Iraq – Emirati Arabi Uniti 1-0: decide una rete di Ali nella ripresa

1229

Iraq Emirati Arabi Uniti cronaca diretta live risultato in campo reale

La partita Iraq – Emirati Arabi Uniti del 24 marzo 2022 in diretta: probabili formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la Terza fase del Gruppo B dei playoff, valida per l’accesso alla fase finale dei Mondiali di Qatar 2022

RIAD – Giovedì 24 marzo 2022, alle ore 18:00, al King Fahd Stadium di Riad, si giocherà Iraq – Emirati Arabi Uniti, incontro valido per la terza fase dei playoff d’accesso ai Mondiali di Qatar 2022. Da una parte del campo troviamo i Leoni della Mesopotamia guidati da mister Abdul Ghani Shahad, che in questo girone di qualificazioni non vince dallo scorso11 giugno, quando nel secondo turno si è imposto per 1-0 su Hong Kong. Attualmente la formazione irachena ricopre la 5a e penultima posizione in classifica a quota 5 punti, alle spalle del Libano con 6. Nessuna possibilità, quindi, per la selezione araba, di conquistare il terzo posto in classifica con relativo pass per gli spareggi intercontinentali. Dall’altra parte del campo troviamo invece gli emiratini allenati da mister Rodolfo Arruabarrena, che arrivano invece dalla brusca frenata dello scorso 1° febbraio quando, a Teheran, sono stati superati 1-0 dalla nazionale di casa iraniana. Attualmente, comunque, gli Emirati Arabi Uniti rimangono al terzo posto nel raggruppamento a quota 9 punti, alle spalle di Iran e Corea del Sud, rispettivamente con 22 e 2o punti. Le due Nazionali sono già ampiamente qualificate alla fase finale dei Mondiali, ma per la formazione allenata da Arruabarrena – in caso di vittoria – rimane ancora la possibilità di qualificarsi come terza. Agli spareggi partecipano infatti dodici Nazionali – undici asiatiche più una oceanica – suddivise nei Gironi A e B. Il regolamento prevede che soltanto due Nazionali per raggruppamento stacchino il pass per accedere alla competizione iridata che si svolgerà dal 21 novembre al 18 dicembre 2022 in Qatar. Mentre le terze si sfideranno fra loro per gli spareggi intercontinentali: la vincente asiatica troverà sul proprio cammino, in questo caso, una delle selezioni sudamericane.

Tabellino

IRAQ: Hachim J., Ali H. (dal 34′ st Raed H.), Ameer S. (dal 45′ st Hanoun R.), Atiyah A., Attwan A., Bayesh I. (dal 45′ st Mohammed M.), Hussein A. (dal 40′ st Al-Hamadi A.), Ibrahim A., Ismael D., Kareem S., Younnes M. (dal 34′ st Qasim A.). A disposizione: Hameed M., Abdulkareem H., Abdulraheem M., Al-Hamadi A., Ali M., Hanoun R., Mahdi D., Meram J., Mohammed M., Qasim A., Raed H., Rasan B. Allenatore: Shahad A..

EMIRATI ARABI UNITI: Khalid Eisa, Abbas W., Alhammadi K., Al Hammadi M. (dal 13′ st Ibrahim K.), Al Naqbi A. (dal 23′ st Abbas M. M.), Canedo C., Hassan M. (dal 41′ st Rashid M.), Mabkhout A., Marzooq M. (dal 41′ st Adil S.), Mohammed B., Saleh A. (dal 13′ st Suhail H. A.). A disposizione: Mohamed A., Naser M., Abbas M. M., Adil S., Al Attas M., Alghassani Y., Haikal A., Hashemi K., Ibrahim K., Rashid M., Salmeen A., Suhail H. A. Allenatore: Arruabarrena R..

Reti: al 8′ st Ali H. (Iraq).

Ammonizioni: al 14′ st Atiyah A. (Iraq) al 26′ pt Mabkhout A. (Emirati arabi uniti), al 11′ st Marzooq M. (Emirati arabi uniti), al 20′ st Suhail H. A. (Emirati arabi uniti), al 45′ st Abbas M. M. (Emirati arabi uniti).

La presentazione del match

QUI IRAQ – La formazione irachena guidata da mister Shahad potrebbe scendere in campo con il modulo 3-4-3, con Younis, Jeahze e Khalaf a formare il blocco difensivo. A centrocampo troviamo la cerniera composta da Sayyid, Amir, Ali e Al-Msharrafawee, alle spalle del tridente d’attacco Farhan, Hussein e Gubari.

QUI EMIRATI ARABI UNITI – Gli emiratini allenati da mister Arruabarrena potrebbero affidarsi allo stesso modulo 3-4-3, con Abbas, Alhammadi e Bandar in posizione arretrata. A centrocampo potremmo trovare dal 1° minuto Ramadan, Alzaabi, Al Attas e Hassan, alle spalle del tridente offensivo composto da Ali Saleh, Al Hammadi e Caio Canedo Correa.

Le probabili formazioni di Iraq – Emirati Arabi Uniti

IRAQ (3-4-3): Talib; Younis, Jeahze, Khalaf; Sayyid, Amir, Ali, Al-Msharrafawee; Farhan, Hussein, Gubari. Allenatore: Abdul Ghani Shahad

EMIRATI ARABI UNITI (3-4-3): Khasif; Abbas, Alhammadi, Bandar; Ramadan, Alzaabi, Al Attas, Hassan; Ali Saleh, Al Hammadi, Caio Canedo Correa. Allenatore: Rodolfo Arruabarrena

Dove vederla in TV e in streaming

Contrariamente alle partite della Nazionale italiana, e delle altre nazionali europee, l’incontro Iraq – Emirati Arabi Uniti non verrà trasmesso in diretta su Rai Uno; la gara sarà tuttavia visibile in diretta streaming esclusivamente su OneFootball. Sullo stesso sito saranno visibili anche le altre partite – sia del Gruppo A che del Gruppo B – della Confederazione Asiatica del Calcio (AFC).