Juventus – Napoli 1-1: Chiesa risponde a Mertens

3526

Juventus Napoli cronaca diretta risultato tempo reale

La partita Juventus – Napoli del 6 gennaio 2022 in diretta: ospiti avanti dopo 23 minuti vengono raggiunti al 9′ della ripresa, pareggio sostanzialmente giusto per quanto visto in campo

TORINO – Giovedì 6 gennaio, alle ore 20.45, all’Allianz Stadium di Torino, andrà in scena Juventus – Napoli, big match della ventesima giornata, prima del girone di ritorno, del campionato di calcio di Serie A 2021/2022.

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: JUVENTUS - NAPOLI 1-1

SECONDO TEMPO

50' ingenuo intervento falloso al limite dell'area di Juan Jesus in leggero ritardo su Dybala. Ultima occasione per i bianconeri: batte con il mancino Dybala ma c'è una deviazione della barriera sul fondo. Non c'è tempo per batterlo e l'arbitro fischia la fine del match! Proteste dei bianconeri che costano un giallo a Dybala. Finisce dunque 1-1 il match tra Juventus e Napoli. Buon punto per gli ospiti in piena emergenza che tuttavia era passato per primo in vantaggio. Vi ringraziamo per averci scelto e vi aspettiamo per i prossimi live

49' cross teso di Cuadrado a centroarea per il colpo di testa di Kean che non riesce a schiacciare bene la palla sopra la traversa!

48' intervento falloso di testa per Rugani su Petagna che ha difeso bene la palla

47' angolo di Dybala verso il secondo palo su de Ligt che salta sopra Ghoulam ma colpo di testa debole, blocca Ospina

47' nel Napoli dentro Zanoli per Lobotka

46' apertura errata di Petagna a destra su Elmas dall'altra aprte Kean conquista un angolo e prova a caricare i suoi tifosi

44' 5 minuti di recupero

43' lascia il campo Mertens, al suo posto c'è Petagna

42' cartellino giallo a Demme per proteste

41' sulla battuta va Cuadrado, palla sul primo palo dove viene anticipato di testa Bentancur da Ghoulam e sfera al limite calciata di prima intenzione da Localelli che non inquadra lo specchio della porta

37' contatto di Dybala su Di Lorenzo e punizione sulla trequarti d'attacco conquistata: sugli sviluppi della punizione bell'anticipo di de Ligt che innesca Dybala che apre su Cuadrado, steso senza troppo complimenti. A terra Di Lorenzo a seguito dell'ultima azione e si deve attendere per la punizione a favore dei bianconeri sulla destra d'attacco

36' si gioca la carta Kulusevski Allegri, fuori Chiesa

35' sembra un pò stanco il Napoli, Juventus più brillante nei recuperi palla a centrocampo

33' lancio di Locatelli per Chiesa in area ma la difesa riesce ad alleggerire di testa su Ospina

33' circolazione palla dei bianconeri da sinistra verso destra, solo una rimessa laterale conquistata

31' primo campio nel Napoli con Elmas per Politano

30' doppio cambio per la Juventus: dentro De Sciglio per Alex Sandro e Kean per Morata

29' attenta copertura difensiva di Chiesa su Politano, prova a distendersi sulla destra la squadra di Allegri

27' sponda di Morata su Chiesa che non riesce a sfondare sulla sinistra

22' Dybala si illumina subito: palla recuperata su Lobotka alla trequarti e conclusione quasi al limite dell'area, respinge Ospina

21' in campo Dybala per Bernardeschi e Bentancur per Rabiot

20' grande intensità di gioco dopo il pari della Juventus

19' scambio Insigne - Mertens in area, conclusione sul primo palo respinto a terra da Szczesny!

18' serpentina al limite di Insigne ma viene fermato all'ingresso in area

17' il gioco non riprende con lo staff medico a verificare le condizioni di Ospina che sembra essersi infortunato nell'occasione del suo ultimo intervento

16' dall'altra parte doppio tentativo per la Juve! Dentro di controbalzo di Chiesa un pò centrale, ci mette i pugni Ospina. Da fuori area arriva in corsa McKennie ma destro non preciso

15' angolo per il Napoli dalla sinistra d'attacco, palla girata al limite per Politano murato quindi ci prova Mertens con un tentativo sul primo palo, blocca senza problemi a terra Szczesny

14' prova a mettersi in proprio Insigne, conclusione dai 25 metri alta

13' ringhia bene Rugani su Zielinski ma Chiesa chiuso correttamente a impedire una ripartenza

12' Insigne in area per Politano ma palla murata dalla difesa

11' prova a premere sull'acceleratore la squadra bianconera con un'azione corale, Napoli un pò schiacciato nell'occasione

9' CHIESAAA!!! PAREGGIO DELLA JUVENTUS!!! Lancio di Cuadrado per McKennie, cross dal fondo in area per Morata murato e sulla palla si fionda Chiesa, sinistro basso sporcato da Lobotka che si infila all'angolino alla destra di Ospina

5' prova la giocata in corsa Politano su Alex Sandro ma finisce per portarsi la palla fuori dal campo per la rimessa laterale Napoli

3' verticalizzazione di Locatelli per Morata, uno due con Chiesa e conclusione in area a lato

2' cross di Morata sul palo opposto per Chiesa che tenta l'acrobazia ma impatta male sul pallone favorendo l'intervento della difesa

calcio d'avvio questa volta battuto dal Napoli, nessun cambio nell'intervallo

Ben ritrovati con il secondo tempo della partita, squadre nuovamente in campo

PRIMO TEMPO

46' intervento falloso ai 30 metri su Morata, ultima chance del tempo per la Juventus ma non c'è più tempo, l'arbitro dice che basta così. Si chiude dunque il primo tempo con il vantaggio del Napoli per 1-0 grazie alla rete al 23' di Mertens. Per ora è tutto, fra pochi minuti seguiremo il secondo tempo

45' punizione ben calciata da Mertens verso il palo alla sinistra del portiere leggermente larga!

44' 1 minuto di recupero

42' punizione di Cuadrado dalla distanza murata da Mertens quindi tentativo errato di McKennie comunque sporcato in angolo. Palla giocata male e si scatena il contropiede napoletano interrotto fallosamente al limite dell'area da Alex Sandro intervenuto su Demme. Giallo per l'esterno bianconero

40' su palla recuperata da Alex Sandro su Politano passaggio su Bernardeschi che con un pò di fretta lascia partire una conclusione all'altezza del vertice sinistro dell'area ma non inquadra lo specchio della porta

39' dall'altra parte intervento falloso di Di Lorenzo in pressione su Alex Sandro, punizione Juve: tanti pronti a saltare in area. Batte Bernardeschi verso il secondo palo dove Ospina in uscita anticipa tutti

38' Szczesny! Scarico di Insigne per Zielinski che appena dentro l'area conclude di potenza ma un pò centrale, colpo di reni a deviare sopra la traversa! Nulla di fatto sul corner

37' grande giocata di Bernadeschi su Ghoulam quindi quasi al limite dell'area prova ad accentrarsi ma finisce in un vicolo cieco

35' grande apertura di Bernardeschi per Chiesa che cerca l'imbucata su Morata, intercetta in scivolata Di Lorenzo

33' scambio tra McKennie e Chiesa in area in posizione defilata, fa buona guardia Rrahmani

33' pressing alto efficace su McKennie, rimessa laterale conquistata

32' prolungato possesso palla del Napoli, da Lobotka a Insigne anticipato al limite

30' si riprende a giocare con Mertens che sembra essersi ristabilito

29' contrasto di de Ligt con Mertens che resta dolorante a terra, staff medico in campo. Il giocatore si porta a bordo campo per ulteriori controllo, si scalda Petagna

28' rasoiata di Cuadrado con il destro dopo un bello stop smarcante in area ma apre troppo la traiettoria

26' risposta della Juventus con il filtrante di Bernardeschi per il tentativo in area di Chiesa sporcato in angolo da Rrahmani. Nulla di fatto sul tiro dalla bandierina quindi Insigne subisce una trattenuta di McKennie

23' MERTENS!!! VANTAGGIO DEL NAPOLI!! Apertura di Insigne su Politano che in area fa sponda sul compagno, diagonale con il destro vincente con palla che passa sotto le gambe di Rugani e dopo un leggero tocco di Szczesny elude il tentativo di salvataggio sulla linea di de Ligt

22' non si chiude uno scambio tra Bernardeschi e Chiesa che in area fallisce un controllo favorendo l'intervento di Insigne

20' segnalata posizione di offside a Mertens che provava a giocare un pallone in area sulla destra d'attacco

17' efficace intervento in scivolata di Ghoulam su Bernardeschi che tentava un cross dal fondo ma è l'ultimo a toccare la sfera

16' dall'altra parte percussione di Chiesa che arriva al limite e lascia partire una potente conclusione a mezz'altezza di poco a lato!

15' tentativo con il destro di Insigne dai 25 metri, sfera un paio di metri sopra la traversa

14' buona giocata del Napoli sulla trequarti offensiva palla a terra, si chiude la difesa

11' sponda di Mertens per il tentativo di Insigne al volo dal limite, palla alta

10' apertura di Chiesa sulla sinistra per Rabiot che prova da posizione defilata ma colpisce a lato

9' intervento falloso su Mertens in uscita da parte di Rugani, può respirare la difesa ospite

7' dall'altra parte lungo lancio per Insigne anticipato dall'uscita di Szczesny

6' lancio in area per Chiesa, attenta chiusura di testa di Rrahmani su Juan Jesus che per poco non si fa soffiar palla da Morata

4' primo tentativo di Chiesa in area, palla murata dalla difesa. Sugli sviluppi dell'angolo colpo di testa di McKennie all'altezza del dischetto e palla di un soffio a lato alla sinistra di Ospina!

3' scontro di gioco con Morata che ha la peggio, nessun problema per lui, non è stato necessario fermare il gioco

partiti! Calcio d'avvio battuto dal Napoli oggi in maglia rossa mentre la Juventus in quella bianconera. Dominichini seduto sulla panchina dei campani

Ci siamo! Juventus e Napoli in campo, tutto pronto all'inizio del match!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Juventus - Napoli, posticipo della 20esima giornata. Notizia dell'ultim'ora è che saranno regolarmente in campo Rrahmani, Lobotka e Zielinski. Dalle 20.45 saremo pronti a commentare questo super match già infuocato dalla vigilia.

TABELLINO

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Rugani, de Ligt, Alex Sandro (dal 30' st De Sciglio); McKennie, Locatelli, Rabiot (dal 21' st Bentancur); Chiesa (dal 36' st Kulusevski), Morata (dal 30' st Kean), Bernardeschi (dal 21' st Dybala). A disposizione: Perin, Senko, Arthur. Allenatore: Allegri.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Ghoulam; Lobotka (dal 47' st Zanoli), Demme; Politano (dal 31' st Elmas), Zielinski, Insigne; Mertens (dal 43' st Petagna). A disposizione: Marfella, Idasiak, Costanzo, Spedalieri, Vergara. Allenatore: Spalletti.

Reti: al 23' pt Mertens, al 9' st Chiesa

Ammonizioni: Alex Sandro, Demme, Dybala

Recupero: 1 minuto di recupero, 5 minuti nella ripresa

I convocati della Juventus

Portieri: Szczesny, Perin, Senko

Difensori: De Sciglio, de Ligt, Cuadrado, Alex Sandro, Rugani

Centrocampisti: Arthur, McKennie, Bernardeschi, Chiesa, Rabiot, Locatelli, Bentancur, Kulusevski

Attaccanti: Morata, Dybala, Kean

I convocati del Napoli

Portieri: Idasiak, Marfella, Ospina.

Difensori: Di Lorenzo, Ghoulam, Juan Jesus, Rrahmani, Zanoli, Costanzo, Spedalieri.

Centrocampisti: Demme, Elmas, Lobotka, Zielinski, Vergara.

Attaccanti: Insigne, Mertens, Petagna, Politano.

Le dichiarazioni di Allegri alla vigilia

Recuperiamo Dybala e Chiesa, devo ancora però capire chi far giocare davanti. Bonucci è fuori sia domani che domenica, è da valutare per la Supercoppa. Danilo sarà a disposizione la prossima settimana. Pellegrini e Kaio Jorge hanno avuto un attacco influenzale, non ci saranno contro il Napoli. Ramsey è tornato oggi dopo che gli abbiamo dato dei giorni di permesso per lavorare in Inghilterra, è un giocatore in uscita. Arthur? Aspettiamo di capire l’esito del tampone di oggi. A centrocampo giocherà Locatelli al centro con altri due tra Bentancur, Rabiot e McKennie. Morata non parte, rimane qui. L’anno scorso ha fatto 21 gol in tutta la stagione, quest’anno ne ha fatti 7 senza rigori e punizioni. É un giocatore di rendimento. Ho parlato con lui e gli ho detto che da qui non si muove. Deve stare sereno e tranquillo”.

L’arbitro

A dirigere sarà Simone Sozza della sezione di Seregno, coadiuvato dagli assistenti Giallatini e Preti; quarto uomo Marcenaro. Al Var ci sarà Irrati, assistito da Meli. Un solo precedente con il Napoli quando vinse per 1-2 sul campo della Fiorentina.

La presentazione del match

I bianconeri vengono dal successo casalingo per 2-0 contro il Cagliari e in classifica sono quinti con 34 punti, frutto di dieci vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte; 27 gol fatti e 17 subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno ottenuto quattro vittorie e un pareggio: un buon percorso che ha riportato la squadra di Allegri in zona Champions e riscattato in parte un avvio di stagione molto opaco. I partenopei sono reduci dalla sconfitta interna di misura contro lo Spezia, decisa da un’autorete di Juan Jesus, e sono terzi, a quattro lunghezze dalla capolista Inter, a quota 39 punti con un cammino di dodici partite vinte, tre pareggiate e quattro perse con 35 reti realizzate e 14 incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due vittorie e tre sconfitte ma sul calo di rendimento della squadra di Spalletti hanno inciso i troppi infortuni. Sono 151 i precedenti tra le due compagini con il bilancio di 70 vittorie della Juventus, 47 pareggi e 34 affermazioni del Napoli. La gara di andata, lo scorso 11 settembre, finì col risultato di 2-1 in favore degli azzurri. Nella passata stagione, invece, a Torino, la Juventus vinse per 2-1.

QUI JUVENTUS – Allegri dovrà rinunciare agli infortunati Danilo e Bonucci ai quali si aggiungono i positivi al COVID-19 Pinsoglio e Chiellini. ma recupera Chiesa e Dybala. Probabile modulo 4-3-3 con Szczesny in porta e difesa composta dalla coppia centrale Rugani- Ligt  e sulle fasce da Cuadrado e Alex Sandro. Rabiot, Mc Kennie e Locatelli agiranno a centrocampo. Tridente offensivo composto da Bernardeschi, Morata e Kean.

QUI NAPOLI –   Positivi al Covid Osimhen, Lozano, Elmas, Mario Rui, Malcuit e Spalletti. Anguissa e Koulibaly sono stati convocati per la Coppa d’Africa mentre Mario Rui é squalificato.  Il Napoli dovrebbe scendere in campo con il consueto modulo 4-2-3-1 con Ospina in porta. Davanti a lui, Di Lorenzo, Rrahmani e Juan Jesus e Goulham, se risulterà negativo al Covid. A centrocampo Lobotka e Demme; sulla trequarti Politano, Zielinski  e Mertens a fare da supporto all’unica punta Insigne.

Le probabili formazioni di Juventus – Napoli

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Rugani,  de Ligt, Alex Sandro; McKennie, Rabiot, Locatelli; Chiesa, Morata, Bernardeschi. Allenatore: Allegri.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Zanoli, Di Lorenzo, Juan Jesus, Ghoulam; Elmas, Demme; Politano, Mertens, Insigne; Petagna. Allenatore: Spalletti.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Juventus – Napoli, valido per la ventesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Articoli correlati