I numeri della 5° giornata …

14 – Gli anni passati dall’ultima vittoria al Franchi della Fiorentina contro la Juventus. Era il 13 dicembre 1998 e la squadra viola s’impose 1-0 grazie a una rete di Battistuta. Nei successivi undici incontri il bilancio è di sette pareggi e quattro successi bianconeri. FIORENTINA-JUVENTUS

13 – Le giornate di campionato senza vittoria del Palermo. L’ultimo successo della squadra rosanera risale allo scorso 1 aprile: Bologna-Palermo 1-3. Nei successivi incontri il bilancio è di cinque pareggi e otto sconfitte. PESCARA-PALERMO

186 – I minuti passati (recupero escluso) dall’ultimo gol in campionato del Catania. Dopo la rete di Lodi al’84’ della sfida contro il Genoa, la squadra di Maran non è andata a segno contro Fiorentina e Napoli. CATANIA-ATALANTA

3 – La quota Snai riguardante la vittoria della squadra di casa. Il secondo ‘1’ più pagato di questa quinta giornata di Serie A, alle spalle solo del successo casalingo della Fiorentina contro la Juventus (quota: 3.70). CHIEVO VERONA-INTER

10 – Le giornate di campionato senza pareggi del Genoa. L’ultimo ‘x’ risale allo scorso 11 aprile: Genoa-Cesena 1-1. Da allora il bilancio è di sei sconfitte e quattro vittorie. GENOA-PARMA

5 – I mesi passati dall’ultimo gol in campionato di Kevin-Prince Boateng. Il numero 10 rossonero è il simbolo della crisi che sta attraversando la squadra di Allegri. Il Milan dopo quattro giornate ha collezionato solo tre punti in classifica. MILAN-CAGLIARI

4 – I gol complessivamente subiti dalle due squadre in questi primi 360 minuti di Serie A. Quella che andrà in scena domani sera al San Paolo sarà la sfida tra due delle quattro migliori difese del campionato (Le altre due squadre sono Juventus e Atalanta). NAPOLI-LAZIO

0 – Le vittorie delle squadre in trasferta nella Serie A 2012/13 quando ad arbitrare è Mazzoleni. Due i precedenti: Fiorentina-Udinese 2-1 e Palermo-Cagliari 1-1. ROMA-SAMPDORIA

34 – Le giornate passate dall’ultima doppietta in campionato di Antonio Di Natale, capocannoniere delle ultime due stagioni di Serie A. Nello scorso torneo il capitano bianconero ha messo a segno due reti solo in una circostanza: Udinese-Novara 3-0 (doppietta di Di Natale e gol di Domizzi) TORINO-UDINESE

2 – I calciatori del Bologna andati a segno dopo quattro giornate. Due le reti messe a segno fino a questo momento da Alessandro Diamanti, una in più da Alberto Gilardino. SIENA-BOLOGNA

[Raimondo De Magistris – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]