Nations League – La Spagna batte in rimonta l’Inghilterra: 1-2 a Wembley

Inghilterra Spagna cronaca diretta risultato live

La compagine iberica vince contro l’Inghilterra grazie ai gol di Saul e Rodrigo che ribaltano l’iniziale vantaggio di Rashford.

LONDRA – Nel match valido per la prima giornata del Gruppo 4 della Lega A della UEFA Nations League la Spagna espugna Wembley battendo 2-1 l’Inghilterra. Succede tutto nella prima frazione di gioco con i padroni di casa che, dopo undici minuti, passano in vantaggio con Rashford ma 120 secondi dopo arriva il pareggio di Saul. La rete decisiva è di Rodrigo che alla mezz’ora regala il successo alla squadra di Luis Enrique. Da registrare il terribile infortunio occorso a Shaw, uscito dal campo con l’aiuto dell’ossigeno. Il centrocampista inglese, secondo fonti locali, si sarebbe ripreso negli spogliatoi rassicurando tutti.

Il racconto della partita

[AGGIORNA LA DIRETTA]

INGHILTERRA-SPAGNA IN DIRETTA

SECONDO TEMPO

 

101' Nulla di fatto, fine partita.

99' Angolo per i padroni di casa, è l'ultima azione. 

97' Urlo strozzato in gola per l'Inghilterra con Welbeck che insacca ma l'arbitro annulla per un fallo subito da De Gea. 

96' Sono saltati tutti gli schemi, le due squadre sono molto lunghe. 

95' Dentro Welbeck per Rashford per l'Inghilterra. 

93' La Spagna prova a tenere il pallone lontano dalla porta ma manca ancora molto al triplice fischio del direttore di gara. 

91' Saranno nove i minuti di recupero.

89' Ci stiamo avvicinando alla segnalazione del recupero. 

87' Adesso è l'Inghilterra ad avere il baricentro molto alto, d'altronde la compagine di Southgate ha poco da perde ormai. 

85' Intanto arrivano buone notizie per Shaw: secondo fonti inglesi il calciatore avrebbe ripreso conoscenza raccontando a medici e familiari l'accaduto. 

83' Prova a riprendere coraggio la Nazionale Inglese che poco fa è andata ad un passo dal pareggio. 

81' Fiammata dell'Inghilterra con Rashford che entra in area ed esplode il destro ma De Gea si oppone in qualche modo. 

80' Eccolo il cambio per la Spagna: dentro Sergi Roberto per Thiago Alcantara.

79' Stancheggio da parte della squadra di Luis Enrique che sta controllando senza patemi, Inghilterra deludente. 

77' Sta per entrare Sergi Roberto nella Spagna, la sfida sembra più un'amichevole adesso.

75' L'Inghilterra vive di fiammate, nessuna parata per De Gea in questo secondo tempo mentre Southgate ha ancora un cambio a disposizione. 

74' Poco più di un quarto d'ora alla fine del match ma ci sarà un robusto recupero vista l'interruzione per l'infortunio di Shaw. 

72' Partita brutta in questi ultimi minuti con la Spagna che non ha necessità di spingere mentre l'Inghilterra non ha creato praticamente nulla in questo secondo tempo. 

70' Venti minuti più recupero per le speranze delle due compagini. 

69' Questa volta calcia Marco Alonso ma la difesa dell'Inghilterra allontana. 

68' Altra punizione da posizione interessante per la Nazionale di Luis Enrique. Intanto dentro Asensio per Iago Aspas.

67' Calcia Isco ma il suo mancino si infrange sulla barriera. 

66' Punizione da ottima posizione per le Furie Rosse.

65' Gioco molto spezzettato, intanto sta per entrare Asensio nella Spagna. Già due cambi effettuati dell'Inghilterra. 

64' Non soddisfatto il pubblico inglese che vorrebbe un cambio di marcia. In campo Dier per Henderson. 

62' Occasione per la Spagna con Saul che arma il mancino da fuori ma l'estremo inglese blocca. La Spagna in pieno controllo del match in questo secondo tempo. 

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, Wembley torna a cantare per incoraggiare i giocatori inglesi. I due allenatori stanno pensando a qualche cambio da effettuare. 

57' Ritmi molto bassi in questa seconda frazione di gioco, le due squadre stanno cercando di riprendersi dopo il brutto infortunio occorso a Shaw. 

55' Ci sarà un corposo recupero visto che il gioco è stato fermo per 5/6 minuti. 

54' Il giocatore inglese viene trasportato fuori in barella tra gli applausi di incoraggiamento del pubblico, si riprende a giocare con Rose che entra in campo

52' La UEFA non ha ancora mostrato il replay dello scontro tra Shaw e Carvajal. Gioco ancora fermo con un silenzio surreale tra gli spalti. 

50' Shaw è ancora a terra mentre i medici lo stanno medicando, condizioni che destano qualche preoccupazione. 

49' Intanto gioco fermo perché c'è Shaw a terra dopo un brutto contrasto con Carvajal, si sta preparando Rose. 

48' La Spagna ricomincia la ripresa nello stesso modo in cui aveva finito il primo tempo: tanto possesso palla. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Inghilterra-Spagna. 

 

PRIMO TEMPO

 

45' Fine primo tempo.

42' Ammonito Shaw.

40' Ultimi trecento secondi, poi solo eventuale recupero per le speranze delle due squadre in questo primo tempo. 

37' Dopo il grande spavento la Spagna riprende a palleggiare con tanta qualità. Saul prova col destro da fuori ma Pickford blocca. 

36' Inghilterra ad un passo dal pareggio con Rashford che colpisce di testa a botta sicura ma De Gea salva i suoi con un intervento strepitoso. 

35' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco. 

33' Ribalta tutto la Spagna con Rodrigo che, sugli sviluppi di una punizione di Thiago, insacca con un bel piatto sinistro, 1-2. 

32' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SPAGNA! RODRIGO!

32' Punizione da buona posizione per le Furie Rosse a causa di un fallo di Trippier su Marcos Alonso. 

30' Primo terzo di gara che è andato via, sta succedendo poco in questi ultimi minuti di gioco con la Spagna che gestisce il possesso mentre gli inglesi aspettano. 

27' Ritmi un po' più bassi da qualche minuto a questa parte, le due squadre stanno rifiatando dopo un avvio deciso. 

25' Altro calcio di punizione: questa volta Kane colpisce di testa ma De Gea blocca la sfera senza troppi problemi. 

24' Punizione dalla trequarti per l'Inghilterra: calcia Shaw ma la difesa della Spagna allontana con qualche sofferenza di troppo. 

23' Metà della prima frazione di gioco, 1-1 tra Inghilterra e Spagna con Saul che ha riposto all'iniziale vantaggio inglese di Rashford. 

21' Ricordiamo che nello stesso girone è presente anche la Croazia. Martedì 11 settembre si giocherà proprio Spagna-Croazia. 

19' Lungo possesso della Spagna che prova ad aprire le maglie di un'Inghilterra sempre temibile nelle ripartenze. 

17' La partita è aperta a qualsiasi tipo di soluzione, le due squadre stanno giocando a viso aperto. 

15' Botta e risposta tra Inghilterra e Spagna: due gol nel giro di centoventi secondi quando siamo giunti al quarto d'ora della prima frazione di gioco. 

14' Pareggio immediato della Spagna con Rodrigo che entra in area e mette in mezzo per la girata di Saul, 1-1. 

13' GOOOOOOOOOOOOOOOL SPAGNA! SAUL!

12' Passa in vantaggio l'Inghileterra con Rashford che, su asssit di Shaw, insacca col piatto destro da pochi metri, 1-0. 

11' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL INGHILTERRA! RASHFORD!

10' Primi dieci minuti di gara, sempre 0-0 tra Inghilterra e Spagna. Nessuna emozione da raccontare fino a questo momento. 

9' Calcia Marco Alonso ma la sfera termina tra le braccia di Pickford dopo uno schema uscito male. 

8' Punizione da buona posizione per la compagine iberica. 

7' Ritmo godibile, sta dominando la tattica. E' chiaro visto che siamo soltanto all'alba del match. 

5' Il canovaccio tattico è chiaro in questi primi minuti: Spagna che fa la partita mentre l'Inghilterra aspetta nella propria metà campo. 

4' Gara intensa sin dalle prime battute. 

3' Le due compagini si stanno studiando in questo avvio, possesso palla spagnolo in questi primi minuti. 

1' PARTITI! E' cominciata Inghilterra-Spagna!

 

20.40 Le due compagini stanno facendo il loro ingresso in campo, inni Nazionali e poi si comincia. 

20.30 Inghilterra e Spagna hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

20.16 Squadre in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.47  Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per l'Inghilterra con Rashford e Kane a comporre il tandem offensivo mentre la Spagna risponde col 4-3-3 con Isco, Rodrigo e Iago a formare il tridente d'attacco. 

19.44 Dall'altra parte, invece, ci sono le Furie Rosse che sono reduci da un Mondiale disastroso: eliminazione agli ottavi, per mano della Russia, per la compagine iberica. 

19.38 Da una parte c'è la compagine inglese che è recude dal quarto posto al Mondiale dopo la sconfitta contro la Croazia, in semifinale, e il k.o. contro il Belgio nella finale per il terzo posto. 

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Inghilterra-Spagna, incontro valido per la UEFA Nations League. 

 

IL TABELLINO

INGHILTERRA (3-5-2): Pickford; Gomez, Maguire, Stones, Trippier, Lingard, Henderson (64' Dier), Alli, Shaw (53' Rose), Rashford (94' Welbeck), Kane. Allenatore: Southgate

SPAGNA (4-3-3): De Gea; Marco Alonso (87' Martinez), Sergio Ramos, Nacho, Carvajal, Saul, Sergio Busquets, Thiago Alcantara (80' Sergi Roberto), Isco, Rodrigo, Iago Aspas (68' Asensio). Allenatore: Luis Enrique

RETI: 11' Rashford (I), 13' Saul (S), 32' Rodrigo (S)

AMMONIZIONI: Henderson, Shaw, Stones, Rose (I), Carvajal (S)

ESPULSIONI:

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 9' nel secondo tempo

ARBITRO: Danny Makkelie (NED)

STADIO: Wembley

La presentazione della partita

Da una parte c’è la Nazionale dei Tre Leoni che ha chiuso il Mondiale russo in quarta posizione: sconfitta in semifinale contro la Croazia e sconfitta contro il Belgio, nella finale per il terzo posto, per la compagine inglese. Dall’altra parte, invece, ci sono le Furie Rosse che sono state eliminate clamorosamente, dalla rassegna Mondiale, agli ottavi di finale. Sconfitta ai rigori contro la Russia per la Nazionale iberica che punta a rilanciarsi. Sono 25 i precedenti tra Inghilterra e Spagna con l bilancio che vede gli inglesi in vantaggio con 12 vittorie, a fronte dei 9 successi degli iberici. 4 pareggi con 41 reti messe a segno dall’Inghilterra mentre la Spagna ne ha realizzate 28.

QUI INGHILTERRA – Southgate dovrebbe mandare la sua squadra in campo col classico 3-5-2 con Pickford tra i pali, pacchetto arretrato composto da Tarkowski, Stones e Maguire. A centrocampo Dier in cabina di regia con Alli e Lingard mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Trippier e Rose. In attacco spazio al tandem offensivo composto da Sterling e Kane.

QUI SPAGNA – La nuova Spagna di Luis Enrique dovrebbe schierarsi col 4-3-3 con De Gea in porta, reparto difensivo composto da Carvajal e Marcos Alonso sulle fasce mentre nel mezzo Sergio Ramos e Raul Albiol. A centrocampo Busquets in cabina di regia con Thiago Alcantara e Saul mezze ali mentre in attacco spazio al tridente composto da Isco e Asensio a supporto di Morata.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Inghilterra – Spagna, valevole per la il Gruppo 4 della Lega A, verrà trasmesso su Canale 5.

Le probabili formazioni del match

INGHILTERRA (3-5-2): Pickford; Tarkowski, Stones, Maguire, Trippier, Alli, Dier, Lingard, Rose, Sterling, Kane. Allenatore: Southgate

SPAGNA (4-3-3): De Gea; Carvajal, Sergio Ramos, Raul Albiol, Marcos Alonso, Thiago Alcantara, Sergio Busquets, Saul, Isco, Morata, Asensio. Allenatore: Luis Enrique

STADIO: Wembley

ARBITRO: Danny Makkelie (NED)