Serie A, Inter – Empoli 2-1: il tabellino del match

154

Inter Empoli cronaca diretta live risultato in tempo reale

Il tabellino del match Inter – Empoli 2-1 il risultato finale, i nerazzurri centrano l’obiettivo Champions League! Retrocede l’Empoli

MILANO – Con un finale da cardiopalma, l’Inter si qualifica per la prossima edizione di Champions League. I nerazzurri battono per 2-1 l’Empoli di Andreazzoli nella 38esima ed ultimo giornata di Serie A e lo condannano alla retrocessione grazie al gol di Keita, poi espulso nel finale per una clamorosa ingenuità che poteva costar caro, e a quello di Radja Nainggolan. Nel mezzo il gol dell’illusione per i toscani firmato da Traoré. L’Empoli termina il proprio campionato a quota 38 punti, gli stessi del Genoa, ma in virtù degli scontri diretti retrocede in Serie B. La squadra di Spalletti, invece, chiude a 69 punti, che valgono il quarto posto a +1 sul Milan.

Il tabellino del match

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah (1′ st Keita); Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic (29′ st Dalbert); Icardi (27′ st Lautaro). A disposizione: Padelli, Miranda, Dalbert, Ranocchia, Cedric, Joao Mario, Candreva, Borja Valero, Gagliardini, Lautaro. Allenatore: Spalletti.

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Maietta (26′ st Ucan), Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Traoré, Bennacer, Acquah (26′ st Brighi), Pajac; Farias, Caputo. A disposizione: Perucchini, Provedel, Nikolaou, Pasqual, Rasmussen, Veseli, Capezzi, Brighi, Ucan, Mchedlidze, Oberlin. Allenatore: Andreazzoli.

Reti: 6′ st Keita, 37′ st Nainggolan (I); 31′ st Traoré (E).

Ammonizioni: Keita, Perisic, D’Ambrosio (I), Pajac, Caputo (E)

Espulsioni: Keita (I); Perucchini (E, dalla panchina)

Recupero: 0′ pt, 5′ st.

Stadio: San Siro

Articoli correlati