Lecce, Di Michele: “Andremo a Bologna per cercare di fare punti”

L’attaccante del Lecce David Di Michele sprona i suoi compagni di squadra a reagire dopo la sconfitta subita contro la Roma nonostante i salentini avessero offerto una buona prestazione. Al sito uslecce.it Di Michele rilascia un’intervista in cui afferma che, sabato contro il Bologna, il Lecce dovrà ripartire dalla prestazione dell’Olimpico per migliorare e cercare di ottenere un risultato positivo contro una diretta concorrente nella lotta per non retrocedere:

“Sabato prossimo affronteremo il Bologna, uno scontro diretto che giocheremo fuori casa, dove dobbiamo migliorare -dichiara Di Michele- Andremo lì per cercare di fare punti ed una buona prestazione. Sarà una gara importante e difficile, però con la giusta concentrazione e determinazione potremo fare risultato. Nell’ultima trasferta a Roma abbiamo fatto bene, se fossimo passati in vantaggio nel primo tempo, secondo me, sarebbe stata una gara differente. Purtroppo non è andata bene come risultato, rimane la prestazione e da quella dobbiamo ripartire.

Ora andremo a Bologna sapendo che loro vogliono vincere a tutti i costi, dal nostro, invece con una vittoria staccheremmo la squadra emiliana di sei punti e con un pareggio li terremmo a tre punti. Secondo me, noi non dobbiamo mai rinunciare alla nostra identità di squadra, cercando di proporre il nostro gioco offensivo, magari con un po’ più di equilibrio, attaccando con tre quattro uomini, perché altrimenti corri il rischio di subire dei contropiedi. Sabato prossimo avremo delle assenze pesanti infatti in difesa abbiamo gli uomini contati e poi mancherà per squalifica Olivera, che è un calciatore molto bravo sia nella fase difensiva che in quella offensiva e che può rompere gli equilibri, però, sappiamo di avere altri giocatori all’altezza della situazione”.

[Vincenzo Vitiello – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]