Lazio, Hernanes: “presentata l’offerta ufficiale al San Paolo”

AGGIORNAMENTO ORE 2,00 – “La Lazio ha presentato un’offerta scritta al San Paolo per Hernanes, ma fino a questo momento non sono a conoscenza di incontri tra i due club”. In piena notte italiana è l’agente Fifa Sabatino Durante ad aggiornare sulla situazione Hernanes. Il club capitolino, ha dunque, formalizzato con una proposta ufficiale il suo interesse per il centrocampista carioca: 10 milioni di euro per il 75% del cartellino del calciatore la garanzia al club paulista del 25% dell’incasso in caso di futura cessione del giocatore.

La trattativa tra Lazio e San Paolo per Hernanes va avanti. Secondo indiscrezioni raccolte in queste ultime ore dalla redazione de Lalaziosiamonoi.it, l’offerta ufficiale della Lazio, che si aggira intorno ai dieci milioni di euro, sarà presentata nelle prossime ore alla dirigenza carioca.

La trattativa per il centrocampista brasiliano è seguita direttamente dal diesse biancoceleste Igli Tare, che è in continuo contatto con il presidente della Traffic, agenzia che detiene il 30% del cartellino del giocatore. Tare in questo momento è a Roma (oggi ha incontrato il curatore fallimentare del Portsmouth, Belhadj e Boateng), ma a gestire in prima persona la trattativa sarà un intermediario inviato dal club capitolino.

Un altro particolare da non sottovalutare è che l’operazione è portata avanti direttamente dal presidente del club brasiliano, Juvenal Juvêncio, che in queste ultime ore ha rifiutato un’offerta di dieci milioni del Fenerbahce (non ha presentato nessuna offerta la Juventus, ndr). La Lazio cercherà di convincere Juvencio (comunque ben disposto verso i romani) a cedere Hernanes, con una sorta di compartecipazione internazionale (il 20% del cartellino del giocatore resterebbe nelle mani del San Paolo). Mentre lo stesso Hernanes non avrebbe nessun problema a trasferirsi nella Capitale, anche se qualche ripianto è rimasto dopo aver rifiutato offerte di club prestigiosi come Inter e Barcellona. Si attendono sviluppi, forse decisivi, già nelle prossime ore.

[Baldini/Ponticiello – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]