Osimhen riacciuffa il Leicester: il Napoli fa 2-2!

2585

Leicester Napoli cronaca diretta live risultato in tempo reale

Partita godibile e divertente, il Leicester va in doppio vantaggio con Perez e Barnes. Il Napoli resta in partita e con i cambi raggiunge il meritato pareggio

LEICESTER – Nella prima giornata del Gruppo C di Europa League, pareggio ricco di reti ed emozioni fra Leicester e Napoli. 2-2 il risultato finale. I padroni di casa passano subito in vantaggio con Perez, nella ripresa raddoppiano con Barnes. Quando il Napoli sembrava sprofondare, ecco i cambi azzeccati da Spalletti: Elmas, Politano e Ounas cambiano volto al finale. Osimhen fa l’Osimhen e da rapace d’area di rigore pareggia i conti. Risultato giusto e meritato perché i partenopei, pur soffrendo nelle ripartenze, hanno creato molto e giocato a viso aperto in uno stadio molto difficile.

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: LEICESTER-NAPOLI 2-2 

SECONDO TEMPO

50' Non c'è più tempo. Scaduti i cinque minuti di recupero. Leicester-Napoli termina 2-2!

49' Rrahmani commette un fallo tattico su Maddison, bravissimo nel saltarlo nell'uno contro uno. Ultimo minuto di gioco.

48' Secondo giallo per Ndidi: Leicester in dieci per gli ultimissimi minuti!

47' Rrahmani! Napoli vicina al 2-3 col colpo di testa del suo difensore, che ben aveva svettato su assist del solito Politano.

45' Cinque minuti di recupero: il Napoli può provare addirittura a vincerla!

42' Il Napoli riempe perfettamente l'area di rigore. Politano rientra sul mancino e pennella per la testa di Osimhen, bravo a sovrastare Soyuncu ed ad infilare per la seconda volta Schmeichel. E' 2-2!

42' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL NAPOLI! ANCORA OSIMHEN!

39' Fuori Malcuit e Anguissa, dentro Juan Jesus e Petagna. Si sbilancia ancor di più il Napoli con le due punte in avanti. 4-2-4 per Spalletti alla ricerca del pareggio.

35' Si mette in proprio Elmas che rientra sul destro e scarica la botta. Conclusione centrale, neutralizza Schmeichel.

32' Non riesce a tenere basso il pallone Politano, sfera sul fondo.

31' Politano trova Elmas in verticale, agile nel saltare Soyuncu che lo stende. Giallo e calcio di punizione in favore del Napoli. E' uscito Insigne, sul pallone Elmas e Politano.

29' Fuori Insigne, dentro Ounas. Forze fresche per il Napoli che ha bisogno di un lampo per riprendere in mano la partita.

28' Pronto Ounas a bordo campo.

24' Strepitosa azione nello stretto del Napoli, coinvolti Insigne, Ruiz ed Osimhen. Quest'ultimo salta un avversario alzando il pallone e col pallonetto ravvicinato ha fulminato Schmeichel!

24' GOOOOOOOOOOOOOOOOOL NAPOLI! OSIMHEN!

19' Stavolta è tutto buono, il Leicester raddoppia. Perde palla ingenuamente il Napoli a metà campo, il Leicester ribalta immediatamente l'azione servendo Barnes, bravissimo nell'uno contro uno e nell'incrociare rasoterra il tiro. Ospina di nuovo battuto.

19' GOOL LEICESTER! HA SEGNATO BARNES!

18' Doppio cambio per Spalletti: fuori Zielinski e Lozano, dentro Elmas e Politano.

15' Azione avvolgente del Leicester che coinvolge diversi uomini, bravo Tielemans a servire Daka che da due passi aveva infilato Ospina. L'arbitro inizialmente aveva convalidato la rete, annullata subito dopo dal controllo Var.

14' GOOL LEICESTER! DAKA! Annullato dal Var, è fuorigioco!

12' Sguscia via Lozano, bravo poi a coprire palla ed a conquistare fallo ai danni di Bertrand, intervenuto in scivolata. Sul pallone Insigne che cerca l'assist per Zielinski, troppo lungo.

8' Ammonizione per Vestergaard che aveva fermato irregolarmente Anguissa nella zona centrale del campo.

7' Gran cross tagliato di Insigne per Lozano che anticipa Bertrand ma non controlla bene. Azione sfumata. 

6' Gira palla adesso il Leicester, ma il Napoli pressa altissimo alla ricerca di errori in costruzione degli avversari.

3' Riparte all'attacco il Napoli, che però si rende autore di qualche imprecisione offensiva. Calcio di punizione interessante dalla trequarti, seppur in posizione defilata. Salgono gli alfieri in rosso.

Si riparte! Ha inizio il secondo tempo di Leicester-Napoli!

Le due squadre stanno facendo proprio adesso il loro ritorno in campo. Doppio cambio per il Leicester: fuori Evans e Perez dentro Soyuncu e Tielemans.

PRIMO TEMPO

47' Non accade più nulla, duplice fischio dell'arbitro. Il primo tempo termina 1-0 in favore del Leicester.

45' Due minuti di recupero.

45' DOPPIA OCCASIONE PER IL NAPOLI! Prima Lozano, ben servito da Malcuit, stacca di testa ed impegna Schmeichel in tuffo. Poi Fabian Ruiz ci prova in diagonale rasoterra ma è ancora reattivo il portiere danese.

41' Osimhen, servito da Zielinski, spara altissimo! Era una posizione invitante per lui che ha colpito male il pallone. Quante occasioni per il Napoli!

40' INSIGNE! PALLONE LARGO DI POCO! Sugli sviluppi del calcio d'angolo il pallone carambola sui piedi di Insigne che spara a botta sicura ma la sfera coglie soltanto l'esterno della rete. 

39' Altro calcio d'angolo per il Napoli. Sul punto di battuta Zielinski, salgono le torri.

37' CLAMOROSA OCCASIONE PER IL NAPOLI! Perfetto il servizio di Osimhen per Zielinski che da due passi quasi svirgola il pallone trovando la respinta di Castagne in scivolata. Il centrocampista polacco poteva fare decisamente meglio da quella posizione.

35' Da una parte all'altra del campo: prima Insigne stoppa Daka nella propria area di rigore, permettendo al Napoli di ripartire in contropiede. E' lo stesso Insigne a concludere l'azione offensiva del Napoli con un tiro a giro che si spegne largo.

34' Stessa situazione ma nella parte opposta del campo: Di Lorenzo ferma Daka con un fallo tattico. Cartellino giallo anche per lui.

31' Soumare si sacrifica in copertura per coprire Bertrand sulla sinistra del campo, spendendo il cartellino giallo per fermare Lozano che era sgusciato via.

29' Osimhen mette il piede sull'acceleratore e scappa via ad Evans, servizio in orizzontale per Malcuit che spara altissimo di piatto da buona posizione.

28' Fase di equilibrio del match: il Napoli prova a tenere il pallino del gioco in mano, il Leicester punge nelle ripartenze.

24' Cross di Insigne per il taglio di Lozano sulla destra. L'esterno messicano viene scavalcato, dietro di lui spunta Malcuit che non ci arriva per poco.

22' Nell'occasione ammonito Ndidi che nel contrasto con Anguissa era intervenuto in maniera troppo irruenta.

21' Bravissimo Anguissa a scippare il pallone dai piedi di Ndidi, la sfera carambola sui piedi di Osimhen che salta bene un avversario ma spara largo.

17' Azione prolungata del Napoli, alla fine il cross di Lozano viene sporcato in corner. Dallo sviluppo del calcio d'angolo allontana agevolmente la difesa britannica.

15' Insigne prova a piazzarla sopra la barriera ma il pallone non si abbassa ed esce alto sopra la traversa. Tentativi di reazione dei partenopei dopo un avvio difficile.

14' Osimhen trova Ruiz in orizzontale, ingenuo Iheanacho che sbraccia troppo e commette fallo. Punizione dal limite interessantissima, sul pallone Insigne.

12' Prova a reagire il Napoli: Insigne dalla sinistra si accentra sul destro e tenta il tiro a giro. Respinge bene Evans, attento ed ordinato nell'occasione.

9' Barnes è indiavolato sulla sinistra, uno due perfetto con Daka, cross al bacio per il taglio di Perez che davanti ad Ospina lo punisce al volo. 1-0 per gli inglesi.

9' GOOL LEICESTER! HA SEGNATO PEREZ!

6' MIRACOLO DI OSPINA! SI SALVA IL NAPOLI! Azione un po' casuale del Leicester, Daka prolunga il pallone in scivolata, la sfera termina sui piedi di Barnes che da due passi anticipa Ospina ma il suo tiro è deviato in corner dal ginocchio del portiere colombiano.

5' Zielinski si muove molto senza palla sulla trequarti avversaria, in posizione leggermente defilata a sinistra. Ecco perché il modulo del Napoli oscilla fra un 4-2-3-1 ed un 4-3-3.

2' Primo tiro nello specchio, ci prova Osimhen: Schmeichel si salva in due tempi. La conclusione era centrale, il portiere danese ha sventato in maniera un po' goffa.

Si parte! Ha inizio Leicester-Napoli!

Le due squadre stanno per fare il loro ingresso in campo. Napoli in completo rosso, Leicester con maglia blu. Pochi minuti e si inizia.

Sarà 4-4-2 contro 4-2-3-1. Rodrgers contro Spalletti. Il Leicester tiene Vardy fuori almeno dal primo minuto, il Napoli sceglie Lozano, Zielinski ed Insigne dietro Osimhen.

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, fra quindici minuti circa avrà inizio Leicester-Napoli, incontro valido per la prima giornata del Gruppo C di Europa League. In attesa della cronaca con commento in tempo reale, spazio alle formazioni ufficiali con tabellino.

IL TABELLINO

LEICESTER (4-4-2): Schmeichel; Castagne, Evans (1' st Soyuncu), Vestergaard, Bertrand; Perez (1' st Tielemans), Ndidi, Soumare (33' st Maddison), Barnes; Iheanacho (44' st Vardy), Daka (25' st Lookman). A disposizione: Ward, Albrighton, Amartey, Choudhury, Ricardo Pereira, Hall, Thomas. Allenatore: Rodgers.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Malcuit (39' st Juan Jesus), Rrahmani, Koulibaly, Di Lorenzo; Ruiz, Anguissa (39' st Petagna); Lozano (18' st Politano), Zielinski (18' st Elmas), Insigne (29' st Ounas); Osimhen. A disposizione: Idasiak, Boffelli, Manolas, Zanoli. Allenatore: Spalletti

Reti: 9' pt Perez, 19' st Barnes, 24' e 42' st Osimhen

Ammonizioni: Soumare, Di Lorenzo, Vestergaard, Soyuncu, Rrahmani

Espulsioni: Ndidi

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 5 minuti nel secondo tempo

Le parole di Rodgers e Spalletti

Rodgers: “La nostra idea l’anno scorso era comunque quella di chiudere il girone al primo posto e l’abbiamo fatto. Sono sicuro che possiamo andare avanti, qualsiasi squadra affronteremo. In estate abbiamo acquistato alcuni calciatori per avere una rosa più profonda e spero che questo ci aiuterà da qui a Natale. Qualsiasi squadra affronteremo proveremo a ottenere un risultato positivo. In molte delle partite che abbiamo visto hanno giocato col 4-3-3. Spalletti è un allenatore fantastico, con tanta esperienza. Dobbiamo prepararci ad entrambe le eventualità, ma credo che giocherà con il 4-3-3. Nelle ultime due stagioni siamo stati sfortunati, tocchiamo ferro e speriamo di mantenere la miglior forma fisica. Quando vinci vuoi continuare a farlo. Non si tratta solo di talento, ma di mentalità e spirito pure. Le ultime due stagioni sono state fantastiche, ora però ce n’è un’altra e dovremo avere la stessa fame. Questa competizione è molto importante per noi, vogliamo fare molta strada”.

Spalletti: “La cosa fondamentale, quando si fa questo lavoro, è essere credibili con i calciatori. Stiamo due mesi in ritiro dove cerchiamo di trovare qualcosa che sia stimolante per i calciatori, che li porta a dare il massimo ogni volta si indossa una maglia importante come quella del Napoli. Poi, a un certo punto, cambiamo atteggiamento? Sarebbe un comportamento che i calciatori stanerebbero subito, sarebbe un motivo per abbassare il livello di attenzione che dobbiamo avere. Non è come spingere un interruttore nel calcio, la devi costruire questa mentalità. Massima voglia di andare a ottenere il risultato più alto in questa competizione. La sfida al Leicester è gara di massimo livella, questa è la bicicletta che sognavamo di pedalare. Insigne si è allenato, ha fatto tutto l’allenamento per cui se dopo aver sviluppato questo le sensazioni domattina saranno quelle ottimali potrebbe essere della partita. Ha subito questa botta ma ha saltato un solo allenamento di quelli più ritmati e quindi è nelle condizioni di essere scelto nella formazione di partenza. Il Leicester sa usare anche una tattica di ripartenza che è più una qualità delle squadre italiane. Noi il 4-3-3 lo abbiamo usato e lo abbiamo lavorato, però bisogna saper fare anche altre cose durante una partita. Probabilmente all’inizio sarà così, ma la squadra sa invertire col 4-2-3-1 in maniera molto agevole proprio perchè ci sono giocatori come Frank, che sanno dare equilibrio e sostanza alla squadra davanti alla linea difensiva”.

La presentazione del match

QUI LEICESTER – Rodgers dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Schmeichel in porta, pacchetto difensivo composto da Castagne e Bertrand sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Verstergaard e Soyuncu. A centrocampo Tielemans e Soumaré in cabina di regia mentre davanti spazio ad Albrighton, Maddison e Barnes alle spalle di Vardy.

QUI NAPOLI – Spalletti dovrebbe mandare in campo la sua squadra con un modulo speculare con Ospina tra i pali, reparto difensivo composto da Di Lorenzo e Malcuit sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Rrahmani e Koulibaly. A centrocampo Anguissa e Fabian Ruiz in cabina di regia mentre davanti spazio a Insigne, Elmas e Politano alle spalle di Osimhen.

Le probabili formazioni di Leicester – Napoli

LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel; Castagne, Vestergaard, Soyuncu, Bertrand; Tielemans, Soumaré; Albrighton, Maddison, Barnes; Vardy. Allenatore: Rodgers

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Malcuit; Anguissa, Fabian Ruiz; Insigne, Elmas, Politano, Osimhen. Allenatore: Spalletti

STADIO: King Power Stadium

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Leicester – Napoli, valido per la prima giornata del Gruppo C di Europa League, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del digitale terrestre). Match anche in chiaro, su TV8. Per quanto riguarda lo streaming si potrà usufruire come sempre dell’app di Sky Go, utile per visionare la gara anche su dispositivi mobili quali computer portatili, tablet e smartphone. Inoltre da quest’anno la competizione internazionale sbarca anche su DAZN (abbonamento sempre necessario) che ne ha acquisito i diritti insieme a quelli della Serie A Tim 2021/22.

Articoli correlati