Lecce – Udinese, le formazioni ufficiali del match

532

Lecce - Udinese, le formazioni ufficiali del match

Le formazioni titolari della partita tra Lecce e Udinese, gara valida per la 18ma giornata del campionato di Serie A 2019 – 2020

LECCE- Alle 18 in campo Lecce e Udinese per la prima gara 2020 delle squadre, valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A. L’incontro, disponibile in cronaca diretta dall’ingresso in campo delle due squadre, sarà diretto all’arbitro Antonio Giua della sezione di Olbia coadiuvato dagli assistenti Preti e Imperiali. Come quarto ufficiale ci sarà Prontera mentre al VAR Maresca e Fiorito. II padroni di casa sono reduci da una sconfitta casalinga contro il Bologna e in classifica sono quintultimi con 15 punti. Gli ospiti, che hanno chiuso il 2019 vincendo in casa contro il sorprendente Cagliari, sono quattordicesimi a quota 18. Intorno alle ore 17 scopriremo le formazioni ufficiali di questa interessante sfida per la salvezza.

A Lecce condizioni meteo avverse che hanno messo a rischio lo svolgimento della partita.

SEGUI LA CRONACA DIRETTA

Per quanto riguarda il capitolo dei precedenti le due compagini si sono incontrate in Salento per 21 volte, con il bilancio di 13 vittorie per i padroni di casa, sei per la squadra ospite e due pareeggi. Non si incontrano da sette anni.

Le formazioni ufficiali di Lecce – Udinese

Il Lecce scende in campo con Gabriel in porta e difesa conposta dalla coppia centrale Lucioni-Rossettini e da Donato e Dell’Orco ai lati. A centrocampo Petriccione, Tachtsidis e Tabanelli. Sulla trequarti Mancou, di supporto alla coppia d’attacco formata da Babacar e Falco. L’Udinese schiera il consueto 3-5-2 com Musso tra i pali e retroguardia composta da De Maio, Ekong, Nuytinck. In mezzo al campo Fofana, Mandragora, De Paul; sulle corsie Stryger Lasren e De Paul. Davanti Okaka e Nestorovki.

LECCE (4-3-1-2) : Gabriel; Donati, Lucioni, Rossettini, Dell’Orco; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu; Babacar, Falco. Allenatore: Liverani

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Sema; Okaka, Nestorovski. Allenatore: Gotti

Articoli correlati