Messi torna a parlare: “Guardiola e Luis Enrique i migliori”

31

Barcellona, senti Depay: "Al Lione tutta la stagione? Non posso prometterlo"

Le parole del fuoriclasse argentino del Barcellona nel corso di un’intervista rilasciata all’emittente La Sexta che verrà trasmessa domani

BARCELLONA – Nella giornata di domani, forse, sapremo il prossimo futuro di Leo Messi. Il fuoriclasse argentino del Barcellona, infatti, ha rilasciato un’intervista all’emittente La Sexta che verrà pubblicata domani. Queste, intanto, alcune preview a cominciare da Guardiola e Luis Enrique: “Sono stato fortunato ad allenarmi con Guardiola e Luis Enrique, i due migliori. Averli mi ha fatto crescere molto fisicamente e mentalmente, anche per la saggezza tattica che mi hanno insegnato.Pep ha qualcosa di speciale. Ti fa vedere le cose in modo meraviglioso, come si prepara per le partite, come difendere e come attaccare”.

Il rosarino ha, poi, aggiunto: “È vero che sono un privilegiato per tutto ciò che mi è capitato di vivere, però a volte desidererei l’anonimato, essere uno sconosciuto. E godermi il fatto di poter andare tranquillamente a un mercatino, al cinema o a un ristorante. Ora sto bene, ma in estate sono stato molto male per quello che è successo e per come è andata nella Liga e in Champions. Però ora va bene, e ho voglia di giocare e di farmi valere“.

Articoli correlati