Manchester City – Chelsea 1-2: cronaca diretta live, risultato finale

832

Manchester City - Chelsea cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Manchester City – Chelsea dell’8 maggio 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per la trentacinquesima giornata di Premier League

La cronaca e il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: MANCHESTER CITY-CHELSEA FC 1-2

SECONDO TEMPO

90′ Non ci saranno altre emozioni in questo incontro, l’arbitro decreta la fine col triplice fischio. Manchester City e Chelsea FC hanno chiuso sul risultato di 1 a 2. Siamo lieti della vostra compagnia e ci ritroviamo ai prossimi live di calcio

90′ Chelsea FC in gol con Marcos Alonso che ha siglato , assist di Timo Werner!

90′ E’ giallo! Gabriel Jesus riceve il cartellino dall’arbitro

80′ Forze fresche in campo per Manchester City con l’ingresso di Oleksandr Zinchenko

80′ Benjamin Mendy lascia il terreno di gioco

76′ Callum Hudson-Odoi in campo, prende il posto del compagno di squadra

76′ Hakim Ziyech lascia il terreno di gioco

71′ Forze fresche in campo per Manchester City con l’ingresso di İlkay Gündoğan

71′ Esce dal campo Ferrán Torres per Manchester City

70′ Il tecnico inserisce Phil Foden sul terreno di gioco

70′ Finisce qui la partita di Sergio Agüero che lascia il campo

68′ Forze fresche in campo per Chelsea FC con l’ingresso di Jorginho

68′ Lascia il campo N’Golo Kanté per Chelsea FC

63′ Gol! Hakim Ziyech , assist di Azpilicueta supera l’estremo difensore e cambia il risultato ora siamo 1 a 1

46′ Squadre in campo per il secondo tempo, siamo pronti, si inizia!

PRIMO TEMPO

45′ Kurt Zouma in campo, prende il posto del compagno di squadra

45′ Fuori dal campo Andreas Christensen per Chelsea FC

45′ Si va negli spogliatoi con il punteggio di 1 a 2. Vi aspettiamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

45′ Occasione sprecata per Manchester City su penalty, non cambia il risultato

44′ Rete! Raheem Sterling , assist di Sergio Agüero riesce a trovare la via del gol

12′ Intervento sanzionabile di cartellino, irremovibile il direttore di gioco

1′ Parte con l’incontro tra Manchester City e Chelsea FC!

Nuovo appuntamento con i live di Calciomagazine, in campo Manchester City e Chelsea FC

Tabellino

MANCHESTER CITY: Ederson; Rúben Dias, Nathan Aké, Aymeric Laporte, Benjamin Mendy (dal 35′ st Oleksandr Zinchenko), João Cancelo, Rodri, Raheem Sterling, Gabriel Jesus, Sergio Agüero (dal 25′ st Phil Foden), Ferrán Torres (dal 26′ st İlkay Gündoğan). A disposizione: Zack Steffen, Kyle Walker, Eric García, Fernandinho, Bernardo Silva, Riyad Mahrez. Allenatore: Pep Guardiola.

CHELSEA FC: Edouard Mendy; Antonio Rüdiger, Marcos Alonso, Andreas Christensen (dal 45′ pt Kurt Zouma), Reece James, Azpilicueta, N’Golo Kanté (dal 23′ st Jorginho), Billy Gilmour, Christian Pulišić, Timo Werner, Hakim Ziyech (dal 31′ st Callum Hudson-Odoi). A disposizione: Kepa, Emerson, Valentino Livramento, Kai Havertz, Tammy Abraham, Olivier Giroud. Allenatore: Thomas Tuchel.

Reti: al 44′ pt Raheem Sterling, al 18′ st Hakim Ziyech, al 45′ st Marcos Alonso.

Ammonizioni: al 12′ pt Raheem Sterling (MAN), al 45′ st Gabriel Jesus (MAN).

Le parole di Guardiola e Tuchel

Guardiola: “La Premier League per noi è ora il titolo più importante: ci mancano quattro partite dove trovare una vittoria e domani ci proveremo. Una volta vinta, ci concentreremo su tutto quel che riguarderà la finale. Nello sport meglio parlare di quello che hai. Adesso voglio che tutti si preparino per queste tre settimane, per vincere il titolo e poi per la finale. E’ accaduto anche in Spagna e le persone hanno parlato allora di forza economica ma ora ci sono le inglesi. Sono certo che Barcellona, Real Madrid e Bayern Monaco ci saranno, ora anche l’Inter, Juventus e Milan saranno presto a questo livello e il PSG c’è sempre. Ci sono tanti top club, è la verità: prima dominava la Spagna, ora siamo noi club inglesi”.

Tuchel: “Dopo il Madrid è stato un bel risveglio, veder tutti felici a Cobham altrettanto. E’ una grande ricompensa per il lavoro fatto ma adesso, dopo due giorni, siamo già alla vigilia del Manchester City: diciamo che il calendario ci tiene occupati. La finale in Inghilterra? Lo sento per la prima volta, io gioco dove decideranno che dovrà essere giocata. Lo scorso anno avrebbe dovuto essere a Istanbul ed è stata in Portogallo. Adesso la situazione sembra tosta in Turchia, tutto cambia rapidamente ma siamo pronti a viaggiare lì. Se dovessero vincere domani contro di noi diventerebbero campioni ma questo non diminuirebbe le nostre ambizioni per la finale. Chiaro, hanno avuto un giorno in più per recuperare, non dovranno viaggiare, è un piccolo vantaggio e abbiamo visto adesso quanto è importante come in FA Cup. Non provo nessuna sensazione di rivincita o rivalsa rispetto alla scorsa stagione. E’ bello esserci ma non per quanto successo a dicembre, sono grato e orgoglioso della finale e di aver la chance di lavorare a questo livello. Non c’è nessuna soddisfazione extra nel fatto che non ci sia il PSG”.

La presentazione del match

MANCHESTER – Oggi pomeriggio, sabato 8 maggio, alle ore 18.30 andrà in scena Manchester City – Chelsea, incontro valevole per la trentacinquesima giornata di Premier League 2020/2021. La sfida rappresenta un antipasto della finale di Champions League che si giocherà il 29 maggio a Istanbul. Da una parte, dunque, troviamo la squadra di Guardiola che viene dal successo casalingo contro il PSG nella semifinale della massima competizione europea per club. In campionato, i Citizens sono reduci dal successo esterno contro il Crystal Palace ed in classifica occupano saldamente la prima posizione con 80 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Tuchel che viene dalla vittoria casalinga contro il Real Madrid nella semifinale di ritorno di Champions League. In Premier League, invece, i Blues sono reduci dal netto successo contro il Fulham ed in classifica occupano il quarto posto con 61 punti.

QUI MANCHESTER CITY – Guardiola dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Ederson in porta, pacchetto difensivo composto da Walker e Cancelo sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Laporte e Ruben Dias. A centrocampo Rodri in cabina di regia con Gundogan e De Bruyne mezze ali mentre in attacco spazio al tridente composto da Mahrez, Foden e Sterling.

QUI CHELSEA – Tuchel dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-4-2-1 con Mendy tra i pali, pacchetto arretrato composto da Zouma, Christensen e Rudiger. A centrocampo Jorginho e Kanté in cabina di regia con Chilwell e James sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Mount e Pulisic alle spalle di Havertz.

Le probabili formazioni di Manchester City – Chelsea

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Laporte, Ruben Dias, Cancelo; Gundogan, Rodri, De Bruyne, Mahrez, Foden, Sterling. Allenatore: Guardiola

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Zouma, Christensen, Rudiger; Chilwell, Jorginho, Kanté, James; Mount, Pulisic; Havertz. Allenatore: Tuchel

STADIO: Eithad Stadium

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Manchester City – Chelsea, valevole per la trentacinquesima giornata di Premier League 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Football.

Articoli correlati