Napoli-Roma risultato, tabellino e cronaca della partita

1786

Napoli Roma cronaca diretta risultato in tempo reale

Napoli-Roma risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: NAPOLI-ROMA 1-3 (primo tempo 0-1)

TABELLINO LIVE

NAPOLI (4-3-3) – Reina; Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini (dall’11 st Mertens), Insigne L.. In panchina: Sepe, Rafael, Tonelli, Chiriches, Maggio, Strinic, Diawara, Rog, Giaccherini, Zielinski, El Kaddouri. Allenatore: Maurizio Sarri.

ROMA (4-2-3-1) – Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Juan Jesus (dal 25′ st Emerson); De Rossi; Paredes; Salah, Nainggolan (dal 34′ El Shaarawy), Perotti (dal 46′ st Gerson); Dzeko. In panchina: Alisson, Lobont, Seck, Iturbe, Totti. Allenatore: Luciano Spalletti.

Arbitro: Orsato

Assistenti: Cariolato, Tonolini

Quarto uomo: Barbirati

Addizionali: Tagliavento, Irrati

Reti: al 43′ pt Dzeko, al 9′ st Dzeko, al 13′ st Koulibaly, al 41′ st Salah

Ammonizioni: Juan Jesus, Mertens, Dzeko

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Stadio: San Paolo di Napoli

Napoli-Roma la presentazione

Dopo la sosta per le nazionali, la Serie A torna con l’8ª giornata e il big match ad aprire le danze: sabato 15 ottobre si parte con Napoli-Roma alle 15. Le due squadre arrivano a questa sfida con umori decisamente opposti. Per quanto riguarda la compagine di Sarri, reduce dalla prima sconfitta in campionato a Bergamo, la pausa per le Nazionali ha portato via Arkadiusz Milik per 4 mesi a causa della rottura del crociato. I giallorossi, invece, sono reduci dal successo contro l’Inter nell’ultimo turno e vogliono continuare su questo trend per sorpassare proprio il Napoli in classifica.

QUI NAPOLI – Con Milik fuori per la rottura del legamento crociato anteriore sinistro, Sarri darà fiducia a Gabbiadini. Niente Mertens “falso 9”: il belga è in ballottaggio con Insigne per sostenere il nuovo centravanti con Callejon nel 4-3-3 azzurro. Rientra Albiol: ballottaggio con Maksimovic e Chiriches per una maglia dal 1′ al fianco di Koulibaly.

QUI ROMA – Spalletti ritrova un Dzeko in grande condizione dopo i due gol con la sua Bosnia a Cipro lunedì sera, l’ex City è in vantaggio su El Shaarawy per una maglia da titolare in attacco. Dopo aver saltato l’Inter e gli impegni con la nazionale per recuperare dall’affaticamento muscolare, Nainggolan potrebbe tornare in campo dal 1′.

Articoli correlati