Lazio – Roma 3-2: il derby delle emozioni all’Olimpico

2420

Lazio Roma cronaca diretta risultato in tempo reale

La partita Lazio – Roma del 26 settembre 2021 in diretta: giallorossi per due volte a rincorrere dopo le reti di Savic e Pedro con Ibanez e dopo la rete di Felipe Anderson con il rigore di Veretout. Reina evita il pari con alcuni interventi decisivi

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO finale: LAZIO-ROMA 3-2

SECONDO TEMPO

50' è finita! Successo per 3-2 della Lazio. Gara dalle mille emozioni all'Olimpico grande battaglia con i giallorossi che hanno provato a raddrizzarla prima con Ibanez quindi con il rigore trasformato da Veretout. Da una parte ottimi interventi di Reina a evitare la rimonta giallorossa, imprendibile Felipe Anderson autore di gol, assist e buone giocate. Bene anche il resto dell'attacco da Immobile autore di due assist a Savic e Pedro. Dall'altra parte Veretout tra gli ultimi a mollare e grandi giocate di Zaniolo che non ha raccolto quanto seminato se si esclude l'occasione del rigore procurato. Vi ringraziamo per averci scelto e vi ricordiamo che la lunga domenica di live prosegue dalle 20.45 con Napoli - Cagliari con i partenopei che devono far punti per conservare la vetta

48' Roma tutta nella trequarti laziale, si provano gli ultimi assalti: lungo lancio di Mancini troppo per l'aggancio di Zalewski

47' fischiato fallo in attacco a Cristante su Cataldi, bravo nella copertura del pallone

46' palla deliziosa di Savic in area per Akpa Akpro che non riesce a impattare sul pallone da due passi!

45' intervento falloso di Mancini su Muriqi, gomito sinistro alto. Il giocatore ha rischiato il giallo

45' 5 minuti di recupero

44' lascia il campo Immobile per Muriqi

41' intervento da dietro su Abraham di Luiz Felip, qualche scintilla in campo. L'arbitro ferma il gioco e ammonisce sia Cataldi che Veretout: sulla punizione verso il secondo palo stacca Ibanez ma non riesce a schiacciare la sfera, facile preda del portiere

39' palla scodellata in area, allontana con un pugno Reina

38' rinvio di Reina, palla a Felipe Anderson che serve Immobile, conclusione bassa sul primo palo, esterno della rete!

37' fuori Vina e Karsdorp dentro Zalewski e Smalling

36' piazzato di Shomurodov in area, vola Reina a respingere la sfera un pò centrale! Nell'occasione bella serpentina di Carles Perez che aveva visto il compagno libero a sinistra

33' Immobile! Felipe Anderson passa dietro Vina che non rischia l'intervento, filtrante per il 17 biancoceleste che va di potenza sul primo palo ma Rui Patricio in qualche modo devia in angolo. Nulla di fatto sul corner ma Lazio che resta in possesso della sfera

32' lascia il campo Zaniolo per Carles Perez

31' pescato in offside Abraham su cross di uno sfinito Zaniolo. Gioco fermo con lo staff medico che prova a verificare se ha ancora benzina nel serbatoio

30' punizione Lazio affidata a Cataldi sulla trequarti d'attacco, palla in area verso il secondo palo dove non ci arriva nessuno. Rimessa dal fondo per Rui Patricio

28' strepitosa azione di Zaniolo su Acerbi, ingresso in area e da posizione defilata in area incrocia alla perfezione con il destro ma Reina con una mano salva prodigiosamente in angolo! Sugli sviluppi del corner colpisce alto Ibanez di testa

27' c'è ancora molto da giocare, prova ad alleggerire la pressione romanista la Lazio

26' iniziativa di Mkhitaryan in area, conclusione da posizione defilata con il mancino sull'esterno della rete!

24' VERETOUT!!! Accorcia nuovamente la Roma che calcia alla sinistra di Reina, traiettoria bassa intuita dal portiere!

22' RIGORE per ROMA!! Palla cabarbiamente recuperata da Zaniolo appena dentro l'area prima conclusione rimpallata dalla difesa quindi l'intervento di Akpa Akpro che avrebbe fatto sbilanciare il giocatore che finisce giù. Il VAR conferma la decisione!

21' lascia il campo tra gli applausi Luis Alberto, al suo posto Akpa Akpro

20' prova a reagire la Roma con Veretout che entra rabbioso su Luis Alberto e si prende una trattenuta di Immobile

19' dentro Shomurodov per El Shaarawy

17' FELIPE ANDERSONN!!!! 3-1 LAZIO!! Azione strepitosa di Immobile lanciato nello spazio, ingresso in area, finta su Mancini e scarico sul compagno con Rui Patricio disperato nell'uscita bassa. Per Anderson nessun problema con il piatto a depositare la palla in fondo al sacco

15' in campo Cataldi per Lucas Leiva visibilmente stanco. Giallo a Mourinho per proteste

15' scambio al limite tra Pedro e Immobile, conclusione a giro di poco alta!

13' prepara i primi cambi Sarri

11' una serie di errori da una parte e dall'altra, la Roma prova a costruire basso: errore in fase di verticalizzazione di Zaniolo e dall'altra parte erroraccio di Vina con Ibanez costretto alle maniere forti per chiudere un pericoloso contropiede di Felipe Anderson

9' punizione Roma, in area prova a far sponda Mancini ma c'è una deviazione in angolo della difesa. Sugli sviluppi torsione di Ibanez sul primo palo, palla a lato!

5' cross di Vina verso il secondo palo per Zaniolo anticipato da Hysaj, un rimpallo favorisce il giallorosso che può battere il corner: sugli sviluppi la spizza Mancini verso il secondo palo dove non ci arriva Veretout

3' giallo per Vina, fallo intenzionale su Felipe Anderson: batte la punizione Luis Alberto, in area sponda aerea di Savic sui piedi di Immobile che prova a incrociare con il mancino, palla larga!

2' giocata in verticale di Abraham su Zaniolo anticipato al limite dell'area

1' buona chiusura all'altezza della bandierina di Pedro su Zaniolo

calcio d'avvio questa volta battuto dalla Roma, nessun cambio nell'intervallo

squadre nuovamente in campo per il secondo tempo, fra pochi istanti si riparte

PRIMO TEMPO

46' si chiude qui il primo tempo stellare tra Lazio e Roma. 2-1 per i biancocelesti all'intervallo ma gara apertissima soprattutto dopo aver visto la bella reazione giallorossa nel finale di tempo. Tutto troppo bello per la squadra di Sarri che colpisce dopo appena 10 minuti con Milinkovic-Savic e replica al 19' di Pedro ma Roma che reagisce con energia e al 41' trova la rete di Ibanez. Da vivere con grande passione questo secondo tempo, fra pochi istanti assieme sul live del Derby

46' pressione alta di Abraham, Luiz Felipe non corre rischi e si rifugia in fallo laterale. Qualche istante più tardi Leiva ruba palla a Cristante costretto al fallo, giallo per lui

45' 1 minuto di recupero

45' tackle falloso da dietro di Zaniolo su Felipe Anderson, solo richiamo verbale per il giocatore

44' cross basso di Vina intercettato in area dalla difesa quindi fallo in attacco di Immobile con difesa giallorossa salita quasi a centrocampo

44' la Roma prova a prendere in mano il match in questo finale di tempo

43' si accende sulla sinistra Abraham che disorienta un avversario e crossa basso, deviazione in angolo. Sugli sviluppi c'è Savic ad allontanare

41' IBANEZZ!!! ACCORCIA LE DISTANZE LA ROMA!!! Angolo di Veretout verso il primo palo dove il difensore colpisce di testa e palla che si infila sotto l'incrocio dei pali alla sinistra di Reina!

40' conclusione a centroarea di Mkhitaryan sullo scarico dal fondo di El Shaarawy, il tacco salva Acerbi in angolo

38' dall'altra parte buona copertura in area di Luiz Felipe su El Shaarawy, sul capovolgimento di fronte cross di Felipe Anderson per l'inserimento di Acerbi che non arriva a colpire da due passi di testa!

37' su recupero alto di Milinkovic su Mkhitaryan, filtrante per Immobile che in area resiste a Mancini ma si allarga e calcia sull'esterno della rete!

36' verticalizzazione centrale di Luis Felipe per Immobile che fallisce il primo aggancio e viene anticipato da Mancini a centroarea

35' conclusione in area di El Shaarawy murato dalla difesa, Roma che resta in possesso palla

34' retropassaggio un pò rischioso di Vina, non ne approfitta la Lazio

30' angolo conquistato dalla Roma, su cross di Vina rasoterra interviene Luiz Felipe. Nulla di fatto a contropiede divorato da Felipe Anderson partito forte in verticale ma poi contenuto da Vina, un pò stanco avrebbe potuto servire Immobile

29' su apertura di Luis Alberto a sinistra, pescato in offside Pedro

26' su sponda di Abraham bolide impressionante di Veretout dal limite dell'area leggermente centrale, vola Reina a deviare sopra la traversa! Sugli sviluppi del corner doppia chance per Zaniolo sul secondo palo: primo tentativo di testa sul legno, secondo di piedi salvato da Reina con i piedi!

26' sugli sviluppi di un angolo per la Roma prova Zaniolo a rimettere un pallone in area intercettato dalla difesa

24' numero di Felipe Anderson, tunnel su Vina, il giocatore entra in area dove viene arginato da Ibanez. Sulla ripartenza fallo di Leiva su Mkhitaryan e giallo per lui

23' prova l'azione ragionata la Lazio che è apparsa micidiale nei suoi contropiedi

21' fermato in posizione di offside Abraham

19' PEDROOO!!!! RADDOPPIO DELLA LAZIO!!!  Contropiede di Immobile che danza sulla sinistra portandosi dietro i centrali e apre intelligentemente a destra per l'inserimento del compagno, destro preciso che si infila all'angolino alla sinistra del portiere! Gol dell'ex e derby che si infiamma!

17' cross a mezz'altezza di Marusic per Immobile anticipato dall'uscita di Rui Patricio a centro area, dall'altra parte lancio per El Shaarawy che non aggancia la sfera in area e può intervenire senza problemi Reina

16' affondo di Zaniolo ma sul suo scarico centrale interviene in copertura la Lazio

15' angolo per la Roma dalla sinistra d'attacco: batte forte Veretout sul primo palo con Cristante che colpisce di testa sul primo palo ma non inquadra lo specchio della porta

14' prova subito a reagire la Roma con un'azione molto manovrata partita dai piedi di Zaniolo, quindi sull'apertura di Abraham su Karsdorp, lo stesso giocatore in area calcia male

10' MILINKOVIC-SAVIC!!! VANTAGGIO LAZIO!!! Giallo per Rui Patricio che in occasione del colpo di testa del centrocampista a centro area in anticipo sul portiere viene travolto dallo stesso. Qualche momento di apprensione che è rimasto qualche istante a terra ma per fortuna nessun problema per lui solo una sbracciata sul volto. Cross preciso di collo pieno di Felipe Anderson dalla destra per l'inserimento con i tempi giusti del compagno,  bravo ad anticipare il portiere in area

7' Luis Alberto filtrante in area per Immobile spostato regolarmente da Ibanez e dall'altra parte pressione fallosa di El Shaarawy su Felipe Anderson

5' verticalizzazione di Luis Alberto su Immobile anticipato da Ibanez bravo ad alleggerire su Rui Patricio

4' segnalato fuorigioco di rientro a Felipe Anderson

3' lungo lancio sulla destra d'attacco ma c'è Reina a uscire con i tempi giusti

1' lancio di Ibanez e palla preda della difesa laziale, su capovolgimento di fronte segnalato fallo in attacco a Savic

partiti! Calcio d'avvio battuto dalla Lazio, squadre con le loro prime maglie

Ci siamo! Ingresso in campo dell'arbitro e di Roma e Lazio, ancora qualche istante e seguiremo questo incredibile sfida!

Grande entusiasmo sugli spalti dell'Olimpico, il clima giusto per vedere un grande match. Mourinho recupera Vina che giocherà con una fasciatura alla gamba, dunque panchina per Calafiori mentre al posto di Pellegrini squalificato ci sarà El Shaarawy

Un saluto ai lettori di Calciomagazine è ora del Derby, è ora di Lazio - Roma! I due tecnici hanno scelto gli undici che scenderanno in campo. Noi seguiremo la gara a partire dall'ingresso in campo delle due squadre.

TABELLINO

LAZIO (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva (dal 15' st Cataldi), Luis Alberto; Pedro, Immobile (dal 45' st Muriqi), F. Anderson. A disposizione: Strakosha, Adamonis, Patric, Lazzari, Radu, Akpa Akpro, Basic, Escalante, Raul Moro, Romero. Allenatore: Sarri.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp (dal 37' st Zalewski), Mancini, Ibañez, Vina (dal 37' st Smalling); Cristante, Veretout; Zaniolo (dal 32' st Carles Perez), Mkhitaryan, El Shaarawy (dal 19' st Shomurodov); Abraham. A disposizione: Fuzato, Boer, Reynolds, Calafiori, Villar, Diawara, Darboe, Borja Mayoral. Allenatore: Mourinho.

Reti: al 10' pt Milinkovic-Savic, al 19' pt Pedro, al 41' pt Ibanez, al 17' st Felipe Anderson, al 24' st Veretout (rigore)

Ammonizioni: Rui Patricio, Lucas Leiva, Cristante, Vina, Mourinho, Cataldi, Veretout

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

NOTA: Akpa Akpro causa un rigore

Le parole di Sarri e Mourinho

Sarri: “Penso che con una buona prestazione abbiamo più possibilità di fare risultato. Questa è una delle partite più importanti d’Europa, è un onore giocarla. Tutti da bambini hanno sempre sognato di viverlo. La Roma è molto forte, questo ci renderà più concentrati. È possibile, qualcosa dentro si può essere rotto. Ma è normale perdere delle partite. Non vedo la squadra spente, la vedo bella viva. Si sta allenando bene, ma c’è qualcosa che ci impedisce di esprimerci al 100% anche a livello tecnico, le percentuali di passaggi riusciti sono basse. Non è la play station, questo è calcio vero: ci sta che ora i giocatori siano più preoccupati dai movimenti da fare. Non faccio le mie scelte in base agli avversari, non è nelle mie caratteristiche. Non sono un tattico, lavoro di strategia sulla mia squadra. Cercheremo di fare il nostro calcio, anche se in questo momento ci riusciamo a sprazzi. Questa partita mi intriga tantissimo, è speciale, sarebbe grandioso dare una soddisfazione al popolo laziale. La pressione mediatica non corrisponde alla pressione interna allo spogliatoio La partita in cui ho avuto più pressione è stata Sangiovannese-Montevarchi, derby toscano di Serie C, una rivalità centenaria”. 

Mourinho: “Quando c’è il derby, la gente pensa al 100% al match, è una bella partita da giocare e da preparare. Dalla mia squadra mi aspetto che giochi per vincere, sappiamo che non possiamo farlo sempre perché c’è una squadra domani che ha le stesse ambizioni di noi, però voglio lo stesso atteggiamento e se non dovessimo vincere vorrei uscire dal campo con la sensazione che abbiamo dato tutto. È una sfida indubbiamente diversa, ho parlato con il direttore e la proprietà e sappiamo cosa vogliamo fare. Ho avuto già altre squadre con qualche dubbio e qua alla Roma dubbi non ce ne sono e non è la sfida più difficile così. In questi giorni ho visto come i tifosi siano stati vicino alla squadra dopo la sconfitta di domenica scorsa, l’empatia c’è ma talvolta è artificiale perché va via con un risultato negativo. Abbiamo perso a Verona, giocando male, ma prima di Roma-Udinese per tutta la strada verso lo stadio, i tifosi ci hanno incitato così come durante il match e l’empatia si sente. I tifosi si meritano tutto da noi e i ragazzi si meritano tutto dai tifosi, i ragazzi danno tutto in campo sia che giochino bene o che giochino male. Al 100% i tifosi vedranno una squadra che se la giocherà con professionalità e passione. Sono qui da pochi mesi e devo capire di più nel dettaglio alcune dinamiche, devo essere più dentro per capire tutto. La rivalità è una cosa bella al 100%, se alleno il Real Madrid i tifosi non vogliono il Barcellona campione, in Portogallo il Benfica non vuole che vinca il Porto. Questa è la bella rivalità e mi piace tanto giocare il derby, è un privilegio giocare un nuovo derby ed essere più ricco dopo questa esperienza. Al di là del significato, voglio che la squadra abbia più ambizione di vincere il derby, non è l’unico obiettivo della stagione. Lazio-Inter? Mi ricordo che abbiamo vinto 2-0 e mi ricordo il mancato appoggio dei tifosi biancocelesti verso la squadra, però l’Inter ha vinto quella partita come altre in quella stagione”.

La presentazione del match

ROMA – Oggi pomeriggio, domenica 26 settembre, alle ore 18 si giocherà Lazio – Roma, Derby della Capitale valido per la sesta giornata del campionato di Serie A 2021/2022. Sul versante formazioni poche le novità da parte dei due allenatori. Sarri preferisce Marusic in difesa mentre ripropone dal primo minuto a centrocampo Lucas Leiva. Mourinho conferma Mancini-Ibanez coppia centrale mentre sulla fascia recupera Vina al posto di Calafiori mentre ci sarà El Shaarawy per Lorenzo Pellegrini fermato dalla squalifica. Da una parte c’è la squadra di Sarri che viene dal pareggio esterno contro il Torino ed in classifica occupa la settima posizione, insieme al Bologna, con 8 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Mourinho che è reduce dal successo casalingo contro l’Udinese ed in classifica occupa la quarta posizione con 12 punti. Sono 178 i precedenti tra le due squadre con il bilancio favorevole alla Roma che ha raccolto 66 vittorie contro i 47 successi della Lazio, 65 anche i pareggi. Considerando solo le sfide giocate in Serie A il bilancio resta favorevole alla Roma con 56 vittorie mentre i successi della Lazio sono 40, 60 i pareggi. La sfida verrà diretta dal signor Guida della sezione di Torre Annunziata.

QUI LAZIO – Sarri dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Reina in porta, pacchetto difensivo composto da Lazzari e Hysaj sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Luiz Felipe e Acerbi. A centrocampo Lucas Leiva in cabina di regia con Milinkovic-Savic e Luis Alberto mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Pedro, Immobile e Felipe Anderson.

QUI ROMA – Mourinho dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Rui Patricio tra i pali, reparto difensivo composto da Karsdorp e Vina sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Mancini e Ibanez. A centrocampo Veretout e Cristante in cabina di regia mentre davanti spazio a Zaniolo, Mkhitaran ed El Shaarawy alle spalle di Abraham.

Le probabili formazioni di Lazio – Roma

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson. Allenatore: Sarri

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Veretout, Cristante; Zaniolo, Mkhitaryan, El Shaarawy; Abraham. Allenatore: Mourinho

STADIO: Olimpico

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Lazio – Roma, valido per la sesta giornata del campionato di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su DAZN. Gli abbonati potranno vederla su una smart tv scaricando l’app della piattaforma, oppure nel caso dei normali televisori, utilizzando dispositivi come una console di gioco come Xbox e PlayStation, oppure Amazon Fire Stick o Google Chromecast. Relativamente alla diretta streaming di Lazio – Roma, questa sarà disponibile sempre esclusivamente su DAZN: in questo caso sarà sufficiente accedere al sito della piattaforma, oppure scaricare l’app su dispositivi come pc, smartphone o tablet.

Articoli correlati