Napoli-Sparta Praga: le probabili formazioni

logo Europa LeagueDopo la sconfitta interna col Chievo è tempo di ritornare in campo per il Napoli. La squadra di Rafa Benitez ha la possibilità contro lo Sparta Praga di riscattare immediatamente l’ultimo ko, spegnere le tante polemiche degli ultimi giorni e provare a ritrovare la serenità e la fiducia perduta. Di fronte ci saranno i cechi – secondi in campionato a -1 dal Viktoria Plzen – che rappresentano probabilmente l’unica vera antagonista nel girone, completato da Slovan Bratislava e Young Boys.

COME ARRIVA IL NAPOLI – Benitez darà spazio ad alcune secondee per poi completare il turnover ad Udine. In attacco dovrebbe esserci Duvan al posto di Higuain, supportato da Mertens a sinistra, Michu in posizione centrale e Callejon a destra. A centrocampo dovrebbe esserci il ritorno di Gargano, in coppia probabilmente Inler. Novità anche in difesa con Maggio e Britos ai lati ed Henrique che dovrebbe far rifiatare Albiol e far quindi coppia con Koulibaly.

COME ARRIVA LO SPARTA – 4-2-3-1 speculare anche per il tecnico Lavicka che dovrebbe proporre Kovac e Brabec in difesa con Costa e Kaderabek che agiranno in zona laterale. Davanti alla difesa la coppia composta da Matejovsky e Marecek mentre in attacco l’ex Chievo Vacek, Hušbauer (al rientro dall’infortunio, è in ballottaggio con Krejci) e Dockal dovrebbero supportare Lafata, bomber dei cechi che è reduce da ottime stagioni.

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Henrique, Koulibaly, Britos; Gargano, Inler; Mertens, Michu, Callejon; Duvan. All. Benitez

Sparta Praga (4-2-3-1): Bicik; Costa, Kovac, Brabec, Kaderabek; Matejovsky, Marecek; Vacek, Hušbauer, Dockal; Lafata. All. Lavicka

[Antonio Gaito – Fonte: www.tuttonapoli.net]