Manchester United – Manchester City 2-1: successo in rimonta per i Red Devils

771

Manchester United Manchester City cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Manchester United – Manchester City di sabato 14 gennaio 2023 in diretta: sotto al 15′ della ripresa del gol di Grealish ribaltano il risultato con Bruno Fernandes e Rashford

MANCHESTER – Sabato 14 gennaio a Old Trafford andrà in scena il 52esimo derby tra Manchester United e Manchester City, gara valida per la ventesima giornata della Premier League 2022-2023: calcio di inizio alle ore 13:30. Big match tra rivali concittadine di scena all’ora di pranzo. Da una parte, la formazione di Erik ten Hag reduce da ben quattro vittorie consecutive in campionato e dai due passaggi del turno in FA Cup contro l’Everton (3-1) ma anche in Carabao Cup con lo Charlton (3-0). Dall’altro lato, invece, gli uomini di Pep Guardiola che vengono da due vittorie e un pareggio nelle ultime tre uscite di Premier, dall’eliminazione dalla Carabao Cup per mano del Southampton (2-0) e dalla qualificazione al terzo turno di FA Cup dopo aver eliminato il Chelsea con un secco 4-0. Hanno bisogno di continuare a far punti i red devils per restare in zona Champions; al momento è quarto posto a quota 35 mentre i citizens devono provare a tenere il passo della capolista Arsenal se vogliono sperare nel titolo, 39 i punti del City e vetta distante cinque lunghezze. Manchester United schiacciasassi a Old Trafford con quindici gol realizzati, quattro subiti, sei vittorie, un pareggio e un ko quello alla prima giornata con il Brighton. Seconda invece per rendimento esterno il Manchester City con 17 punti frutto di cinque vittorie, due pareggi, una sconfitta, quattordici gol fatti e sei subiti. Ultimi derby di Premier League a Old Trafford che non sorridono ai rossi di Manchester con sei sconfitte, due pareggi e due vittorie. Sono 15 le reti realizzate dallo United negli ultimi dieci confronti contro le 9 del City.

Tabellino

MANCHESTER UNITED: de Gea D., Casemiro (dal 45’+2 st McTominay S.), Eriksen C. (dal 27′ st Garnacho A.), Fernandes B., Fred, Malacia T. (dal 45’+3 st Martinez Li.), Martial A. (dal 1′ st Antony), Rashford M. (dal 45’+2 st Maguire H.), Shaw L., Varane R., Wan-Bissaka A.. A disposizione: Heaton T., Antony, Elanga A., Garnacho A., Lindelof V., Maguire H., Mainoo K., Martinez Li., McTominay S. Allenatore: ten Hag E..

MANCHESTER CITY: Ederson, Akanji M., Ake N., Cancelo J., De Bruyne K., Foden P. (dal 12′ st Grealish J.), Haaland E., Mahrez R., Rodri, Silva B., Walker K.. A disposizione: Ortega S., Alvarez J., Gomez S., Grealish J., Gundogan I., Laporte A., Lewis R., Palmer C., Phillips K. Allenatore: Guardiola P..

Reti: al 33′ st Fernandes B. (Manchester Utd) , al 37′ st Rashford M. (Manchester Utd) al 15′ st Grealish J. (Manchester City) .

Ammonizioni: al 19′ st Eriksen C. (Manchester Utd), al 43′ st Fred (Manchester Utd), al 44′ st Casemiro (Manchester Utd).

Presentazione del match

QUI MANCHESTER UNITED – Tra i pali De Gea, nel cuore della difesa Varane e Lisandro Martinez con Wan-Bissaka e Shaw sulle corsie laterali. Sulla mediana Casemiro ed Eriksen mentre in avanti spazio a Antony, Bruno Fernandes e Rashford a supporto di Martial.

QUI MANCHESTER CITY – In porta Ederson, al centro della difesa Laporte e Akanji con Cancelo e Walker sulle fasce. A centrocampo Bernardo Silva, Rodri e De Bruyne mentre in avanti il tridente offensivo composto da Grealish, Haaland e Mahrez.

Le probabili formazioni di Manchester United-Manchester City

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Varane, Lisandro Martinez, Shaw; Casemiro, Eriksen; Antony, Bruno Fernandes, Rashford; Martial. Allenatore. Erik ten Hag

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Cancelo, Laporte, Akanji, Walker; Bernardo Silva, Rodri, De Bruyne; Grealish, Haaland, Mahrez. Allenatore. Pep Guardiola

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Sky Sport Uno canale 201 e Sky Sport Football canale 203 dell’emittente televisiva oltre che su Sky Go, la piattaforma disponibile su PC, cellulari e tablet per gli abbonati.