Inter – Sampdoria 5-1: vittoria facile per i nerazzurri

1163

Inter - Sampdoria cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Inter – Sampdoria dell’8 maggio 2021 in diretta: tutto facile per la squadra di Conte contro quella di Ranieri. Doppietta di Alexis Sanchez, a segno anche Gagliardini, Pinamonti e Lautaro

La cronaca con commento minuto per minuto

INTER-SAMPDORIA IN DIRETTA 5-1 (risultato finale)

La redazione di calciomagazine.neto ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento di serata

SECONDO TEMPO

45' finisce qui senza recupero. L'Inter travolge la Sampdoria, mai in partita

43' serie di calci d'angolo per la Sampdoria ma senza conseguenze

39' diagonale di Quagliarella, che pero non impensierisce Radu

37' Ranocchia prova a proporsi in avanti ma viene fermato da Yoshida prima di poter servire Barella 

35'D'Ambrosio regala palla a Candreva al limite dell'area. C'é la chiusura di Sensi che mette la palla sul fondo

28' nella Sampdoria dentro Quagliarella al posto di Keita Balde

28' nell'Inter dentro Sensi al posto di Lautaro Martinez

27' tiro potente di Lautaro Martinez dal limite dell'area. Palla sul fondo

24' cartellino giallo per Adrien Silva per intervento falloso

 23' MANITA!

16' POKER INTER! GOL!  Rete di Pinamont servito in area sulla destra da Barella, aggancia la palla e batte Audero in uscita.

16' nell'Inter dentro Barella al posto di Gagliardini

15' cross di Candreva  dalla fascia destra in area. Radu fa suo il pallone senza problemi.

10' nell'Inter dentro Pinamonti per Sanchez e Brozovic per Eriksen

8' tiro di Gagliardini dal limite dell'area. Yoshida respinge la palla

7' Candreva mette la palla in area per Damsgaard che viene anticipato da Bastoni

2' sugli sviluppi di un corner dalla destra, D'Ambrosio e Ranocchia impegnano Audero.

1' nella Samp Yoshida al posto di Tonelli, Verre al posto di Ramirez e Damsgaard al posto di Jankto, Ekdal al posto di Thorsby

1' nell'Inter Radu al posto di Handanovic

si riparte!

PRIMO TEMPO

45' finisce qui il primo tempo, senza recupero con l'Inter in vantaggio per 3-1

43' non dovrebbe esserci recupero

40' avanza Lautaro Martinez ma Colley gli porta via la palla al limite dell'area

36' TRIS INTER! GOL! Ancora Sanchez, che su cross di Hakimi, calcia di prima intenzione trovando l'angolo basso alla destra di Audero.

35' GOL SAMPDORIA! Cross dalla fascia sinistra di Jankto per l'inserimento sul secondo palo di Candreva che spiazzza Handanovic con un tocco debole. Il portiere nerazzurro respinge la palla ma questa aveva già varcato la linea di porta.

34' cross di Hakimi dall fascia destra sul primo palo. Audero fa sua la palla.

30' intervento falloso su Lautaro Martinez. Ammonito Tonelli

26' RADDOPPIO INTER! Alexis Sanchez servito da Gagliardini non lascia scampo ad Audero!

24' palla filtrante di Sanchez per D'Ambrosio; Colley lo anticipa in area di rigore.

18' verticalizzazione di Eriksen per Young che servei Sanchez, il quale prova a sua volta a servire di tacco Hakimi che calcia debole tra le braccia di Audero. Ayroldi aveva comunque segnalato la posizione di fuorigioco 

15' cross di Young ma c'é fallo di Gagliardini su Tonelli e il gioco si ferma7

12' Hakimi,calcia a giro sul primo palo. Audero si distende e salva la sua squadra dal gol del pareggio.

10' scatto in profondità di Hakimi che prova a calciare di destro da posizione defilata ma Augello in scivolata respinge in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner il colpo di testa di Ranocchia termina sul fondo

7' sinistro di Keita che mette la palla alta sopra la traversa ma Ayroldi aveva fermato tutto per fuorigioco dello stesso Keita

5' Reagisce la Samp, cross al centro per Gaston Ramirez che mette la palla sul fondo

3' VANTAGGIO INTER!  Vecino ruba la palla ad Augello, assist di Young e Gagliardini trafigge Audero

1' partiti! Comincia Inter-Samp

squadre in campo

Un cordiale buon pomeriggio a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogni emozione di Inter-Sampdoria

INTER (3-5-2): Handanovic (dal 1′ st Radu); D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Vecino, Eriksen (dal 9′ st Brozovic), Gagliardini (dal 15′ st Barella), Young; Sanchez (dal 9′ st Pinamonti), Lautaro (dal 28' st Sensi). A disposizione: Padelli, de Vrij,  Lukaku, Sensi, Perisic, Darmian, Skriniar. Allenatore: Conte.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero, Bereszynski, Tonelli (dal 1′ st Yoshida), Colley, Augello; Candreva, Thorsby (dal 1′ st Ekdal), Adrien Silva, Jankto (dal 1′ st Damsgaard); Ramirez (dal 1′ st Verre); Keita (dal 28' st Quagliarella). A disposizione: Letica, Ekdal, Verre, Torregrossa, Askildsen, Regini, Gabbiadini, Ferrari, Léris,  Allenatore: Ranieri.

Reti: al 4' Gagliardini, al 26' e 36' Sanchez, al 35' Keita, al 16' Pinamonti, al 25' Lautaro Martinez

Ammonizioni: Tonelli, Silva

Recupero: nessun minuto

La presentazione del match

MILANO – Oggi pomeriggio, sabato 8 maggio, alle ore 18 andrà in scena Inter – Sampdoria, incontro valevole per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. Da una parte c’è la squadra di Conte che è reduce dal successo esterno di Crotone ma, soprattutto, dalla vittoria del diciannovesimo Scudetto con ben quattro turni d’anticipo. I nerazzurri, infatti, occupano la prima posizione con 82 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Ranieri che viene dall’ottimo successo casalingo contro la Roma ed in classifica occupa la nona posizione con 45 punti. Nel match d’andata, giocato al Ferraris, successo della Doria che è stata l’ultima squadra a battere l’Inter in questo campionato. Sono ben 127 i precedenti tra Inter e Sampdoria con il bilancio nettamente favorevole alla squadra nerazzurra che ha conquistato 69 vittorie contro i 21 successi della squadra ligure, 37 i pareggi. La sfida verrà diretta dal signor Ayroldi della sezione di Molfetta.

QUI INTER – Massiccio turnover per Conte che dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-5-2 con Handanovic in porta, pacchetto difensivo composto da D’Ambrosio, Ranocchia e Bastoni. A centrocampo Eriksen in cabina di regia con Gagliardini e Vecino mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio ad Hakimi e Young. In attacco tandem offensivo composto da Lukaku e Sanchez.

QUI SAMPDORIA – Ranieri dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-4-2 con Audero tra i pali, reparto arretrato formato da Bereszynski e Augello sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Colley e Yoshida. A centrocampo Thorsby e Adrien Silva in cabina di regia con Candreva e Jankto sulle fasce laterali mentre in attacco tandem offensivo composto da Quagliarella e Keita.

Le parole di Ranieri

“Quando abbiamo affrontato l’Inter all’andata non potevo pensare che saremmo stati gli ultimi a batterli e che avrebbero vinto lo scudetto con quattro giornate di anticipo. Si capiva che era una grande squadra e che avrebbe lottato per vincerlo. Non mi sarei aspettato neanche un campionato così bello e intenso da parte nostra. Faccio i complimenti alla squadra. Oltre alla volontà della squadra ci devono essere le gambe che rispondono. Correre per 95 minuti e avere le idee chiare sarebbe un segnale del fatto che ci alleniamo sempre al 100%. Questa è la mia filosofia: come ci si allena si gioca, se non si mette attenzione e voglia non si raggiungono i risultati. Dobbiamo sempre migliorare, giorno dopo giorno. Convocherò tutti i 26 giocatori, è giusto così, si allenano tutti bene. Punto i 52 punti, questo è il mio mantra. Dà fastidio che si pensi che la Sampdoria possa mollare una volta raggiunta la salvezza. La voglia di lottare e di fare un gran finale ci deve sempre essere”.

Le probabili formazioni di Inter – Sampdoria

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Eriksen, Vecino, Young; Lukaku Sanchez. Allenatore: Conte

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Yoshida, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Jankto; Quagliarella, Keita. Allenatore: Ranieri

STADIO: San Siro

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Inter – Sampdoria, valevole per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (202 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite). Gli abbonati Sky potranno seguire la diretta streaming di Inter – Sampdoria attraverso il servizio di Sky Go , utilizzabile su dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricando l’app per i sistemi iOS e Android. Si potrà godere di tale servizio anche su PC o notebook, collegandosi direttamente con il sito ufficiale. Un’alternativa è costituita da NOW, ossia il servizio streaming on demand di Sky . Servirà acquistare il pacchetto “Sport” prima di selezionare l’evento.

Articoli correlati