterno sul campo del Torino mentre la squadra di Inzaghi è tornata alla vittoria battendo il Cagliari all'Olimpico. 

5' Decisamente meglio la squadra di Juric in questi primi minuti di gioco, la formazione Scaligera ha approcciato decisamente meglio al match. 

3' Buon avvio da parte dei padroni di casa che stanno provando a prendere il pallino del gioco sin da subito mentre la Lazio aspetta nella sua metà campo. 

1' PARTITI! E' cominciata Hellas Verona-Lazio!

 

19.28 I giocatori di Hellas Verona e Lazio fanno il loro ingresso in campo. Tra poco si comincia! 

19.17 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

19.00 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

18.35 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-2-1 per l'Hellas Verona con Eysseric e Zaccagni alle spalle di Borini mentre la Lazio risponde col 3-5-2 ed il tandem offensivo formato da Immobile e Correa. 

18.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Hellas Verona-Lazio, incontro valevole per la trentaseiesima giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Radunovic; Rrahmani, Gunter, Veloso (87' Lucas); Faraoni (79' Dimarco), Pessina, Amrabat, Lazovic; Borini (68' Di Carmine), Zaccagni (68' Salcedo); Eysseric (86' Stepinski). A disposizione: Silvestri, Berardi, Dimarco, Terracciano, Badu, Felippe, Salcedo, Stepinski, Di Carmine. Allenatore: Juric 

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric (65' Vavro), Luiz Felipe, Acerbi; Marusic (88' Armini), Milinkovic-Savic (88' A.Anderson), Parolo, Luis Alberto, D.Anderson (64' Lukaku); Immobile, Correa (69' Caicedo). A disposizione: Proto, Guerrieri, Falbo, Armini, Lukaku, Vavro, Bastos, Cataldi, Anderson, Caicedo, Jony, Adekanye. Allenatore: Inzaghi 

RETI: 39' Rig. Amrabat (V), 45' 6' Rig.Immobile (L), 56' Milinkovic-Savic (L), 63' Correa (L), 84' Immobile (L), 94' Rig. Immobile (L)

AMMONIZIONI: Rrahmani, Radunovic (V), Marusic, Strakosha (L)

EPSULSIONI: //

RECUPERO: 3' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo 

STADIO: Marc'Antonio Bentegodi

La presentazione del match

Da una parte ci sono i padroni di casa che sono reduci dal pareggio esterno contro il Torino ed in classifica occupano la nona posizione, insieme al Parma, con 46 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra capitolina che è tornata vincere battendo il Cagliari 2-1 ed in classifica occupa il quarto posto con quattro punto di ritardo sull’Inter e tre dall’Atalanta. Dirigerà l’incontro il signor Volpi della sezione di Arezzo.

QUI HELLAS VERONA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col classico 3-4-2-1 con Silvestri in porta, pacchetto difensivo formato da Rrahmani, Gunter ed Empereur. A centrocampo Miguel Veloso e Amrabat in cabina di regia con Faraoni e Lazovic sulle corsie esterne mentre davanti Pessina e Zaccagni agiranno alle spalle di Salcedo.

QUI LAZIO – Inzaghi dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Strakosha in porta, pacchetto difensivo formato da Patric, Luiz Felipe e Acerbi. A centrocampo Parolo in cabina di regia con Milinkovic-Savic e Luis Alberto mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Marusic e Jony. In attacco Caicedo favorito su Correa per affiancare Immobile.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Hellas Verona – Lazio, valido per la trentaseiesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (202 e 252 del satellite, 473 e 485 del digitale terrestre). La sfida  potrà essere seguita in diretta streaming grazie a Sky Go, il servizio a disposizione di tutti gli abbonati Sky e incluso nell’abbonamento. L’app di Sky Go è scaricabile su vari dispositivi come tablet, smartphone, pc o notebook. Un’altra opzione è quella di  Now Tv, servizio streaming e on demand sempre di Sky. Il match sarà visibile acquistando uno dei pacchetti proposti, che includano il meglio della Serie A.

Le probabili formazioni di Hellas Verona – Lazio

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Empereur; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Salcedo. Allenatore: Juric

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Immobile, Caicedo. Allenatore: Inzaghi

STADIO: Marc’Antonio Bentegodi

Articoli correlati