Inter – Sassuolo non si giocherà: gara rinviata a data da destinarsi

619

Inter - Sassuolo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Inter – Sassuolo del 20 marzo 2021 non si giocherà: quattro positivi nella squadra nerazzurra, l’ATS di Milano dispone il rinvio della partita.

MILANO – Sabato 20 marzo alle ore 20.45 si sarebbe dovuto giocare Inter – Sassuolo, gara valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. La sfida di San Siro, però, non si giocherà vista la positività di quattro giocatori della squadra nerazzurra (D’Ambrosio, Handanovic, De Vrij, Vecino) ed il conseguente rinvio del match disposto dell’ATS di Milano. Questo il comunicato della Lega Serie A: “Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A dispone il rinvio a data da destinarsi della gara Inter-Sassuolo, programmata per sabato 20 marzo 2021 alle ore 20.45 e valida per la 9^ giornata di ritorno del Campionato di Serie A TIM”.

La cronaca con commento minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

INTER-SASSUOLO RINVIATA

La sfida Inter-Sassuolo, valida per la ventottesima giornata di Serie A, è stata rinviata. 

La presentazione del match

Da una parte ci sono i nerazzurri che sono reduci dal prezioso successo esterno contro il Torino ed in classifica occupano saldamente la prima posizione con 65 punti, +9 sul Milan e +10 sulla Juventus anche se i bianconeri devono recuperare la gara con il Napoli. Dall’altra parte troviamo la squadra emiliana che è reduce dalla sconfitta subita in rimonta, nel recupero della 24.ma giornata, dal Torino ed in classifica occupa l’ottava posizione con 39 punti. Sono 15 i precedenti tra le due squadre con il bilancio incredibilmente a favore della squadra emiliana che si è imposta per 7 volte con i 6 successi dei nerazzurri, 2 i pareggi. Considerando solo le gare giocate a San Siro l’Inter vanta solamente 2 successi e nelle ultime sei gare ha ottenuto soltanto 2 pareggi e ben 4 sconfitte contro il Sassuolo. La partita d’andata, giocata al Mapei Stadium lo scorso 28 novembre, è terminata col rotondo successo dei nerazzurri per 3-0. La sfida di San Siro verrà diretta dal signor Fabbri della sezione di Ravenna.

QUI INTER – Conte, che dovrà fare a meno di D’Ambrosio e Handanovic a causa del COVID-19, dovrebbe mandare in campo i suoi col classico 3-5-2 con Radu in porta, pacchetto difensivo composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni. A centrocampo Brozovic in cabina di regia con Barella ed Eriksen mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio ad Hakimi e Perisic. In attacco tandem offensivo composto da Lukaku e Lautaro Martinez.

QUI SASSUOLO – De Zerbi dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Consigli tra i pali, reparto difensivo composto da Muldur e Rogerio sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Chiriches e Ferrari. A centrocampo Locatelli e Maxime Lopez in cabina di regia mentre davanti spazio a Berardi, Djuricic e Defrel alle spalle di Caputo.

Le probabili formazioni di Inter – Sassuolo

INTER (3-5-2): Radu; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Martinez. Allenatore: Conte

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Defrel, Caputo. Allenatore: De Zerbi

STADIO: San Siro

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Inter – Sassuolo, valevole per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. Gli abbonati, potranno quindi seguire la sfida sulle smart tv compatibili con la app e su tutti gli altri televisori collegandoli ad una console PlayStation 4 o 5 o Xbox, o in alternativa ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Coloro che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno inoltre seguire l’evento anche sul canale satellitare DAZN1 (canale 209 del satellite). Un’ulteriore opzione per gli utenti DAZN abbonati a Sky sarà rappresentata dall’app disponibile su Sky Q. Sarà inoltre possibile seguire la gara su dispositivi come pc o notebook collegandosi al sito ufficiale di DAZN, o su dispositivi mobili come tablet e smartphone attraverso l’app compatibile con i sistemi iOS e Android. Dopo il triplice fischio finale saranno disponibili gli highlights della sfida, oltre che l’evento integrale on demand.

Articoli correlati