Iachini: “Toro ottima qualità ed organizzazione, dobbiamo allungare l’intensità della prestazione”

L’allenatore Giuseppe Iachini ha incontrato oggi i giornalisti in conferenza stampa, nel pomeriggio la squadra si trasferirà nel ritiro di Torino. “Siamo concentrati al massimo per preparare questa partita, cercando di crescere e migliorare rispetto alle prove con Napoli e Milan, quando abbiamo fatto bene contro due squadre forti anche se c’è mancato qualcosa nel finale. Il momento non è positivo, ma solo con il nostro lavoro e la nostra applicazione possiamo pensare di invertire la rotta”. Giorni difficili per gli intrecci con il mercato? “Ai ragazzi ho detto che dobbiamo pensare solo alla partita con il Torino e onorare questa maglia. Poi è chiaro che il mercato c’è e dobbiamo farci i conti, ma la testa di tutti quelli che sono qui deve essere rivolta solo al prossimo impegno di campionato”.

Il Torino è avversario da prendere con le molle. “È una squadra difficile che gioca in un campo difficile. Ventura è bravo, ha dato identità alla squadra e per questo sono convinto che le assenze non peseranno: chiunque giochi, conosce alla perfezione il modo di stare in campo. Hanno qualità e organizzazione, servirà da parte nostra una prova di personalità e con la giusta determinazione. Rispetto alle ultime prove, dobbiamo allungare l’intensità della prestazione fino al termine della gara”.

A breve dovrebbe arrivare anche il giudizio del Tnas per Terzi e Vitiello: “Li abbiamo sempre fatti sentire parte integrante del gruppo e del progetto tecnico, sono due giocatori importanti e due ragazzi d’oro. Se rientreranno, sarò felice di averli a disposizione”.

[Sito Ufficiale Ac Siena – Fonte: www.acsiena.it]