Juventus – Bologna 1-1: Vlahovic salva i bianconeri

1633

Juventus Bologna cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Juventus – Bologna del 16 aprile 2022 in diretta: succede tutto nella ripresa con i rossoblù avanti con il solito Arnautovic e nel finale doppia espulsione e rete dell’ex bomber viola in pieno recupero

TORINO – Sabato 16 aprile, alle ore 18.30, all’Allianz Stadium di Torino, andrà in scena Juventus – Bologna, gara valida per la trentatreesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022. I bianconeri sono reduci dal successo esterno per 0-2 contro il Cagliari, firmato de Ligt e Vlahovic, e sono quarti con cinque lunghezze di vantaggio sulla Roma e a -6 dalla capolista della Milan e rispettivamente a -5 da Inter e Napoli, appaiate in classifica ma con i nerazzurri che devono recuperare ancora una partita. Sono a quota 62 punti e con un cammino di diciotto partite vinte, otto pareggiate e sei perse con quarantanove reti realizzate e ventotto incassate. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte e  perso due, siglando sette gol e prendendone sei.  I felsinei, invece, sono reduci dal successo casalingo per 2-0 contro la Sampdoria, ottenuto grazie a una doppietta di Arnautovic: sono dodicesimi con 37 punti, frutto di dieci vittorie, sette pareggi e quattordici sconfitte; trentasette gol fatti e quarantasette subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide parla di una vittoria, due pareggi e due sconfitte con due reti siglate e altrettante incassate. Sono centosettantasette i precedenti tra le due compagini, con il bilancio di ottantacinque vittorie dello Juventus, quarantacinque pareggi e quarantasette affermazioni dell’Inter. All’andata, lo scorso 24 ottobre, finì 1-1. A gennaio, invece, fu la squadra di Inzaghi ad aggiudicarsi la Supercoppa Italiana imponendosi per 2-1.

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO IN DIRETTA: JUVENTUS-BOLOGNA 1-1

SECONDO TEMPO

45' 8' L'incontro finisce qui. La Juve la riprende per i capelli. Grazie per averci seguito e alla prossima!

45' 5' Pareggio di Vlahovic! Mischia in area ospite risolta dall'attaccante serbo! 1-1 all'Allianz Stadium!

45' Il direttore di gara concede altri 8 minuti di gioco, a causa della lunga review al Var.

42' Dv7 sistema il pallone e prova il mancino, palla alta sopra la traversa.

41' L'ultimo cambio di Allegri è Kean, che prende il posto di De Sciglio. Il Bologna sostituisce Kasius e Orsolini con Dominguez e Bonifazi.

38' Dopo revisione al Var, l'arbitro concede fallo dal limite e cartellino rosso per Soumaro! Medel protesta e viene espulso! Doppio rosso per i felsinei!

36' Morata si infila tra i centrali del Bologna, viene messo giù e, sulla respinta, Cuadrado calcia sul montante!

35' Cambia l'assetto tattico dei bianconeri; Vlahovic e Morata più vicini, Cuadrado e Bernardeschi molto alti.

30' Manca un quarto d'ora alla fine del match. La Vecchia Signora continua a inseguire il pareggio.

29' Alex Sandro sostituisce Chiellini nella Juve. Nel Bologna entrano Kasius e Aebischer per Soriano e Svanberg. 

25' La Juventus ha tentato 15 conclusioni in questa partita, un dato più alto rispetto alla sua media stagionale di 14.2 tiri nella Serie A.

23' Bianconeri che ancora non riescono a trovare il varco giusto nella retroguardia emiliana.

20' Arnautovic, l'autore del goal che sta decidendo la gara, è costretto al cambio: al suo posto entra Musa Barrow. Bologna sempre in vantaggio all'Allianz Stadium.

18' Fioccano le occasioni per la Juve in questa fase; ospiti che, dopo il vantaggio, sono in grande difficoltà.

15' Siamo al quarto d'ora della ripresa, il punteggio è di 1-0 per il Bologna.

14' Entrano Bernardeschi per Dybala, Zakaria per Pellegrini e Bonucci per De Ligt. 

12' Sul calcio d'angolo battuto da Cuadrado è Danilo a saltare più alto di tutti, ma il suo colpo di testa si stampa sul palo.

11' Reazione della Juve affidata al destro di De Sciglio, deviato, non inganna il portiere del Bologna.

10' Il vantaggio degli ospiti con Arnautovic ha stappato la gara, e adesso le squadre si sfidano a viso aperto.

7' Arnautovic! Bologna in vantaggio allo Stadium! Ottima azione degli ospiti, verticalizzazione di Soriano per il suo compagno che scatta sul filo del fuorigioco, salta Szczesny e deposita in rete.

6' Partita pimpante. Due grandi occasioni nella ripresa, una per parte con Arnautovic e Rabiot.

4' Cross teso sul secondo palo di Pellegrini su cui non arriva Vlahovic, sbuca Rabiot che non trova l'impatto giusto con il pallone e mette fuori!

3' Arnautovic stoppa, protegge palla su De Sciglio e scarica in porta un destro violento che si spegne a centimetri dal palo.

2' Azione ben orchestrata da Arnautovic che trova Svanberg a campo aperto, ma al momento del tiro viene contrastato da Rabiot.

1' Si ricomincia. Primo tempo in sostanziale equilibrio, i padroni di casa tornano in campo per conquistare 3 punti che sarebbero molto importanti. 

PRIMO TEMPO

45' Regna l’equilibrio all’Allianz Stadium. Partita tattica a Torino e, nonostante le occasioni create dai bianconeri, rimane il pareggio a occhiali. A più tardi per la cronaca della ripresa.

44' Pericoloso il Bologna nel finale con Dijks che trova spazio sulla corsia di sinistra e mette in mezzo un cross insidioso chiuso in angolo da Chiellini.

41' Altro intervento in ritardo di Arnautovic (ammonito) su Cadrado che l'aveva nettamente saltato.

40' Mancano cinque minuti, recupero escluso, alla fine del match.

39' Tentativo anche di Danilo, che salta Svamberg e scarica il destro, pallone che sfila di pochissimo a lato del palo.

37' Juve che sta faticando a trovare il tridente, le accelerazioni della squadra di Allegri arrivano spesso dalla parte dell'11 colombiano.

34' Ospiti che hanno abbassato molto il proprio baricentro, cresce la pressione bianconera.

31' Intervento in scivolata in ritardo di Cuadrado, ammonito, su Orsolini.

29' Bologna che ancora una volta ci prova con la soluzione da fuori, non trovando spazi tra le maglie della difesa di Allegri.

28' Riparte sempre dal basso la squadra ospite prendendosi, spesso, grossi rischi sulla pressione bianconera.

25' Vlahović ha tentato 108 conclusioni in questa stagione, più di ogni altro giocatore in Serie A.

19' Entrata in ritardo di Svamberg su Chiellini, il direttore di gara concede il vantaggio ma poi ammonisce il centrocampista rossoblù.

17' Partita aperta a Torino: bianconeri che hanno avuto diverse occasioni ma non sono riusciti a sbloccare la gara.

15' Siamo al quarto d'ora, risultato ancora fermo sullo 0-0.

14' Riprova Dybala, questa volta su punizione, a superare Skorupski; il suo mancino sibila a lato del palo.

13' Il primo giallo della partita è per Theate che ferma, con un braccio, la verticalizzazione di Rabiot.

12' Alessandro Del Piero, postando sui social una foto che lo ritrae allo Stadium, ha scritto: "Di nuovo a casa". Come non essere d'accordo?

11' Cross teso di Morata sul primo palo su cui si avventa Vlahovic, ma la spizzata di DV7 si spegne di poco sopra la traversa.

10' Primi dieci minuti di gioco ancora a reti inviolate.

9' Orsolini  ci prova dalla distanza, sfruttando un errore in disimpegno della retroguardia di Allegri per provare il tiro, la posizione è centrale ma la sfera non centra la porta, con il mancino che finisce alto.

8' Dybala ha partecipato a otto gol (sette reti, un assist) nelle 11 sfide giocate con la maglia della Juventus in Serie A contro il Bologna.

7' Tiene palla il Bologna in questa fase, ma fatica a trovare gli spazi giusti per impensierire Szczesny.

6' Bianconeri in campo con un solo obiettivo: i 3 punti. E, a giudicare da ciò che stanno facendo vedere, si nota.

5' Oggi in tribuna c'è anche Alex Del Piero. Ovazione dei tifosi per lui.

4' Recupero palla alto dei bianconeri, scambio Cuadrado-Dybala con l'argentino che con il mancino spara alto.

3' Subito grande pressione della Juve in questo inizio gara, felsinei un po' in affanno.

2' Dusan Vlahovic potrebbe segnare il 50° gol in Serie A a 22 anni e 78 giorni; nella storia della Serie A solo un solo straniero, Alexandre Pato, ha raggiunto questo obiettivo prima dell'attaccante della Juve.

1' Si parte. 

Buona sera a tutti dall'Allianz Stadium, dove tra pochi minuti avrà inizio il match tra Juventus e Bologna. Sabato 16 aprile dalle ore 17.30 le formazioni ufficiali, dalle ore 18.30 la cronaca con commento in diretta della partita.

TABELLINO

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio (41' st Kean), Chiellini (29' st Alex Sandro), De Ligt (14' st Bonucci), Pellegrini Lu. (14' st Zakaria); Danilo, Rabiot, Cuadrado; Dybala (14' st Bernardeschi), Vlahovic, Morata. A disp.: Pinsoglio, Perin, Rugani, Bonucci, Zakaria, Alex Sandro, Miretti, Bernardeschi, Kean. All. Allegri

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaro, Medel, Theate; Hickey, Schouten, Svanberg (29' st Aebischer), Soriano (29' st Kasius, 41' st Dominguez), Dijks; Orsolini, Arnautovic (20' st Musa Barrow). A disp.: Bardi, Binks, Kasius, Mbaye, Bonifazi, De Silvestri, Viola, Dominguez, Sansone N., Aebischer, Vignato, Barrow. All. Mihajlovic

Arbitro: Sacchi

Reti: Arnautovic 7' st, Vlahovic 45' st

Ammoniti: Theate, Svamberg, Cuadrado, Arnautovic

Espulsi: 38' st Soumaro e Medel 

Recupero: 0' st, 8 st

I convocati del Bologna

Portieri: Bardi, Molla, Skorupski.
Difensori: Binks, Bonifazi, De Silvestri, Dijks, Hickey, Kasius, Mbaye, Medel, Soumaoro, Theate.
Centrocampisti: Aebischer, Dominguez, Schouten, Soriano, Svanberg, Vignato, Viola.
Attaccanti: Arnautovic, Barrow, Orsolini, Sansone.

Le dichiarazioni di Allegri alla vigilia

Arriviamo a questa partita dopo una buona settimana di lavoro, troveremo un Bologna che sta bene fisicamente. Ci tengo salutare Sinisa Mihajlovic che domani purtroppo non sarà in panchina, gli auguro una pronta guarigione. Bonucci sta bene, ma devo decidere chi far giocare tra lui e Chiellini perché devo anche tenere in considerazione la partita di mercoledì contro la Fiorentina. Anche Cuadrado sta bene, si è allenato. Dybala sta crescendo molto di condizione. Domani gioca Vlahovic, mi auguro possa diventare il capocannoniere del campionato. Kean? Ha fatto dei gol importanti, deve farsi trovare pronto, in questo momento gli altri attaccanti stanno facendo meglio».

L’arbitro

A dirigere il match sarà Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata, coadiuvato dagli assistenti Galetto e Zingarelli. Il quarto uomo sarà Cosso. Al Var ci sarà Guida coadiuvato dall’assistente al Var Cecconi.

La presentazione del match

QUI JUVENTUS – Allegri dovrà rinunciare gli infortunati Chiesa, Aké, Kajo Jorge e McKennie. Probabile modulo 4-2-3-1 con Szczesny tra i pali e difesa composta dalla coppia centrale Chiellini-deLigt e da Danilo e Pellegrini sulle fasce. A centrocampo Locatelli, Arthur e Rabiot; davanti  Dybala e Vlahovic.

QUI BOLOGNA –  Indisponibile  Kingsley. Il Bologna potrebbe scendere in campo con un modulo 3-5-2, con Skorupski in porta e difesa a tre composta da Soumaoro, Medel e Theate. In cabina di regia Schouten con Svanberg e Aesbicher; sulle corsie esterne De Silvestri e Hickey ;  davanti Arnautovic e Orsolini.

Le probabili formazioni di Juventus – Bologna

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, Pellegrini; Zakaria, Rabiot; Cuadrado, Dybala, Morata; Vlahovic. Allenatore: Allegri.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Schouten, Aebischer, Hickey; Orsolini, Arnautovic. Allenatore: Mihajlovic.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Juventus – Bologna, valido per la trentatreesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.