Juve-Martinez: tutto pronto

Torino – Sembrerebbe giunto all’epilogo l’affare Martinez. “Entro la fine di questa settimana saprete dove andrà a giocare Martinez la prossima stagione”, queste le parole dell’a.d. etneo Pietro Lo Monaco raccolte dalla stampa torinese al termine del summit nella tarda serata di ieri tra il dirigente catanese ed il d.g. juventino Marotta.

Dopo i rumors sull’inserimento dell’Inter nella trattativa la Juventus è intenzionata nelle prossime 24-36 ore a chiudere la trattativa per l’uruguyano, che nelle preferenze di Del Neri ha scavalcato persino Krasic, stella del CSKA Mosca.

Sul piatto la Juventus ha messo una cifra molto vicina a 12mln di euro, 14 sono quelli chiesti dal Catania con la categorica esclusione di contropartite tecniche:

“Solo contanti – ha ribadito anche ieri Lo Monaco – accaparrarsi giocatori che solo d’ingaggio percepirebbero quanto l’intero monte ingaggi della nostra squadra è fuori discussione”.

Non sarà una forbice di 2 mln di euro a far saltare un affare già definito per linee generali e che potrebbe andare in porto già nelle prossime ore.

Martnez arriverebbe alla Juventus con un contratto pluriennale, si parla do tre o quattro anni, con un ingaggio superiore al milione di euro a stagione. Condizioni che, unite al blasone della “Vecchia Signora”, hanno incontrato il pieno appoggio del giocatore, attualmente in vacanza insieme alla propria famiglia in Uruguay.

Va comunque chiarito come la pista Lazio non sia tramontata del tutto, in programma nel pomeriggio di oggi l’ennesimo incontro tra Lo Monaco ed il club di Lotito, che tuttavia difficilmente potrà offrire la stessa liquidità di quello bianconero. Resta emblematico l’avviso dell’a.d. Lo Monaco al club di Lotito, formulato qualche giorno addietro:

“Se la Lazio vuole Martinez deve sbrigarsi”, adesso più che mai.

[Redazione Mondo Catania – Fonte: www.mondocatania.com]