Italia-Bulgaria: decide Gilardino

logo-figcL’Italia vince 1-0 contro la Bulgaria la gara valida per la qualificazione ai Mondiali 2014 disputata al Renzo Barbera di Palermo. Gli azzurri non hanno giocato una grande partita, nel primo tempo i bulgari si chiudono in difesa e cercano di colpire in contropiede fino al 38′ quando Candreva trova in area Gilardino che di testa segna il goal del vantaggio. Nella ripresa la compagine allenata da Prandelli schiaccia gli avversari per una decina di minuti, poi gli ospiti provano a guadagnare il pareggio e non ci riescono solo grazie ad un super Buffon che riesce miracolosamente a salvare il risultato in tre occasioni. Gilardino ha anche l’opportunità di segnare il raddoppio grazie ad un pasticcio difensivo ma si vede negare la gioia della doppietta sulla linea grazie ad un gran salvataggio della difesa avversaria. Finisce quindi 1-0 e gli azzurri si confermano primi nel girone.

TABELLINO:

Italia (4-3-2-1): Buffon; Abate (80′ Maggio), Bonucci, Chiellini, Antonelli (63′ Astori); De Rossi, Pirlo, Thiago Motta; Candreva, Insigne (64′ Giaccherini); Gilardino. All.: Prandelli.

Bulgaria (4-1-4-1): Mihaylov; Y.Minev; Boudrov, Ivanov, V.Minev; Dyakov (76′ Delev); Manolev (55′ Iliev), Nedelev, Gadzhev, Popov; Tonev (61′ Rangelov). All.: Penev.

Arbitro: Carlos Velasco Carballo (ESP)

Rete: 38′ Gilardino

Ammoniti: Giaccherini (I)

Stadio: Renzo Barbera, Palermo (ITA)

[Marcello Scuderi – Fonte: www.tuttopalermo.net]