Formazioni Inter – Napoli: ecco chi scende in campo

69

Inter Napoli cronaca diretta live risultato tempo reale

Le formazioni ufficiali di Inter – Napoli di Mercoledì 4 gennaio 2023, gara valida per la sedicesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2022/2023

MILANO – Questa sera si chiude la prima giornata di Serie A del 2023 con due posticipi. Uno dei due è il big match tra Inter e Napoli. Squadre che si affronteranno quasi in formazione al completo. Dalle 19.45 sono disponibili le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori. Inzaghi deve fare a meno di Brozovic che accusa ancora delle noie muscolari e dovrebbe rientrare a metà gennaio. Non ci sono sostanziali novità di formazione con Onana preferito ad Handanovic in difesa dei pali quindi linea a tre difensiva con Skriniar, Acerbi e Bastoni. A centrocampo Darmian (e non Dumfries) e Dimarco sulle corsie esterne con Barella, Mkhitaryan e Calhanoglu interni. In avanti il tandem Lukaku – Dzeko con Lautaro Martinez pronto a entrare a partita in corso. Spalletti invece non avrà a disposizione il solo Gaetano fermo per una gastroenterite e ha sciolto gli ultimi dubbio soprattutto in difesa. Terzini Oliveira (preferito a Mario Rui) e Rrahmani (preferito a Juan Jesus). Recuperato Kim mentre Di Lorenzo completa il reparto. A centrocampo Zambo Anguissa con Lobotka e Zielinski e in avanti rientra dal primo minuto Kvaratskhelia con Politano a supporto di Osimhen. Possibile inserimento di Lozano nella ripresa.

DIRETTA DI INTER – NAPOLI

Le formazioni ufficiali di Inter – Napoli

INTER (3-5-2): 24 Onana; 37 Skriniar, 15 Acerbi, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 20 Calhanoglu, 22 Mkhitaryan, 32 Dimarco; 9 Dzeko, 90 Lukaku. A disposizione: 1 Handanovic, 21 Cordaz, 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 6 De Vrij, 8 Gosens, 10 Lautaro, 11 Correa, 12 Bellanova, 14 Asllani, 33 D’Ambrosio, 45 Carboni, 46 Zanotti. Allenatore: Simone Inzaghi

Squalificati: 

Indisponibili: Brozovic (noie muscolari)

Diffidati: –

Ballottaggi: Dumfries 60%-Darmian 40%

NAPOLI (4-3-3): 1 Meret; 22 Di Lorenzo, 13 Rrahmani, 3 Kim, 17 Olivera; 99 Anguissa, 68 Lobotka, 20 Zielinski; 21 Politano, 9 Osimhen, 77 Kvaratskhelia. A disposizione: 12 Marfella, 30 Sirigu, 4 Demme, 5 Juan Jesus, 6 Mario Rui, 7 Elmas, 11 Lozano, 18 Simeone, 23 Zerbin, 31 Zedadka, 55 Ostigard, 59 Zanoli, 81 Raspadori, 91 Ndombele. Allenatore: Luciano Spalletti

Squalificati: 

Indisponibili: Gaetano (gastroenterite)

Diffidati: –

Ballottaggi: Mario Rui 45%-Olivera 55%, Rrahmani 55%-Juan Jesus 45%, Politano 55%-Lozano 45%