Il Milan si qualifica per gli ottavi: con la Stella Rossa basta il pareggio 1-1

1319

Milan Stella Rossa cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Milan – Stella Rossa del 25 febbraio 2021 in diretta: ai rossoneri basta il pareggio per qualificarsi. A segno Kessié su rigore e per i serbi Ben Nabohuane. Espulso nel secondo tempo Gobeljic

MILANO – Milan – Stella Rossa, incontro valevole per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League 2020/2021, termina con il risultato di 1-1 che permette ai rossoneri di qualificarsi agli ottavi di finale in virtù del 2-2 in trasferta dell’andata. Partita difficile, i serbi pressano dal primo minuto, ma ad andare in gol è la squadra italiana grazie al rigore trasformato da Kessié. Sempre nel primo tempo arriva però il gol di Ben Nabohuane che riapre l’incontro. Nel secondo tempo Pioli tenta le carte Ibrahimovic e Rebic. La Stella Rossa riesce a rimanere in gioco nonostante il cartellino rosso per Gobeljic che si guadagna nelle ripresa il secondo cartellino giallo. Occasioni da entrambe le parti ma il risultato rimane fermo sull’1-1 che premia il Milan.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: MILAN-STELLA ROSSA 1-1

SECONDO TEMPO

48' È finita! La partita termina 1-1 e grazie al 2-2 dell'andata il Milan si qualifica per gli ottavi di finale di Europa League. Furia Stankovic perché l'arbitro non ha fatto battere l'ultimo calcio d'angolo, ma il tempo era ormai scaduto. Grazie per aver seguito la diretta su Calciomagazine, alla prossima!

46' Occasione Milan! Rebic parte sul fino del fuorigioco, ma prima di arrivare davanti al portiere viene recuperato dalla difesa serba e il suo tiro è deviato in angolo.

45' Ci saranno 3 minuti di recupero.

42' Momento della gara con diversi falli fischiati. Tutto va a vantaggio del Milan che fa così trascorrere minuti preziosi.

39' La Stella Rossa sostituisce Ivanic con Nikolic.

37' Opportonità per la Stella Rossa, con Katai che sfrutta la torre di un compagno ed entrato in area però calcia senza inquadrare la porta.

35' Rebic in contropiede entra in area e prova di tacco a servire Ibrahimovic, ma la palla viene riconquistata dalla Stella Rossa con l'occasione che sfuma.

32' Siamo entrati nel quarto d'ora finale. La Stella Rossa nonostante l'inferiorità numerica non rinuncia ad attaccare. Scelta obbligata visto che il risultato attuale li eliminerebbe. I rossoneri dovranno cercare di approfittare degli spazi che i serbi inevitabilmente concederanno.

29' Annullato un gol di Saelemaekers. Ibrahimovic gli aveva servito un bell'assist per farlo calciare all'altezza del dischetto di rigore, ma lo svedese ha ricevuto palla in posizione di fuorigioco.

27' La Stella Rossa sostitusce Falcinelli con Pavkov.

25' La Stella Rossa sostituisce Kanga e Ben Nabohuane con Katai e Falco.

25' Secondo giallo per Gobeljic! Già ammonito nel primo tempo, l'arbitro gli attribuisce un secondo giallo per un intervento falloso su Calhanoglu. La Stella Rossa dovrà proseguire il 10 uomini! 

23' Miracolo di Donnarumma! Sugli sviluppi di una punizione della Stella Rossa, Sanogo intercetta un pallone in spaccata a due passi dalla porta, ma il portiere rossonero con un riflesso riesce a respingere!

22' Ibrahimovic si incarica di battere una punizione diversi metri fuori area, ma il suo tiro centale viene bloccato da Borjan.

21' Doppio cambio per il Milan: escono Calabria e Castillejo ed entrano Theo Hernandez e Saelemaekers.

19' Kanga prova il destro qualche metro fuori area ma chiude troppo il piede e non inquandra la porta.

18' Ammonito Ibrahimovic per aver ostacolato il portiere avversario al momento del rinvio. 

16' Ivanic salta Calabria con un tunnel e si presenta in area, il suo tiro deviato esce non di molto.

13' Contropiede della Stella Rossa con Ben Nabouhane che corre centralmente verso l'area rossonera e scarica il pallone sulla destra per Gajic, ma il tiro del suo compagno è completamente sballato e finisce in rimessa dal fondo.

10' Buon momento per il Milan, Rebic salta due avversari in area ma perde palla quando si ritrova davanti un terzo difensore.

8' Occasione Milan! Ibrahimovic fa sponda di testa verso Rebic, ma questi a pochi passi dalla porta non impatta bene il pallone e spreca l'opportunità!

8' Triangolo tra Ibrahimovic e Kessie con lo svedese che arriva al tiro ma troppo debole e centrale con Borjan che blocca.

6' Primi minuti del secondo tempo equilibrati. Non ci sono stati grossi pericoli per i portieri la partita rimane su buoni ritmi.

3' Come nel primo tempo Kanga prova il tiro dalla lunga distanza, con il pallone che non inquadra la porta.

1' È cominciato il secondo tempo! Nell'intervallo Pioli ha operato un doppio cambio significativo: fuori Leao e Krunic, dentro Ibrahimovic e Rebic. La Stella Rossa toglie Srnic, al suo posto Petrovic.

PRIMO TEMPO

46' L'arbitro fischia la fine del primo tempo. Risultato sull'1-1, rigore di Kessie e rete Ben Nabouhane. Con questo risultato è il Milan a qualificarsi.

46' Calcia la punizione Calhanoglu ma il pallone rimane alto e finisce in rimessa dal fondo.

45' Ci sarà un minuto di recupero.

45' Ammonito Srnic per un fallo vicinissimo alla propria area. La Stella Rossa ha rischiato di veder fischiato contro di loro un nuovo rigore, ma sarà solo rimessa dal fondo.

43' Tiro dai 30 metri di Kanga molto potente ma che non inquadra la porta.

39' Calhanoglu decentrato sulla sinistra fuori area rientra sul piede destro e calcia, ma il tiro non impegna troppo il portiere avversario che blocca il pallone.

37' Occasione Milan! Krunic dalla fascia destra fa un cross basso verso il centro il cui Dalot tutto solo in area calcia di destro ma troppo centralmente, Borjan respinge!

36' Combinazione tra Kessie e Calhanoglu nell'area avversario con i rossoneri che ottengono un calcio d'angolo. 

34' L'incontro è combattuto su buoni ritmi, in questa fase le due squadre hanno un possesso palla simile senza che una delle due prevalga.

30' Sugli sviluppi di un calcio d'angolo per il Milan dopo un tiro di Calhanoglu la palla rimane nell'area della Stella Rossa, ma nessun rossonero riesce a calciare e si conclude con un fallo in favore dei serbi. 

28' Il Milan ora torna a presentarsi nella metà campo avversaria. Il gol subito sta facendo reagire i rossoneri che erano diventati troppo passivi dopo la rete del vantaggio.

26' Erano diversi minuti che la Stella Rossa si presentava pericolosamente presso l'area rossonera. Dopo anche la traversa il successivo gol non è stato inaspettato.

24' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA STELLA ROSSA! Ben Nabouhane questa volta non sbaglia. Riceve palla da Ivanic e entrato in area il suo diagonale mancino buca Donnarumma!

22' Traversa di Ben Nabouhane! Su punizione decentrato sulla destra poco fuori area Ben Nabouhane calcia di mancino e colpisce la parte alta della traversa non lontana dall'incrocio dei pali!

21' La Stella Rossa sta aumentando la pressione. Non potrebbe essere altrimenti: i serbi hanno bisogno di fare due gol ora per passare il turno.

19' Da calcio d'angolo il pallone rimbalza sulla mano Pankov prima del gol di Ben Nabouhane. L'arbitro conferma la sua decisione.

18' Annullato un gol alla Stella Rossa!

16' Ben Nabouhane riceve palla in area e tenta un tiro mancino a giro che non inquadra la porta finendo alto.

14' Falcinelli aggancia una palla nell'area rossonera ma la marcatura di Tomori gli concede di ottenere un calcio d'angolo.

11' Azione personale di Leao che ruba palla sulla trequarti ma arrivato in area è ben marcato e riesce a guadagnare solo un calcio d'angolo.

10' Per il fallo di mano è stato ammonito precedentemente Gobeljic.

9' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN! Kessie su calcio di rigore spiazza il portiere calciando sulla destra.

8' Calcio di rigore per il Milan! L'arbitro rivede l'azione e in effetti c'è un tocco di mano giudicato volontario.

6' Krunic appena fuori area raccoglie un pallone mal rinviato dalla difesa avversaria, ma il suo tiro è deviato. Proteste dei rossoneri per un possibile tocco di mano.

5' I rossoneri continuano ad attaccare dalla fascia destra, in questo caso è Krunic a effettuare il cross guadagnando un calcio d'angolo.

3' Dalla fascia destra Calabria tenta il cross in area alla ricerca di Leao, ma la difesa della Stella Rossa riesce ad allontanare il pericolo.

1' Partiti! È cominciato il primo tempo di Milan-Stella Rossa!

20.58 Le squadre hanno fatto rientro in campo insieme alla terna arbitrale. Tra poco si comincia!

20.50 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e sono tornate negli spogliatoi.

20.30 Le squadre sono in campo per il consueto riscaldamento pre-partita.

20.15 Per quanto concerne il capitolo formazioni, il Milan scende in campo con un 4-2-3-1 con Castillejo, Krunic e Calhanoglu alle spalle di Leao; la Stella Rossa risponde con un 3-4-2-1 con Ben Nabouhane e Ivanocic a supporto di Falcinelli unica punta.

20.00 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Milan-Stella Rossa, partita di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Ricordiamo che all'andata l'incontro si è concluso con il risultato di 2-2.

IL TABELLINO

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria (dal 21' st T. Hernandez), Tomori, Romagnoli,  Dalot; Meité, Kessié; Castillejo (dal 21' st Saelemaekers), Krunic (dal 1' st Rebic), Calhanoglu; Leao (dal 1' st Ibrahimovic). A disposizione: Tatarusanu, Donnarumma, T. Hernandez, Gabbia, Rebic, Tonali, Kalulu, Kjaer, Saelemaekers, Diaz, Ibrahimovic.  Allenatore: Pioli

STELLA ROSSA (3-4-2-1): Borjan; Sanogo, Pankov, Degenek; Gajic, Kanga (dal 25' Katai), Srnic (dal 1' st Petrovic), Gobeljic; Ben Nabouhane (dal 25' st Falco), Ivanic (dal 39' st Nikolic); Falcinelli (dal 27' st Pavkov). A disposizione: Popovic, Pavkov, Katai, Falco, Petrovic, Nikolic, Gravic, Copic, Vukanovic, Krstovic. Allenatore: Stankovic

Reti: al 9' pt su rigore Kessie (M), al 24' pt Ben Nabouhane (S).

Ammonizioni: Gobeljic, Srnic (S), Ibrahimovic (M)

Espulsioni: Gobeljic (S).

Recupero: 1' nel primo tempo; 3' nella ripresa.

Stadio: San Siro

La presentazione del match

Si parte dal 2-2 maturato a Belgrado con la formazione serba che ha pareggiato nel finale nonostante l’inferiorità numerica. Da una parte, dunque, c’è la squadra rossonera che, in campionato, viene dalla batosta nel derby contro l’Inter ed in classifica occupa la seconda posizione con 49 punti, -4 dai nerazzurri. Dall’altra parte troviamo la squadra di Stankovic che, in campionato, viene dalla vittoria esterna contro lo Spartak Subotica ed in classifica occupa la prima posizione solitaria con 62 punti, +6 sul Partizan Belgrado con una partita in meno. La sfida di San Siro verrà diretta dall’arbitro spagnolo Jesus Gil Manzano mentre i suoi assistenti saranno Diego Barbero e Ángel Nevado. Il quarto uomo sarà Santiago Jaime Latre mentre al VAR ci saranno Alejandro Hernández e Xavier Estrada Fernandez.

Sono cinque i precedenti complessivi tra le due squadre con il bilancio nettamente a favore del Milan con tre vittorie e due pareggi mentre la Stella Rossa non ha mai vinto contro i rossoneri. Anche il bilancio dei gol fatti sorride alla compagine rossonera che ha siglato 7 reti contro le 5 della formazione serba. Complessivamente, la squadra allenata ora da Stankovic ha giocato 22 gare contro le squadre italiane racimolando solo 2 vittorie a fronte di 11 sconfitte e 9 pareggi con 17 gol segnati e ben 29 subiti. Il bilancio casalingo del Milan in UEFA Europa League (qualificazioni incluse) è di 10 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte. Il Milan ha passato il turno 23 volte su 27 dopo aver pareggiato fuori casa all’andata, e due volte su due dopo un 2-2, ma l’ultima di queste occasioni risale agli anni ’60. Due eliminazioni su quattro, per contro, sono arrivate nelle ultime tre occasioni: contro l’Arsenal agli ottavi di UEFA Champions League 2007/08 e contro il Werder Bremen ai sedicesimi di Coppa UEFA 2008/09. La Stella Rossa ha pareggiato in casa all’andata in Europa 14 volte e ha superato il turno in otto occasioni, la più importante delle quali al primo turno di Coppa dei Campioni 1990/91: 4-1 sul campo del Grasshoppers 4-1 dopo un 1-1 a Belgrado. L’ultima vittoria esterna della squadra serba nella fase a eliminazione diretta di una competizione europea è stata il 2-1 contro il Bayern München nella semifinale di andata di Coppa dei Campioni 1990/91.

QUI MILAN – Pioli dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Donnarumma in porta, pacchetto difensivo composto da Calabria e Theo Hernandez sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Tomori e Romagnoli. A centrocampo Meité e Kessié in cabina di regia mentre davanti spazio a Castillejo, Krunic e Calhanoglu alle spalle di Leao.

QUI STELLA ROSSA – Stankovic dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-4-2-1 con Borjan tra i pali, reparto arretrato formato da Milunovic, Pankov e Degenek. A centrocampo Kanga e Petrovic in cabina di regia con Gobeljic e Gajic sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Ben Nabouhane e Ivanocic alle spalle dell’unica punta Falcinelli.

Le probabili formazioni di Milan – Stella Rossa

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Meité, Kessié; Castillejo, Krunic, Calhanoglu; Leao. Allenatore: Pioli

STELLA ROSSA (3-4-2-1): Borjan; Milunovic, Pankov, Degenek; Gobeljic, Kanga, Petrovic N., Gajic; Ben Nabouhane, Ivanovic; Falcinelli. Allenatore: Stankovic

STADIO: San Siro

Le parole di Pioli

“Quello in Europa League è stato un percorso complicato e ricco di difficoltà che siamo stati bravi a superare. Il prossimo ostacolo è la Stella Rossa, abbiamo un piccolo vantaggio ma per passare il turno servirà una prestazione di alta qualità. Abbiamo analizzato bene le ultime prestazioni, nel derby abbiamo giocato a un buon ritmo solo per pochi minuti. Abbiamo avuto poca intensità senza palla a inizio partita e dopo aver subito il secondo gol. Non è un fallimento cadere, lo sarebbe se rimanessimo fermi lì. Dobbiamo ripartire e tornare a giocare con più ritmo, intensità e qualità già a partire dalla sfida contro la Stella Rossa. Mi darebbe più ansia uscire. Il nostro obiettivo è stare in Europa perché è un traguardo che abbiamo cercato con determinazione e convinzione. Ho le risorse per tenere alto il livello anche giocando ogni tre giorni, ma intanto pensiamo alla Stella Rossa. Li conosciamo meglio come loro conoscono meglio noi. E’ una partita difficile, ma alla nostra portata. Vedo un gruppo determinato per tornare a giocare ai livelli che ci spettano. Alla squadra ho detto che mancano novanta giorni alla fine della stagione, che voleranno via e saranno decisivi e determinanti per far sì che la stagione si concluda in maniera brillante. La squadra è motivata, dobbiamo dimostrare sul campo le nostre qualità ma crediamo in ciò che facciamo e non ci demoralizziamo per due risultati negativi”.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Milan – Stella Rossa, valevole per il ritorno dei sedicesimi di Europa League, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del digitale terrestre). La sfida di San Siro potrà essere seguita in diretta streaming su tv8.it, il sito ufficiale della rete. Per gli abbonati Sky è ovviamente disponibile anche la diretta streaming su SkyGo: basterà scaricare l’app dedicata su pc e notebook o su dispositivi mobili come smartphone e tablet. Una valida alternativa è costituita da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che offre la visione di diversi eventi sportivi, fra cui le gare dell’Europa League, a coloro che acquistano uno dei pacchetti offerti.

Articoli correlati