Juventus – Bologna 3-1: bianconeri a +7 sul Napoli

Juventus Bologna cronaca diretta risultato tempo realeCronaca di Juventus – Bologna. I bianconeri vincono e si portano a +7 sul Napoli. L’autorete di De Maio e i gol di Khedira e Dybala annullano quello iniziale, su rigore, di Verdi

TORINO – Vince in rimonta la Juventus contro il Bologna e trascorre la notte a +7 sul Napoli, che domani pomeriggio affronterà il Napoli. Ad aprire la marcature è il Bologna grazie a un rigore concesso per un fallo di Crisetig su Rugani. Nella ripresa Douglas Costa prende il posto di Matuidi e la partita assume un altro volto. Suo ogni spunto pericoloso. Il pareggio arriva al 7′ della ripresa grazie a un’autorete messa a segno da de Maio nel tentativo di neutralizzare un cross di Cuadrado. Le altr reti arrivano al 18′ con Khedirae al 23′ con Dybala

Cronaca minuto per minuto

La presentazione della partita

TORINO – Questa sera alle ore 20.45 andrà in scena Juventus – Bologna, secondo anticipo della trentaseiesima giornata del campionato di Serie A. Da una parte c’è la squadra di Allegri che nell’ultimo turno ha, forse, dato lo strappo decisivo al Napoli vincendo una partita pazzesca in casa dell’Inter e approfittando dello scivolone di partenopei a Firenze. Ora sono quattro le lunghezze che separano i bianconeri dai campani. Dall’altra parte ci sono gli emiliani che non hanno più nulla da chiedere a questo campionato: dodicesimi con 39 punti e reduci dalla sconfitta casalinga col Milan. Ad arbitrare l’incontro dell’Allianz Stadium sarà il signor Irrati della sezione di Pistoia.

QUI JUVENTUS – Qualche piccolo problema per Allegri che dovrà rinunciare a Pjanic e, con tutta probabilità a Mandzukic. La sua squadra potrebbe scendere in campo col 4-3-2-1 con  Buffon in porta, pacchetto arretrato composto da Cuadrado e Alex Sandro sulle fasce mentre al centro Barzagli e Rugani. A centrocampo Bentancur in cabina di regia con Matuidi e Khedira mezze ali mentre in attacco Dybala e Douglas Costa a supporto di Higuain.

QUI BOLOGNA – Donadoni, che non ha nulla da perdere vista la buona classifica, manderà in campo i suoi col 4-3-3 con Mirante tra i pali, reparto difensivo composto da Mbaye e Masina sulle corsie esterne mentre al centro De Maio e Romagnoli. A centrocampo Crisetig in cabina di regia con Poli e Nagy mezze ali mentre in attacco Verdi e Orsolini a supporto di Palacio.

Le probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-2-1): Buffon; Cuadrado, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Matuidi, Bentancur, Khedira; Dybala Douglas Costa; Higuain. Allenatore: Allegri

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Romagnoli, De Maio, Masina; Poli, Crisetig, Nagy; Verdi, Palacio, Orsolini. Allenatore: Donadoni

Stadio: Allianz Stadium