Kolarov, spunta un retroscena: Delneri lo aspettava alla Juve

221

Spunta un curioso ed interessante retroscena nella vicenda relativa ad Aleksandar Kolarov. Il terzino sinistro serbo, passato qualche settimana fa al Manchester City di Roberto Mancini, era uno degli obiettivi di Gigi Delneri, tecnico della Juventus, per il proprio reparto arretrato. Non solo rumors di mercato, quindi, ma pura realtà. Il mister di Aquileia, infatti, sognava di sostituire Fabio Grosso con un calciatore dalle grandissime doti tecniche ed atletiche come l’ex numero 11 biancoceleste. Invece di Kolarov, Delneri ha visto, però, giungere sotto la Mole Antoneliana, nell’ultimo giorno di mercato, Rinaudo dal Napoli e Traorè dall’Arsenal. Non certo due titolari, bensì due valide alternative: “Pensavo che arrivasse Kolarov – ha ammesso lo stesso allenatore bianconero ai microfoni de La Gazzetta dello Sport -, ma non è stato possibile e quindi ripeto che sono contentissimo dei giocatori che ho. Per me sono i migliori e non li cambierei con nessuno”.

[Riccardo Mancini – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]