La serie A partirà: oggi la firma del contratto

281

Si attende solo la formalità delle firme, la serie A è pronta a partire. Un accordo ponte proposto dalla Lega di serie A fino a giugno 2012 con la costituzione di un gruppo di lavoro per trovare in un lasso di tempo ristretto (15-30 giorni) l’intesa anche sull’articolo 7.

Come si legge dal sito della FIGC sempre nella giornata di lunedì sarà aperto uno “sportello istituzionale” presso la Presidenza del Consiglio per affrontare con il Coni, la FIGC, la Lega di Serie A e l’Associazione calciatori i problemi per “accelerare alcuni iter legislativi che interessano il mondo dello sport e in particolare il calcio”: legge 91, nuovi stadi, protezione dei marchi.  L’incontro sarà presieduto dal sottosegretario con delega allo sport Rocco Crimi e dal Sottosegretario alla Presidenza Gianni Letta.

La riunione è stata sollecitata dal presidente del Coni Gianni Petrucci che ha concordato con il presidente Abete di chiedere l’intervento del  Governo su temi  decisivi e ancora aperti per il calcio professionistico.

Articoli correlati