Calcio femminile, Milan – Juventus 4-3: doppietta per Asllani e Girelli

376

Milan Juventus cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Milan – Juventus di Sabato 22 ottobre 2022 in diretta: tanti gol con le rossonere che costruiscono il successo nel primo tempo quindi la Girelli ha provato a tenere vivo il match fino alla fine

ZANICA – “Dopo un Derby negativo e già messo alle spalle, il campionato delle rossonere avanza e il calendario incrocia un altro big match. Sabato 22 ottobre, alle 14.30, il Milan affronta la Juventus campione in carica nella 7ª giornata di Serie A femminile TIM. Un appuntamento importante, un esame difficile, un’opportunità per reagire: la squadra di Ganz giocherà in casa ma eccezionalmente non al PUMA House of Football – Centro P. Vismara, a causa della concomitanza della gara del campionato Primavera. Milan-Juventus, quindi, sarà di scena a Zanica presso l’AlbinoLeffe Stadium”. Così scrive il Milan in una nota ufficiale. Le rossonere sono reduci dal pesante 4-0 contro l’Inter e sono quinte a quota 9, con un percorso di tre partite vinte e due perse, reti realizzate e incassate.  La bianconere, che in settimana hanno battuto per 0-2 lo Zurigo nella prima giornata della fase a gironi ella Champions League Femminile, vengono dal successo esterno per 0-4 contro la Sampdoria e sono quarte con 14 punti, a due lunghezze dalla capolista Inter. L‘ultimo confronto risale allo scorso 14 maggio quando la Juventus  si impose per 1-2.

Tabellino

MILAN D: Giuliani L., Adami G., Arnadottir G., Asllani K. (dal 28′ st Thomas L.), Bergamaschi V., Dubcova K., Fusetti L., Grimshaw C., Mesjasz M., Piemonte M. (dal 39′ st Tucceri Cimini L.), Soffia A. (dal 14′ st Thrige S.). A disposizione: Babb S. D., Beka V., Carage N., Dubcova M., Thomas L., Thrige S., Tucceri Cimini L., Vigilucci V., Zanini P.

JUVENTUS D: Aprile R., Bonfantini A., Cantore S. (dal 20′ st Girelli C.), Caruso A. (dal 19′ st Grosso J.), Cernoia V. (dal 12′ st Duljan E.), Gama S., Junge-Pedersen S., Lundorf M. (dal 12′ st Boattin L.), Nilden A., Rosucci M. (dal 19′ st Gunnarsdottir S.), Sembrant L.. A disposizione: Forcinella C., Boattin L., Duljan E., Girelli C., Grosso J., Gunnarsdottir S., Lenzini M., Salvai C., Zamanian A.

Reti: al 23′ pt Asllani K. (Milan D) , al 25′ pt Asllani K. (Milan D) , al 32′ pt Piemonte M. (Milan D) , al 17′ st Mesjasz M. (Milan D) al 31′ pt Bonfantini A. (Juventus D) , al 25′ st Girelli C. (Juventus D) , al 45’+5 st Girelli C. (Juventus D) .

Ammonizioni: al 35′ pt Arnadottir G. (Milan D), al 12′ st Adami G. (Milan D).

Formazioni ufficiali di Milan – Juventus

MILAN (3-5-2): Giuliani; Arnadottir, Fusetti, Mesjasz; Soffia, Grimshaw, Adami, Dubcova, Bergamaschi; Piemonte, Asllani. A disposizione: Babb, Andersen, Carage, Vigilucci, Thomas, M. Dubcova, Tucceri Cimini, Zanini, Beka. Allenatore: Maurizio Ganz.

JUVENTUS (4-3-3): Aprile; Lundorf, Gama, Sembrant, Nilden; Rosucci, Pedersen, Caruso; Cernoia, Cantore, Bonfantini. A disposizione: Forcinella, Lenzini, Duljan, Salvai, Boattin, Gunnarsdóttir, Grosso, Zamanian, Girelli. Allenatore: Joe Montemurro.

Le convocate del Milan

Babb, Beka, Giuliani; Árnadóttir, Carage, Fusetti, Mesjasz, Soffia, Thrige, Tucceri Cimini; Adami, Cesarini, K. Dubcová, Donolato, Grimshaw; Asllani, Bergamaschi, M. Dubcová, Piemonte, Thomas

L’arbitro

A dirigere il match sarà Gabriele Scatena di Avezzano, coadiuvato dagli assistenti Marco Belsanti di Bari e Riccardo Pintaudi di Pesaro; quarto uomo Edoardo Manedo Mazzoni di Prato

Presentazione del match

QUI MILAN – Ganz dovrebbe affidarsi al modulo 3-4-3, con Giuliani tra i pali e una linea difensiva a tre formata da Arnadottir, Fusetti e Mesjasz. In mezzo al campo Grimshaw  e Adami mentre sulle corsie esterne agiranno Bergamaschi e Piemonte. Attacco affidato a Asllani, affiancata da Thomas eTucceri.

QUI JUVENTUS –  Montemurro dovrebbe rispondere col modulo 4-3-3 con Peyraud-Magnin in porta e una difesa a quattro composta al centro da Nilden, Gama e Salvai e Boattin.  A centrocampo agiranno Rosucci, Grosso e Cernoia; tridente offensivo formato da Bonfantin, Cantore e Bonansea.

Le probabili formazioni di Milan- Juventus

MILAN WOMEN (3-4-3): Giuliani; Arnadottir, Fusetti, Mesjasz; Bergamaschi, Grimshaw, Adami, Piemonte. Tucceri-Timini, Thomas, Asllani. Allenatore: Ganz

JUVENTUS WOMEN (4-3-3): Peyraud-Magnin; Nilden, Gama, Salvai, Boattin, Pedersen, Rosucci, Grosso; Cernoia, Bonfantin, Cantone, Bonansea.  Allenatore Joe Montemurro.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso live in chiaro da LA7, sia in tv sia in streaming e sarà inoltre visibile sui canali tematici Milan TV e Inter TV. Il match sarà visibile in diretta anche su DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale