Messico – Polonia 0-0: Ochoa para un rigore a Lewandowski

884

Messico Polonia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Messico – Polonia del 22 novembre 2022 in diretta: gara molto bloccata con i polacchi che hanno fallito la chance del vantaggio a inizio ripresa

DOHA – Martedì 22 novembre 2022, allo Stadium 974 a Doha, in Qatar, andrà in scena Messico – Polonia, gara valida per la prima giornata del Girone C dei Mondiali del Qatar; calcio di inizio alle ore 17.

Cronaca con commento e tabellino

RISULTATO FINALE: MESSICO - POLONIA 0-0

SECONDO TEMPO

Triplice fischio finale. Allo stadio 974 di Doha finisce 0-0 tra Polonia e Messico.

51' Prende la mira dalla distanza e ci prova Krychowiak ma pallone alto.

49' Kaminski da posizione defilata calcia in porta e Ochoa fa facile sua la sfera.

47' Ci prova di più il Messico ad andare a caccia della vittoria mentre la Polonia sembra accontentarsi del pari.

45' Sette minuti di recupero.

44' Gioco subito fermo dopo una pallonata in pieno volto incassata da Glik. Sanitari in campo.

42' Per la Polonia entra adesso Milik al posto di Zielinski.

39' Un cambio per il Messico: esce Vega ed entra Antuna.

37' Occasione Polonia. Sugli sviluppi di un corner di Zielinski, il pallone viene raccolto da Krychowiak che non riesce a calciare in porta e viene murato dalla difesa messicana.

35' Tentativo dalla distanza di Vega e pallone che si perde sopra la traversa.

32' Ancora a terra Lozano, toccato duro stavolta da Bereszynski.

30' Ammonito Frankowski per un brutto fallo su Lozano.

28' Polonia che adesso cerca di proporsi in avanti con un possesso palla però sterile.

25' Doppio cambio Messico: entrano Raul Jimenez e Carlos Rodriguez al posto di Martin ed Herrera. Un cambio anche per la Polonia con Frankowski che rileva Szymanski.

23' Attacca a pieno organico adesso il Messico che vuole andare a caccia della vittoria.

21' Destro da fuori di Vega e pallone alto sopra la traversa.

18' Occasione Messico. Gran palla di Edson Alvarez per Martin che di testa cambia traiettoria al pallone, costringendo Szczesny ad allungarsi e a respingere il suo tentativo.

15' Vega ribattuto dalla difesa della Polonia. Partita che si è accesa in uno stadio diventato caldissimo.

13' Sbaglia dagli undici metri Lewandowski con Ochoa che con un gran intervento tiene a galla i suoi.

11' Calcio di rigore per la Polonia e ammonito Moreno per il fallo.

10' Arbitro Beath chiamato all'on field review per il contatto tra Lewandowski e Moreno.

8' Cade giù in area Lewandowski dopo il duello fisico con Moreno facendo scatenare le proteste dei giocatori polacchi. 

6' Ci prova dalla distanza Lozano ma destro debole il suo.

3' Inizia all'attacco la Polonia che sta però sbagliando tanto in questo avvio di secondo tempo.

1' Un cambio nella Polonia: entra Bielik al posto di Zalewski.

1' Inizia la ripresa.

Squadre nuovamente sul terreno di gioco.

PRIMO TEMPO

Finisce qui il primo tempo allo stadio 974 di Doha. All'intervallo risultato bloccato sullo 0-0 tra Messico e Polonia.

45' Due minuti di recupero.

44' Destro da posizione defilata di Sanchez e Szczesny si oppone in corner.

42' Il Messico attacca di più ma la Polonia si difende bene anche se non si propone in avanti.

39' Cross forte e teso di Lozano a cercare in area Herrera ma il centrocampista messicano viene anticipato in corner.

36' Cerca di alzare il proprio baricentro la Polonia ma il Messico tiene bene il campo e non si fa sorprendere.

33' Fatica a creare pericoli sin qui la Polonia.

29' Ammonito Sanchez per un fallo Szymanski.

28' Occasione Messico. Grande inserimento sul secondo palo di Gallardo che poi colpisce il pallone con il braccio davanti a Szczesny e quindi fa sfumare una chance per i messicani.

26' Occasione Messico. Cross di Herrera per Vega che stacca di testa sul secondo palo e non inquadra di un soffio lo specchio della porta.

23' Tiene maggiormente il pallino del gioco il Messico ma senza creare pericoli.

20' Pochi gli spazi concessi dalle due squadre in questa fase.

17' Gran scippo di Zalewski che poi cerca di servire al limite dell'area Lewandowski ma pallone difficile da gestire per il centravanti polacco.

15' Fase di studio delle due squadre.

13' Occasione Messico. Cross dal fondo di Vega per il colpo di testa di Moreno che salta più in alto di tutti in area ma manda alto sopra la traversa.

11' Scappa sulla sinistra Chavez e Krychowiak recupera concedendo solo corner.

8' Brutto scontro testa contro testa tra Montes e Glik che restano a terra. Gioco subito interrotto e sanitari in campo.

6' Prova a scappare sulla fascia destra Kaminski ma viene poi chiuso da Gallardo.

4' Occasione Messico. Clamoroso errore di Kiwior che si fa rubare palla da Lozano, quest'ultimo cerca poi dall'altra parte Vega ma non riesce a girarla verso la porta.

2' Partita che inizia con il Messico che prova a fare la partita.

1' Inizia adesso la partita.

Le due squadre fanno il loro ingresso in campo. Prima gli inni delle due Nazionali e poi ci sarà il fischio d'inizio della partita.

Benvenuti alla diretta di Messico - Polonia, dalle ore 17 seguiremo il terzo match di giornata dei Mondiali 2022. Entrambe le due squadre sono nel gruppo C assieme all'Argentina che questa mattina ha perso, a sorpresa, contro l'Arabia Saudita.

TABELLINO

MESSICO: Ochoa; Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Herrera (25' st Rodriguez), Edson Alvarez, Chavez; Lozano, Martin (25' st Raul Jimenez), Vega (39' st Antuna). A disposizione: Talavera, Cota, Araujo, Vasquez, Arteaga, Romo, Funes Mari, Gutierrez, Pineda, Guardado, Alvarado, Alveraz. CT. Martino.

POLONIA: Szczesny; Bereszynski, Glik, Kiwior; Cash, Szymanski S (25' st Frankowski), Krychowiak, Kaminski, Zalewski (1' st Bielik); Zielinski (42' st Milik), Lewandowski. A disposizione: Skorupski, Grabara, Jedrzejczyk, Wieteska, Bednarek, Szymanski D., Grosicki, Swderski, Zurkowski, Piatek, Gumny, Skoras. CT: Michniewicz

Reti: -

Ammonizioni: 29' pt Sanchez, 11' st Moreno, 30' st Frankowski

Recupero: due minuti nel primo tempo, sette minuti nel secondo tempo.

Formazioni ufficiali di Messico – Polonia

MESSICO (4-3-3): Ochoa; Montes, Alvarez, Vega, Moreno; Herrera, Sanchez, Martinz; Lozano, Gallardo, Chavez. A disposizione: Talavera, Cota, Araujo, Vasquez, Arteaga, Romo, Rodriguez, Jimenez, Funes Mari, Gutierrez, Pineda, Guardado, Antuna, Alvarado, Alveraz. CT. Martino.

POLONIA (3-5-2): Szczesny; Szymanski S., Glik, Kiwior; Cash, Bereszynski, Krychowiak, Zielinski, Zalewski; Kaminski, Lewandowski.A disposizione: Skorupski, Grabara, Jedrzejczyk, Wieteska, Bednarek, Bielik, Milik, Szymanski D., Grosicki, Swderski, Zurkowski, Piatek, Frankowski, Gumny, Skoras.  CT: Michniewicz

La presentazione del match

Le due squadre sono inserite in un raggruppamento del quale fanno parte anche Argentina e Arabia Saudita. La Polonia del nuovo CT Czeslaw Michniewicz, subentrato, al dimissionario Paulo Sousa, é chiamata a riscattare le occasioni in cui ha deluso le aspettativa: basti pensare al quarto posto di quattro anni fa in un girone di cui facevano parte squadre, sulla carta, da battere a tutti i costi quali Colombia, Giappone e Senegal. Si é qualificata vincendo  i Playoff contro la Svezia per 2-0 con le reti di Lewandowski e Zielinski, dopo aver raggiunto la finale per via dell’esclusione della Russia. Occupa la ventunesima posizione nella classifica mondiale FIFA. Fermo restante che l’Argentina é la super favorita per vincere il girone, a contendersi un posto con la Polonia dovrebbe esserci il Messico del Tata Martino, alla sua settima partecipazione ad un Mondiale. Nel 2018, in Russia, é arrivato secondo nel Girone F alle spalle della Svezia, eliminando la Germania. L’ultimo confronto tra le due rappresentative risale al 13 novembre 2017 quando in amichevole il Messico i impose per 0-1.

QUI MESSICO – Martino dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Ochoa in porta e una difesa a quattro formata dalla coppia centrale Montes-Moreno e sulle fasce da Sanchez e Gallardo. A centrocampo Guardado, Herrera e Alvarez. Tridente offensivo composto da Lozano, Funes Mori e Vega.

QUI POLONIA – Michniewicz dovrebbe rispondere col modulo 3-5-2 con lo juventino Szczesny tra i pali e una difesa a tre formata da Bednarek, Glik, Kiwior. In cabina di regia Krychowiak, con Zurowski e Zielinski mentre sulle corsie esterne agiranno Cash e Zalewski. Davanti Milik e Lewandowski.

Le probabili formazioni di Argentina – Arabia Saudita

MESSICO (4-3-3): Ochoa; Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Guardado, Herrera, E. Alvarez; Lozano, Funes Mori, Vega. CT. Martino.

POLONIA (3-5-2): Szczesny; Bednarek, Glik, Kiwior; Cash, Zurkowski, Krychowiak, Zielinski, Zalewski; Milik, Lewandowski. CT: Michniewicz

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Rai Due tramite Smart TV, console (PS4, PS5 o XBOX One), in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app di RaiPlay o direttamente su browser tramite il proprio PC.