Europeo U17, Italia – Lussemburgo 1-0: decide una rete di Di Maggio

506

Italia Lussemburgo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Italia U17 – Lussemburgo U17 del 22 maggio 2022 in diretta: formazioni e cronaca in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la terza giornata dell’Europeo di categoria

RAMAT GAN –  Domenica 22 maggio, alle ore 19, allo Stadio Municipale di Ramat Gan, l’Italia di Bernardo Corradi affronta il Lussemburgo nel terzo match degli Europei Under 17. Una sfida decisiva per il passaggio ai quarti di finale degli Azzurrini, reduci dal successo di misura contro Israele, firmato Esposito, dopo il 2-3 subita nella gara inaugurale contro la Germania; ora sono necessari per mettere più di un’ipoteca sul superamento di questa fase a gironi che garantisce il pass alle prime due classificate. L’Italia è seconda, a quota 3, a pari merito con i padroni di casa israeliani che avranno di fronte la Germania trascinata al primo posto con 6 punti. Una vittoria o un pareggio dei tedeschi, darebbe la certezza matematica ai ragazzi di Corradi dell’accesso ai quarti. Ma serve una vittoria contro il Lussemburgo che si presenta all’appuntamento di domani con alle spalle due sconfitte oltre che con la Germania anche con Israele per 3-0 e nessuna speranza di superare questa fase.

Tabellino

LUSSEMBURGO U17: Alves J., Agostinelli M., Flick T., Ikene S., Irigoyen C., Lima E., Lohei F., Luis H., Machado R. (dal 34′ st Bartoletti M.), Souchard T., Videira J.. A disposizione: Pereira Cardoso T., Barbalinardo J., Bartoletti M., Civovic A., Ferreia Moreira R., Moutschen R., Sabotic D. Allenatore: Mutsch M..

ITALIA U17: Magro F., Chiarodia F. C., Di Maggio L., Esposito F., Lipani L. (dal 38′ st Onofrietti V.), Malaspina M. (dal 28′ st Saiani F.), Mane F. C., Parravicini F. (dal 17′ st Ciammaglichella A.), Quieto D. (dal 28′ st Bruno K.), Serra N., Vacca A. (dal 17′ st Bolzan A.). A disposizione: Borriello F., Bolzan A., Bruno K., Ciammaglichella A., D’Aprile G., Delle Monache M., Domanico S., Onofrietti V., Saiani F. Allenatore: Corradi B..

Reti: al 25′ pt Di Maggio L. (Italia U17).

Ammonizioni: al 24′ pt Irigoyen C. (Lussemburgo U17), al 11′ st Ikene S. (Lussemburgo U17) al 8′ st Malaspina M. (Italia U17), al 43′ st Ciammaglichella A. (Italia U17).

Le parole di Esposito alla vigilia

“Una partita decisiva per andare ai quarti e dove ci giochiamo tutto quello che di buono abbiamo costruito per arrivare sin qui. Il nostro gruppo ha la forza per superare quest’ultimo ostacolo e per continuare a far bene in questo Europeo.”

Gli azzurri convocati

Portieri: Francesco Borriello (Parma), Federico Magro (Lazio)

Difensori: Fabio Christian Chiarodia (Werder Bremen), Giovanni D’Aprile (Torino), Saverio Domanico (Juventus), Mattia Malaspina (Milan), Filippo Mane (Dortmund), Filippo Saiani (Spal), Nicolò Serra (Torino)

Centrocampisti: Kevin Bruno (Sassuolo), Aaron Ciammaglichella (Torino), Luca Di Maggio (Inter), Luca Lipani (Genoa), Vincenzo Onofrietti (Dortmund), Fabio Parravicini (Spal), Daniele Quieto (Inter)

Attaccanti: Alessandro Bolzan (Roma), Marco Delle Monache (Pescara), Alessio Vacca (Juventus), Francesco Pio Esposito (Inter).

La presentazione del match

QUI ITALIA –  Corradi dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-1-2, con Magro in porta e con Domanico, Mane, Chiarodia e  Malaspina in posizione arretrata. In mezzo al campo Ciammaglichella, Lipani e Onofrietti. Davanti Bolzan e Vacca, supportati dal trequartista Bruno.

QUI LUSSEMBURGO – Probabile modulo 4-4-2, con Pereira Cardoso tra i pali e con la difesa composta al centro Agostinelli e Ikene e sulle fasce da Irigoyen-Goni e Lohei sulle fasce. In mezzo al campo Luis Afonso e Flick; sulle corsie Fonseca Lima e Leng Souchard. Davanti Machado Pereira e Videira Pereira.

Le probabili formazioni di Italia U17 – Lussemburgo U17

ITALIA (4-3-1-2): Magro; Domanico, Mane, Chiarodia, Malaspina; Ciammaglichella, Lipani, Onofrietti; Bruno; Vacca, Bolzan

LUSSEMBURGO  (4-4-2): Pereira Cardoso; Irigoyen-Goni, Agostinelli, Ikene, Lohei; Fonseca Lima, Luis Afonso, Flick, Leng Souchard; Machado Pereira, Videira Pereira

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro sarà visibile in diretta, in streaming su RaiPlay.