Amichevole Lugano – Inter 1-4: poker nerazzurro

1604

Lugano Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Lugano – Inter di Martedì 12 luglio 2022 in diretta: in gol nel primo tempo D’Ambrosio e Lautaro, nella ripresa Correa e ancora Lautaro

LUGANO – Martedì 12 luglio, alle ore 18.30, allo “Stadio Cornaredo” di Lugano, la nuova Inter di Simone Inzaghi affronterà la squadra locale per la “Lugano Super Cup”. Si tratta ormai di una consuetudine per i nerazzurri, che torneranno a sfidare la squadra svizzera – che ha chiuso al quarto posto l’ultima SuperLeague – come nel 2018, nel 2019, nel 2020 e nel 2021. Per assistere alla sfida sono in vendita i biglietti sul sito ufficiale del Lugano, al seguente link: https://luga.ws/supercup2022

Cronaca con tabellino in tempo reale

RISULTATO FINALE: LUGANO - INTER 1-4

SECONDO TEMPO 

Finisce senza recupero la partita, vince l'Inter per 4-1 contro il Lugano 

43' Dentro Silvestro, Sangalli e Valentin Carboni fuori Darmian, Asllani e Agoumé

43' Carboni ci prova dalla distanza scheggiando l'incrocio dei pali

41' Frittata di Darmian che non allontana il pallone e Casciato riesce poi a trovare la rete. 
 
39' Spinge forte sulla fascia Zanotti a cercare Correa che viene chiuso dalla difesa avversaria.
 
34' Cambi Inter: esce Lautaro per Salcedo. Entrano Hoti e Sottini per D'Ambrosio e Fontanarosa
 
31' Lancio lungo di Onana per Correa che serve Lautaro Martinez bravo con una conclusione potente a infilare il pallone sotto la traversa.
 
27' Dopo il secondo cooling break di due minuti, si torna in campo con il Lugano in possesso del pallone.
 
25' Gran palla di Lazaro per Asllani che tenta la conclusione ma il pallone finisce fuori.
 
22' Cambi in casa Inter: esce Lukaku ed entra Casadei. Fuori anche Gosens per Zanotti. 
 
20' Problemi fisici per Gosens che presto dovrebbe lasciare il campo.
 
16' Gran gol di Correa che rifila un tunnel ad un difensore avversario e poi batte Osigwe con una diagonale vincente.
 
14' Tiro dalla distanza di Celar e palla che termina di poco sul fondo.
 
11' Spinge il Lugano che prova a rendersi pericoloso
 
7' Ammonito Durrel
 
5' Conclusione verso la porta di Lautaro Martinez e tiro murato da Durrel.
 
1' Inizia il secondo tempo.
 
Tutto pronto per la ripresa.
 
Sostituzioni in casa Inter: dentro Onana per Handanovic, Lazaro per Bellanova, Correa per Mkhitaryan.

PRIMO TEMPO

45' Fine primo tempo. Inter avanti 2-0 dopo la prima frazione di gioco.
 
42' Cala un po' l'attenzione nei giocatori nerazzurri con il Lugano che prova a spingersi maggiormente in avanti.
 
39' Calcia dalla distanza Durrer, conclusione imprecisa la sua e pallone alto.
 
35' Ci prova da calcio di punizione Lukaku, conclusione imprecisa e pallone che si perde sopra la traversa.
 
32' Inter propositivo ma in sofferenza in alcune circcircostanze.
 
29' Gran cross di De Jesus a cercare Haile-Selassie che devia di testa trovando un super intervento di Handanovic. Sulla respinta poi Celar sempre di testa non trova lo specchio della porta.
 
25' Dopo un breve cooling break di due minuti, si ritorna in campo.
 
23' Haile-Selassie taglia al centro dell'area di rigore senza marcature e poi calcia in porta mandando il pallone a lato di poco.
 
20' Ci prova anche Babic da posizione defilata senza però impegnare Handanovic
 
18' Conclusione dalla distanza tentata da Lukaku e pallone che termina docile tra le mani di Saipi.
 
16' Retropassaggio sbagliato dalla difesa del Lugano, Lautaro Martinez ne approfitta rubando il pallone a Saipi e depositando la palla in rete.
​​​​
14' Lautaro Martinez ci prova da calcio di punizione ma il pallone termina alto sopra la traversa.
 
12' Lugano in avanti con De Jesus e Handanovic interviene mandando la sfera in corner. 
 
8' Azione personale di Celar che fa partire una gran conclusione verso la porta, Handanovic riesce però a togliere il pallone da sotto l'incrocio concedendo calcio d'angolo.
 
5' Prova a sfondare Bellanova che poi tenta il cross ma la difesa del Lugano riesce ad allontanare la sfera.
 
3' Calcio d'angolo di Asllani per il colpo di testa vincente di D'Ambrosio che sblocca la gara e realizza la prima rete nerazzurra
 
1' Inizia adesso la partita
 
Tutto pronto per questa prima amichevole dell'Inter contro il Lugano che si prepara al nuovo campionato svizzero 2022-2023 al via questo weekend.

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Lugano - Inter valida per la "Lugano Super Cup”. Dalle ore 18.30 seguiremo il match.

TABELLINO

INTER: Handanovic (dal 1' st Onana); D’Ambrosio (dal 31' st Hoti), Fontanarosa (dal 31' st Sottini), Darmian (dal 43' st Silvestro); Bellanova (dal 1' st Lazaro), Asllani (dal 43' st Sangalli), Agoumé (dal 43' st Carboni), Mkhitaryan (dal 1' st Correa), Gosens (dal 21' st Zanotti); Lukaku (dal 22' st Casadei), Lautaro (dal 32' st Salcedo). A disposizione: Cordaz, Fabbian. Allenatore: Simone Inzaghi.

LUGANO: Saipi (dal 1' st Osigwe); Ziegler (dal 1' st De Queiroz), Durrer (dal 15' st Srdic), Celar (dal 16' st Bottani), Haile-Selassie (dal 1' st Molino), Sabbatini (dal 16' st Alshikh), Valenzuela (dal 1' st Stober), Doumbia (dal 1' st Mahmound), Babic (dal 16' st Mahou), Daprelà (dal 1' st Mai), De Jesus (dal 1' st Casciato). A disposizione: Belhadj. Allenatore. Mattia Croci Torti.

Reti: 3' pt D'Ambrosio, 16' pt Lautaro Martinez, 17' st Correa, 28' st Lautaro, 37' st Casciato

Ammonizioni: 7' st Darrel 

Formazioni ufficiali di Lugano – Inter

LUGANO: Saipi; Ziegler, Durrer, Celar, Haile-Selassie, Sabbatini, Valenzuela, Doumbia, Babic, Daprelà, De Jesus. Allenatore: Croci-Torti

INTER: Handanovic; D’Ambrosio, Fontanarosa, Darmian; Bellanova, Asllani, Agoumé, Mkhitaryan, Gosens; Lukaku, Lautaro. Allenatore: Simone Inzaghi

Presentazione del match

I nerazzurri proseguono intanto la preparazione al Suning Training Center. Domenica scorsa hanno svolto un allenamento congiunto con l’FC Milanese. La sessione, formata da due tempi da 45 minuti, è terminata 10-0 per i nerazzurri, grazie alle reti di Correa, Asllani, Lukaku, Lautaro (doppietta), Fontanarosa, Sangalli, Pinamonti, Lazaro e Curatolo. Prossimi impegni sono previsti il 16 luglio contro il Monaco, il 23 luglio contro il Lens, il 30 luglio contro il Lione e il 6 agosto a Pescara contro il Villarreal. L’esordio in campionato é previsto, invece, per sabato 13 agosto al Via del Mare contro il Lecce. In Coppa Italia, invece, l’Inter, detentrice del trofeo e prima testa di serie, inizierà il suo cammino dagli ottavi di finale: inerazzurri saranno impegnati da gennaio 2023 (mercoledì 11 o mercoledì 18) e affronteranno la formazione vincente dei sedicesimi in programma il 19 ottobre 2022.

Il club nerazzurro si é rivelato tra quelli più attivi nelle prime battute di calciomercato: oltre al portiere Onana arrivato per affiancare Handanovic, che ha rinnovato il contratto e partirà da titolare, é tornato Lukaku doppo un anno al Chelsea e sono arrivati Mkhytarian dalla Roma, il giovane e promettente Bellanova dal Cagliari e Asllani dall’Empoli.

QUI INTER-  Per l’occasione Inzaghi potrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 con Handanovic tra i pali e difesa a tre composta da Bastoni, Skriniar e deVrij. In cabina di regia Calhanoglu con Brozovic e Barella; sulle corsie esterne Gosens e Dumfries. Davanti Lukaku e Lautaro Martinez.

Le probabili formazioni di Lugano – Inter

LUGANO (4-3-3): Saipi; Durrer, Mai, Ziegler, Deprelà; Valenzuela, Doumbia, Sabbatini; Amoura, Celar, Selassie. Allenatore: Croci-Torti

INTER (3-5-2): Handanovic; Bastoni, Skriniar, De Vrij; Gosens, Brozovic, Calhanoglu, Barella, Dumfries; Lukaku, Lautaro. Allenatore: Simone Inzaghi

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmessa in diretta televisiva e in chiaro su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) e in streaming sulla app dell’emittente.