Kavlak, l’agente: “Almeno due squadre italiane interessate…Veli è il classico numero dieci…”

Veli Kavlak è nel mirino di almeno due squadre italiane. A rivelarlo in esclusiva ai microfoni de lalaziosiamonoi.it è uno dei suoi agenti, l’austriaco Thomas Boehm, della “Grass is green”. Boehm non ha voluto dire quali sono le squadre italiane interessate a Kavlak, ma ci sono buoni motivi per credere che una di queste sia la Lazio. “La Lazio? Non ha contattato me direttamente.

Ho letto anch’io del loro interesse: forse hanno sentito qualcun altro della nostra azienda, perché io non ho parlato con nessuno. Posso dirvi però che ci sono almeno due squadre italiane interessate a Kavlak, anche se non posso specificare quali sono”.

Certo, la Serie A per il 22enne con doppio passaporto austriaco e turco, sarebbe un palcoscenico importante e formativo. Ancor più della Bundesliga, a dispetto di Mainz e Norimberga (le altre due in coda), e a dispetto del fatto che il campionato tedesco ormai ha sorpassato quello italiano in fatto di media spettatori, appeal, soldi, diritti tv e spettacolarità. “Sono convinto – prosegue Boehm – che Veli farebbe benissimo nel campionato italiano, soprattutto per la sua duttilità in mezzo al campo. Può giocare ovunque: in mezzo, a destra o a sinistra per lui è lo stesso.

In nazionale ha giocato da ala destra, ma anche da ala sinistra ha fatto vedere grandi cose, ad esempio nella gara contro la Danimarca, in cui è stato votato come man of the match. Secondo me Veli è il classico numero dieci: per dare il meglio di sé deve giocare dietro le punte”. Una soluzione che sarebbe certo gradita alla Lazio: consentirebbe infatti ad Hernanes di arretrare nella sua posizione preferita, e darebbe la chance a Reja di tenere in panchina meno attaccanti. Meno contrasti insomma, più cordialità e soprattutto più gol.

LA SCHEDA DI VELI KAVLAK
Nato a: Vienna (Austria)
il: 03/11/1988
Squadra: Rapid Vienna
Nazionalità: Austriaca/Turca
Altezza: 1,78 m
Peso: 70 kg
Valore di mercato: 2 milioni
Scadenza contratto: 31/12/2011
Debutto: 21/05/2005 (nel Rapid Vienna)

Statistiche 2010/11
Presenze/gol/assist Bundesliga: 13/0/2
Presenze/gol/assist E. League: 9/1/2
Presenze/gol/assist Q.Europei: 3/0/1
Presenze/gol/assist Coppa d’Austria: 3/0/1
Totale: 28/1/6

La curiosità – L’unico gol in stagione Kavlak l’ha segnato al Besiktas nella partita persa 2-1 in Europa League: questioni di cuore.

[Federico Farcomeni – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]