Mondiali, Argentina: Demichelis parla di Terry e Messi ha la febbre

Il difensore dell’Argentina Martin Demichelis esprime considerazioni di natura tecnica che riaccendono la rivalità fra Argentina ed Inghilterra:

Io come Terry? Se fosse davvero così non potrei tornare a casa.

Il centrale del Bayern parla anche dei suoi errori, come si legge su repubblica.it:

Si va sempre a cercare l’errore e succede con i giocatori delle migliori squadre del mondo. Se avessi giocato come Terry contro la Germania non potrei tornare a casa mia, così come Ricardo Carvalho non potrebbe far rientro in Portogallo. Cerchiamo di capire come stanno veramente le cose. Io sono orgoglioso di ciò che noi dell’Argentina stiamo facendo.

Brutte notizie intanto per Maradona che oggi non ha potuto allenare Messi, rimasto a riposo a causa di una forte congestione.


[Giulia Borletto – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]