Il Toro cerca Tavano ed offre Di Michele e Zanetti al Livorno

Torino – Il Torino cerca Ciccio Tavano, il Livorno non disdegna l’offerta. Anche se il patron amaranto, Aldo Spinelli, afferma che è disposto a cedere l’ex attaccante della Roma solo in cambio di una cospicua contropartita in denaro contante, secondo fonti torinesi, peraltro bene informate, arriva la “soffiata” che fra Toro e Livorno sarebbe in corso una trattativa, pare anche abbastanza avviata, in virtù della quale la società granata, oltre a un conguaglio in denaro, potrebbe girare al club di via Indipendenza l’attaccante David Di Michele, 34 anni, nella seconda metà del campionato scorso al Lecce, oppure il centrocampista Paolo Zanetti, 28 anni, che ha concluso la stagione nell’Atalanta.

Le stesse fonti sostengono che il presidente del Torino, Urbano Cairo, sarebbe disposto a mandare a Livorno anche entrambi i giocatori, ma Spinelli questo non lo accetterebbe. Più probabile, semmai, che l’offerta di Zanetti più soldi possa interessare, anche perché ciò consentirebbe al Livorno di liberarsi da un ingaggio assai elevato che il sodalizio amaranto, che secondo i piani di Spinelli, in Serie B, non è sostenibile. Tavano, 31 anni, percepisce infatti circa 800 mila euro all’anno e il suo contratto scadrà il 30 giugno 2011.

[Ercole De Santi  – Fonte: www.amaranta.it]