Serie A, Lecce – Juventus 1-1: Il tabellino

171

Lecce Juventus cronaca diretta live risultato in tempo reale

LECCE – Risultato a sorpresa nella nona giornata del campionato di serie A. Il Lecce ferma in casa la capolista Juventus, e riesce ad ottenere i primi punti casalinghi. Inizio incerto degli ospiti che riescono a prendere le redini del match dopo 10 minuti, ma con un possesso palla passivo, creando poche occasioni. Al 15′ del primo tempo, gol annullato ad Higuain per fuorigioco, che dopo questa occasione sparisce dal campo. Il vantaggio bianconero arriva al 50′ su rigore trasformato da Dybala. Penalty assegnato dopo la consulta del var perchè al limite dell’area. La risposta dei padroni di casa arriva al 56′ sempre su rigore battuto da Mancosu; il fallo è stato commesso da De Ligt che con un braccio ha colpito la sfera. Tra le fila juventine il migliore è stato sicuramente Dybala, che oltre al gol ha movimentato l’attacco. Per il Lecce benissimo Gabriel e tutta la difesa, bene Babacar più nelle azioni difensive e bene Lapadula che, subentrato del secondo tempo a Farias ha giocato di grande sacrificio. I flop più grandi sono da una parte Bernardeschi (che trova solo il palo a porta vuota, dopo aver scartato Gabriel) e dall’altra Farias (assente in campo, sostituito al 46′ da un ottimo Lapadula).

Il tabellino di Lecce – Juventus

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Meccariello (dal 72′ Rispoli), Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer (dal 58′ Tabanelli), Tachtsidis, Petriccione; Mancosu, Farias (dal 46′ Lapadula); Babacar. A disposizione: Vigorito, Benzar, Rispoli, Riccardi, Dell’Orco, Vera, Shakhov, Tabanelli, Lo Faso, La Mantia, Falco, Lapadula. Allenatore: Liverani

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Danilo (dal 58′ Cuadrado), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (dal 67′ Khedira), Emre Can (dal 72′ Rabiot); Bernardeschi; Higuain, Dybala. A disposizione: Pinsoglio, Buffon, De Sciglio, Rugani, Demiral, Khedira, Matuidi, Rabiot, Cuadrado, Olivieri, Han. Allenatore: Sarri.

Reti: 5′ st Dybala (rigore),  11′ st Mancosu

Ammonizioni: Calderoni, Rossettini, Mancosu, Lapadula (Lecce). Bernardeschi, Sarri (All.)(Juventus).

Recupero: 2min (1°T); 7min (2°T).

Articoli correlati