Juventus, tegola Pjaca: infrazione o frattura del perone

683

campo juventus

L’attaccante si è infortunato in allenamento nel ritiro con la Nazionale Croata e rischia dai quattro ai sei mesi stop

Tegola per la Juve. Marco Pjaca, impegnato con la sua Croazia nella fase a gironi per le qualificazioni ai Mondiali, ha riportato l’infrazione o frattura del perone. Lo ha comunicato la federazione croata, specificando che, dopo il primo giorno di allenamento con la nazionale, l’attaccante ha sentito dolore a una gamba. La risonanza magnetica ha poi definito la diagnosi. Pjaca rischia dalle 4 alle 6 settimane di stop e salterà sicuramente le gare contro Kosovo (6 ottobre) e Finlandia (9 ottobre).

L’infortunio di Pjaca inguaia la Croazia, che aveva già dovuto rinunciare a Modric, Lovren e Rakitic ma mette nei guai anche Massimiliano Allegri che dopo la sosta ritroverà Marchisio, ma dovrà fare a meno dell’attaccante, sin qui utilizzato sempre in corsa. Lo stop di Pjaca si aggiunge a quelli di Benatia, Rugani e Asamoah. Se i tempi di recupero dovessero essere confermati, l’attaccante salterà la fase calda dei gironi di Champions e i big match con Milan e Napoli.

Articoli correlati