Eriksen e Lukaku stendono il Ludogorets: l’Inter torna al successo

2173

Ludogorets Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

L’Inter vince in Bulgaria battendo il Ludogorets grazie ai gol di Eriksen e Lukaku nella seconda frazione di gioco.

RAZGRAD – RAZGRAD – Nel match valevole per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League l’Inter batte 2-0 il Ludogorets avvicinando la qualificazione al turno successivo. Succede tutto nella seconda frazione di gioco con Eriksen che realizza la prima rete in maglia nerazzurra sbloccando l’incontro mentre Lukaku, dagli undici metri, chiude i conti e forse il discorso qualificazione. Dopo due sconfitte di fila, dunque, torna a vincere la squadra di Conte che domenica sera ospiterà la Sampdoria.

La cronaca del match

 

RISULTATO FINALE: LUDOGORETS-INTER 0-2

SECONDO TEMPO

 

96' Fine partita.

96' Palla da una parte e portiere dall'altra, raddoppio dell'Inter. 

95' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL INTER! LUKAKU!

94' Punito il fallo di mano di Anicet sugli sviluppi del corner di Eriksen. 

94' CALCIO DI RIGORE PER L'INTER!

93' Inter ad un passo dal raddoppio con un calcio d'angolo di Eriksen che non trova, per una questione di millimetri, la deviazione di D'Ambrosio a porta vuota. 

91' Quattro minuti di recupero. 

89' Tra poco la segnalazione del recupero che non dovrebbe essere particolarmente corposo. 

87' Vuole chiudere in attacco la squadra di Conte che domenica sera tornerà in campo per affrontare la Sampdoria nel posticipo della 25.ma giornata. 

85' Ammonito anche Tchibota, quarto ammonito del match. 

84' Meno di dieci minuti più recupero alla conclusione del match, ricordiamo che tra poco potrete seguire sul nostro anche la diretta di Roma-Gent. 

82' Ultimo cambio per Conte che manda in campo Young al posto di Biraghi. 

81' Sta continuando a spingere l'Inter che vuole chiudere già in Bulgaria il discorso qualificazione, i nerazzurri stanno meritando ampiamente il vantaggio. 

79' Sta provando ad abbozzare una reazione la squadra padrona di casa ma i nerazzurri non hanno rischiato nulla dopo il vantaggio di Eriksen. 

77' Secondo cambio per il Ludogorets con Tchibota che prende il posto di Swierczok.

76' Sta legittimando il vantaggio la squadra nerazzura che ora è in campo con una sorta di 4-3-1-2. 

74' Nerazzurri ad un passo dal raddoppio con una grandissima conclusione da fuori di Eriksen ma il mancino del danese si stampa sulla traversa. 

73' Secondo cambio nell'Inter con Barella al posto di Moses, ancora una sostituzione a disposizione per Conte. 

72' Passa in vantaggio l'Inter con Eriksen che sfrutta l'ottima sponda di Lukaku e col destro dal limite fredda Iliev, avanti la squadra nerazzurra. 

71' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL INTER! ERIKSEN!

70' Metà della seconda frazione di gioco che è andata in archivio, ritmi molto bassi in questo momento con la squadra di Conte che ha nuovamente abbassato il proprio baricentro. 

68' Cambio nel Ludogorets con Badji che prende il posto di Dyakov. 

67' Fase di match non particolarmente bella con l'Inter che continua a fare la partita ma la retroguardia dei padroni di casa sta chiudendo ogni spazio ai nerazzurri. 

65' Primo cambio per l'Inter con Lukaku che prende il posto di Lautaro Martinez. 

64' Inter ad un passo dal vantaggio con una grande conclusione al volo di Eriksen va Iliev salva tutto con un grandissimo intervento in tuffo. 

63' Match molto bloccato, la sensazione è che la gara possa cambiare solo con un episodio. Conte, intanto, sta per mandare in campo Lukaku. 

62' Cartellino giallo per Wanderson, terzo ammonito del match. 

61' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con l'Inter che non riesce a sfondare il muro eretto dal Ludogorets, sempre 0-0 il risultato. 

59' Inter che continua a palleggiare nella metà campo della squadra di Vrba che non concede spazi, chiusa a riccio la squadra bulgara. 

57' I due allenatori stanno pensando a qualche cambio per vivacizzare ulteriormente la contesa, risultato ancora bloccato sullo 0-0 in Bulgaria.

55' Sta facendo tantissima fatica la squadra di casa ad uscire dalla propria metà campo, l'Inter ha aumentato il volume del pressing in ogni zona del campo. 

53' Inter ancora pericolosa con Lautaro Martinez che si mette in proprio calciando col destro dai 25 metri ma la sua conclusione si perde alta non di molto.  

51' Inter ad un passo dal vantaggio con Sanchez che, su cross di Moses, si inventa un gran colpo di tacco ma la sfera si stampa sul palo. 

50' Inter che ha cominciato questa ripresa nello stesso modo in cui aveva chiuso il primo tempo, Conte che sta facendo scaldare Lukaku e Barella. 

48' Non ci sono stati cambio nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Ludogorets-Inter. 

 

PRIMO TEMPO

 

46' Fine primo tempo.

44' Cartellino giallo per Grigore, secondo ammonito della contesa dopo Lautaro Martinez. 

43' Buona seconda parte di primo tempo per i nerazzurri dal punto di vista della manovra ma non sono ancora arrivati tiri in porta oltre a quello di Biraghi. 

42' Non dovrebbe esserci recupero in questa prima frazione, non ci sono state grosse interruzioni. 

40' E' un assedio quello dell'Inter che, seppur con ritmi non forsennati, sta schiacciando la squadra di Vrba che adesso non esce più dalla sua area. 

38' Meno di dieci minuti più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione, fino ad ora match non proprio indimenticabile. 

36' La maggior parte delle azioni offensive dell'Inter si stanno sviluppando da destra, molto attivo Moses sulla sua fascia di competenza. 

34' Ha alzato nettamente il baricentro l'Inter, Ludogorets che ora si chiude a riccio ma non riesce più a ripartire come accaduto nel primo quarto di partita. 

32' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio, sempre 0-0 tra Ludogorets e Inter ma meglio i nerazzurri in questa fase di match. 

30' Chance potenziale per i nerazzurri con Eriksen che, su cross di Sanchez, scappa via ad un avversario ma Iliev lo anticipa all'ultimo secondo. 

28' Da qualche minuto a questa parte sta tornando ad attaccare con più decisione l'Inter ma gli uomini di Vrba si chiudono molto bene, tanto tatticismo fino ad ora. 

26' Inter ad un passo dal vantaggio con Moses che mette al centro per la conclusione al volo di Biraghi ma l'estremo difensore di casa salva in qualche modo. 

24' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio senza emozioni. Match bloccato e non particolarmente bello quello che si sta giocando. 

23' Cartellino giallo per Lautaro Martinez che era diffidato, salterà la sfida di ritorno. 

21' Inter che prova a farsi vedere nuovamente nella metà campo del Ludogorets ma è troppo lenta la manovra deglo uomini di Conte. 

19' Match complicato per i nerazzurri che non riescono a prendere in mano le redini della partita, possesso palla maggiore per i padroni di casa. 

17' Manovra la squadra padrona di casa aspettando il momento giusto per verticalizzare ma la squadra di Conte chiude ogni spazio stendando nelle ripartenze però. 

15' Canovaccio tattico piuttosto chiaro in questi ultimi minuti con i bulgari che fanno la partita mentre l'Inter aspetta nella sua metà campo. 

13' Nerazzurri che sono reduci da due sconfitte consecutive, tra Coppa Italia e campionato, contro Napoli e Lazio. La squadra di Conte vuole tornare al successo. 

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio, dopo un buon avvio della squadra di Conte stanno prendendo campo i padroni di casa. 

9' Buon momento per i padroni di casa che stanno facendo circolare bene il pallone, ritmi ancora non trascendentali in questo primo scorcio di partita. 

7' Tanta confusione sul rettangolo di gioco, prova a mettere ordine la squadra bulgara che sta provando ad alzare il proprio baricentro. 

5' Avvio di gara intenso da parte delle due squadre che stanno lottando su ogni pallone nella zona nevralgica del campo, Inter in possesso. 

3' Inter ad un passo dal vantaggio con Biraghi che, su cross di Moses, calcia a botta sicura col destro ma un difensore del Ludogorets salva in qualche modo. 

1' PARTITI! E' cominciata Ludogorets-Inter! 

 

18.51 I giocatori di Ludogorets e Inter fanno il loro ingresso in campo in questo momento, tra poco si comincia! 

18.42 Le due squadre hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

18.25 Le due compagini sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

17.55 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per il Ludogorest con il tridente offensivo composto da Wandersom, Swierczok e Marcelinho mentre l'Inter risponde col 3-5-2 ed il tandem d'attacco formato da Lautaro Martinez e Sanchez.

17.49 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali della partita. 

17.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Ludogorets-Inter, incontro valevole per l'andata dei sedicesimi di finale di Europa League. 

 

IL TABELLINO

LUDOGORETS (4-3-3): Iliev; Cicinho, Grigore, Terziev, Nedyalkov; Cauly Oliveira (90' Biton), Anicet, Dyakov (67' Badji); Wanderson, Swierczok (76' Tchibota), Marcelinho. A disposizione: Stoyanov, Moti, Ikoko, Biton, Badji, Tawatha, Tchibota. Allenatore: Pavel Vrba

INTER (3-5-2): Padelli; D'Ambrosio, Ranocchia, Godin; Moses (72' Barella), Vecino, Borja Valero, Eriksen, Biraghi (81' Young); Lautaro Martinez (64' Lukaku), Sanchez. A disposizione: Stankovic, De Vrij, Pirola, Candreva, Young, Barella, Lukaku. Allenatore: Antonio Conte

RETI: 71' Eriksen (I), 95' Rig. Lukaku (I)

AMMONIZIONI: Lautaro Martinez (I), Grigore, Wanderson, Tchibota, Anicet (L)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Huvepharma Arena

La presentazione del match

Da una parte c’è la compagine bulgara che viene da una schiacciante vittoria casalinga in campionato ed in classifica occupa saldamente la prima posizione. Dall’altra parte c’è la squadra di Conte che, nell’ultimo turno di campionato, ha perso in rimonta contro la Lazio ed in classifica occupa la terza posizione con tre punti di distacco dalla vetta.

QUI LUDOGORETS – La compagine bulgara dovrebbe scendere in campo col 4-2-3-1 con Iliev in porta, pacchetto difensivo composto da Ikoko e Nedyalkov sulle corsie esterne mentre nel mezzo Terziev e Moti. A centrocampo Anicet e Dyalkov in cabina di regia mentre davanti spazio al terzetto formato da Jorginho, Marcelinho e Wanderson alle spalle dell’unica punta Keseru.

QUI INTER – Conte dovrebbe optare per un turnover ragionato: 3-4-1-2 con Padelli tra i pali, reparto arretrato formato fa D’Ambrosio Ranocchia e Godin. A centrocampo Barella in cabina di regia con Vecino mentre sulle corsie laterali spazio a Moses e Biraghi. Davanti spazio ad Erikse a supporto del tandem offensivo composto da Sanchez e Lautaro Martinez.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Ludogorets – Inter, valevole per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno.

Le probabili formazioni di Ludogorets – Inter

LUDOGORETS (4-2-3-1): Iliev; Ikoko, Terziev, Moti, Nedyalkov; Anicet, Dyalkov; Jorginho, Marcelinho, Wanderson; Keseru. Allenatore: Vrba

INTER (3-4-1-2): Padelli; D’Ambrosio, Ranocchia, Godin; Moses, Vecino, Barella, Biraghi; Eriksen, Lautaro Martinez, Sanchez. Allenatore: Conte

STADIO: Huvepharma Arena

Articoli correlati