Juventus, per l’attacco di gennaio c’è l’idea Rudnevs

La Juventus sarà una di quelle società che tra esattamente un mese torneranno sul mercato. Marotta dovrà mettere mano al portafoglio anche se le possibilità non sono molte, ma dal cilindro dovrà comunque riuscire a tirar fuori un terzino, un centrocampista se Sissoko dovesse effettivamente partire e un attaccante per sostituire l’infortunato Amauri. Proprio in questo ruolo voci di mercato vorrebbero i bianconeri interessati al lettone Rudnevs, il 22enne bomber del Lech Poznan che ha interrotto il cammino della Juventus in Europa League segnando il vantaggio di mercoledì, senza dimenticare la tripletta all’Olimpico di un mese fa. Al Lech è costato 200 mila euro e con un milione il ds bianconero potrebbe portarlo a Torino, maturato e come un vero giocatore.

[Giulia Borletto – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]