Napoli-Bologna 3-1, tabellino: doppietta per Mertens

669

Napoli-Bologna diretta - cronaca, risultato e tabellinoTabellino di Napoli-Bologna. Al San Paolo 3-1 il risultato finale, doppietta per Mertens e gol di Palacio e Mbaye. La cronaca minuto per minuto della partita

NAPOLI – Successo per 3-1 del Napoli che mantiene invariato il distacco in classifica sulla Juventus. Pronti e via con la squadra rossoblù che prende in contropiede la difesa avversaria sull’asse Di Francesco-Palacio con quest’ultimo freddo a concludere sotto porta. Ma la squadra di Sarri riesce a trovare il pari 4 minuti più tardi con un’autorete di Mbaye su cross di Mario Rui. Due chance al 16′ e 18′: prima tutto in verticale Insigne-Mertens-Callejon che apre troppo il diagonale, quindi Allan in area conclude debole a centro area. Dall’altra parte al 27′ Palacio impegna severamente Reina che si salva con un piede. Al 35′ numero di Callejon che viene fermato da Masina e rigore Napoli. Dal dischetto realizza Mertens concludendo alla destra di Mirante che aveva intuito. Nella ripresa al 14′ arriva la rete di Mertens, da cineteca che mette al sicuro anticipatamente il risultato: conclusione in area con il destro a giro che non lascia scampo al portiere. Rossoblù che faticano a creare problemi alla difesa avversaria nonostante l’ingresso di Destro. Gli azzurri così non hanno difficoltà ad amministrare il doppio vantaggio senza forzar troppo le offensive.

Napoli-Bologna: cronaca diretta, risultato e tabellino in risultato in tempo reale

TABELLINO:

Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui, Allan, Jorginho (dal 29′ st Diawara), Hamsik (dal 21′ st Zielinski), Callejon, Mertens, Insigne (dal 35′ st Rog). A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Giaccherini, Ounas. Allenatore: Sarri.

Bologna (4-3-3): Mirante, Mbaye, De Maio, Helander, Masina, Poli (dal 37′ st Donsah), Pulgar, Dzemaili, Verdi (dal 5′ pt Krejci), Palacio (dal 29′ st Destro), Di Francesco. A disposizione: Ravaglia, Santurro, Keita, Krafth, Maietta, Crisetig, Nagy, Falletti, Okwonkwo. Allenatore: Donadoni.

Reti: all’1′ pt Palacio, al 5′ Mbaye (autorete), al 37′ pt Mertens (rigore), al 14′ st Mertens

Ammonizioni: Masina, De Maio, Mario Rui

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

Presentazione partita

Tutto è pronto allo stadio Olimpico per la sfida tra Napoli e Bologna con i padroni di casa intenzionati a vincere per riprendersi il primato in classifica. Sono state diramate le formazioni ufficiali. Entrambe le squadre schierate con il modulo 4-3-3. Quindi per Sarri, Reina in porta e difesa formata dalla coppia centrale Chiriches-Koulibaly e da Hysal e Mario Rui sulle fasce. A centrocampo il trio Allan, Jorginho, Hamsik. Tridente offensivo composto da Callejon, Mertens, Insigne. Per Donadoni invece Mirante tra i pali e retroguardia formata al centro dalla coppia De Maio-Helander e ai lati da Mbaye e Masina. In mezzo al campo Poli, Pulgar e Dzemaili. Attacco composto dal trio Verdi, Palacio, Di Francesco.

Le formazioni ufficiali

Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Rog, Zielinski, Diawara, Giaccherini, Ounas. Allenatore: Sarri.

Bologna (4-3-3): Mirante, Mbaye, De Maio, Helander, Masina, Poli, Pulgar, Dzemaili, Verdi, Palacio, Di Francesco. A disposizione: Ravaglia, Santurro, Keita, Krafth, Maietta, Crisetig, Donsah, Nagy, Destro, Falletti, Krejci, Okwonkwo. Allenatore: Donadoni.

La presentazione della partita

NAPOLI – Oggi alle ore 15 si giocherà Napoli-Bologna, incontro valido per la ventiduesima giornata del campionato di Serie A. Da una parte c’è la squadra di Sarri che, nell’ultimo turno, ha espugnato l’Atleti Azzurri d’Italia battendo 1-0 l’Atalanta e in classifica è al comando con 54 punti, uno in più della Juventus. Dall’altra ci sono gli emiliani che nello scorso match hanno liquidato il Benevento con un secco 3-0 casalingo. In classifica la squadra di Donadoni occupa la dodicesima posizione con 27 punti.

QUI NAPOLI – Sarri ha già in mente l’undici da schierare domenica. Salvo imprevisti dell’ultimo minuto sarà 4-3-3 con Reina tra i pali, pacchetto arretrato composto da Hysaj e Mario Rui sulle fasce mentre al centro Chiricher e Koulibaly. A centrocampo Jorginho in cabina di regia con Allan e Hamsik mezze ali mentre in attacco spazio al tridente composto da Callejon, Mertens e Insigne.

QUI BOLOGNA – Pochi dubbi anche per Donadoni che dovrebbe schierare i suoi con un modulo speculare. Tra i pali Mirante, reparto arretrato composto da Mbaye e Masina sulle corsie esterne mentre al centro spazio a De Maio ed Helander. A centrocampo Pulgar in cabina di regia con Poli e Dzemaili mezze ali mentre davanti Verdi e Palacio a supporto di Destro nel tridente.

LE PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, De Maio, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Dzemaili; Verdi, Destro, Palacio. Allenatore: Donadoni

Arbitro: Mazzoleni

Guardalinee: Mondin e Gori

Quarto uomo: La Penna

Var: Orsato

Assistente Var: Marinelli

Stadio: San Paolo