Reggina – Perugia 2-3: colpo grosso degli umbri

867

Reggina Perugia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Reggina – Perugia di Sabato 22 ottobre 2022 in diretta: nel primo tempo sblocca il punteggio Melchiorri quindi nella ripresa dilaga ancora con Melchiorri e Di Serio. Nel finale Gori e Fabbian rendono il passivo meno pesante

REGGIO CALABRIA – Sabato 22 ottobre, allo Stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria, andrà in scena Reggina – Perugia, gara valida per la decima giornata della Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 14. Gli amaranto, dopo la battuta di arresto di Parma, devono ritrovare equilibrio e motivazioni per riprendere la loro corsa verso la promozione; sono secondi in classifica, a pari merito col Bari e a una lunghezza di distanza dalla capolista Ternana, con 18 punti, frutto di sei vittorie e tre sconfitte, diciassette reti realizzate e cinque incassate. Di fronte avranno la Cenerentola del torneo: il Perugia, reduce da quattro ko di fila, ultimo in classifica a quota 4 con un percorso di una partita vinta, una pareggiata e sette perse e, per di più, scosso dalle dimissioni improvvise del tecnico Baldini. L’ultimo confronto risale allo scorso 12 marzo quando, in terra calabrese, gli umbri si imposero per 0-1. A dirigere il match sarà Francesco Meraviglia della sezione di Pistoia, coadiuvato dagli assistenti Davide Moro di Schio e Thomas Miniutti di Maniago; quarto ufficiale sarà Fabio Rosario Luongo di Napoli. Alla VAR Federico Dionisi de L’Aquila, assistito da Salvatore Affatato di Domodossola.

Tabellino

REGGINA: Colombi S., Cionek T., Di Chiara G. (dal 25′ st Crisetig L.), Fabbian G., Gagliolo R., Hernani (dal 12′ st Gori G.), Majer Z., Menez J., Pierozzi N., Ricci F. (dal 12′ st Cicerelli E.), Rivas R. (dal 31′ st Canotto L.). A disposizione: Aglietti T., Ravaglia F., Bouah D., Camporese M., Canotto L., Cicerelli E., Crisetig L., Giraudo F., Gori G., Liotti D., Loiacono G., Obi J. Allenatore: Inzaghi F..

PERUGIA: Gori S., Bartolomei P., Casasola T., Curado M., Dell’Orco C., Iannoni E. (dal 42′ st Kouan C.), Melchiorri F. (dal 26′ st Di Serio G.), Paz Y., Santoro S., Sgarbi F., Strizzolo L. (dal 12′ st Luperini G.). A disposizione: Moro L., Di Carmine S., Di Serio G., Kouan C., Lisi F., Luperini G., Olivieri M., Righetti S., Vulic M., Vulikic S. Allenatore: Baldini S..

Reti: al 35′ st Gori G. (Reggina) , al 42′ st Fabbian G. (Reggina) al 18′ pt Melchiorri F. (Perugia) , al 17′ st Melchiorri F. (Perugia) , al 29′ st Di Serio G. (Perugia) .

Ammonizioni: al 11′ pt Majer Z. (Reggina), al 15′ st Cionek T. (Reggina) al 32′ pt Paz Y. (Perugia), al 6′ st Santoro S. (Perugia), al 45′ st Casasola T. (Perugia).

Espulsioni: al 10′ st Santoro S. (Perugia).

I convocati del Perugia

PORTIERI: Gori, Moro
DIFENSORI: Curado, Dell’Orco, Righetti, Paz, Sgarbi, Vulikic
CENTROCAMPISTI: Bartolomei, Casasola, Kouan, Iannoni, Luperini, Lisi, Santoro, Vulic
ATTACCANTI: Melchiorri, Olivieri, Di Carmine, Di Serio, Strizzolo.

Presentazione del match

QUI  REGGINA –  Inzaghi potrebbe essere costretto a fare a meno di Galabinov e Gagliolo, che lamenta un problema fisico, ma dovrebbe recuperare Obi. Il tecnico amaranto dovrebbe confermare il tradizionale modulo 4-3-3 con Colombi tra i pali e con una difesa a quattro composta al centro da Cionek e Camporese e da Pierozzi e Di Chiara sulle fasce. A centrocampo Fabbian, Crisetig e Majer; tridente offensivo formato da Canotto, Menez e Rivas.

QUI PERUGIA –  Assenti Beghetto e Matos e non convocati Angella, Rosi, Boli e Baldi Leo, Castori, trnato in panchina dopo l’abbandono di Baldini, dovrebbe rispondere col modulo 4-2-3-1 con Gori in porta e con  Vulikic, Corrado, Dell’Orco e Casasola pronti a formare il blocco difensivo. In mediana Luperini e Bartolomei. Unica punta Melchiorri davanti ai trequartisti Santoro, Paz e Strizzolo.

Le probabili formazioni di Reggina – Perugia

REGGINA (4-3-3) – Colombi; Pierozzi, Cionek, Camporese, Di Chiara; Fabbian, Crisetig, Majer; Canotto, Menez, Rivas. Allenatore: Inzaghi

PERUGIA (4-2-3-1): Gori; Vulikic, Corrado, Dell’Orco, Casasola, Luperini, Bartolomei, Santoro; Paz, Strizzolo; Melchiorri. Allenatore: Castori.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su Onefotball e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.