Napoli-Utrecht 0-0: fischi e confusione al San Paolo

223

Il Napoli esce con un pareggio a reti inviolate dall’esordio nel girone di Europa League. Gli azzurri giocano una gara confusa con qualche svarione difensivo e tanta improvvisazione in attacco. La squadra di Mazzarri ha provato a vincere mettendoci il cuore ma il tecnico toscano deve registrare tante cose sia in fase attiva che passiva. Positivo Yebda in fase di interdizione, male Sosa che deve ancora entrare negli schemi della squadra.

La compagine azzurra è partita anche forte nei primi minuti, ma è stato l’Utrecht a sfiorare il vantaggio con il giovane numero nove olandese che approfitta di un errore in diagonale di Aronica e sfiora il palo con un colpo di testa. Pochi minuti più tardi, il San Paolo trema ancora ma è bravo Santacroce a salvare a porta sguarnita.

Uno sterile possesso palla degli azzurri accompagna le squadre negli spogliatoio per la fine della prima frazione. Nella ripresa Mazzarri inserisce Hamsik per Sosa e lo slovacco ravviva un po’ il gioco del Napoli. Gli azzurri si riaffacciano, così, di nuovo in area avversaria grazie alla qualità nei disimpegni di Hamsik. Il gol, però, non arriva e Mazzarri inserisce Lucarelli per l’esausto Yebda e passa al 4-3-3. Ultimi minuti di passione per il Napoli che attacca alla ricerca del gol ma è ancora Van Wolfswinkel a far tremare De Sanctis con un piattone di poco alto. Nel finale, Cavani cerca la giocata personale mentre Lavezzi serve un cross basso dalla destra che attraversa tutto lo specchio della porta senza trovare gambe amiche. I fischi sonori del San Paolo accompagnano gli azzurri dopo il triplice fischio.

TABELLINO:

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Santacroce, Cannavaro, Aronica; Zuniga, Yebda (75′ Lucarelli), Gargano, Dossena (68′ Maggio); Sosa (55′ Hamsik), Lavezzi; Cavani. All.: W. Mazzarri.

Utrecht (4-4-2): Vorm; Cornelisse, Wuytens, Schut, Nesu; Duplan (83′ Maguire), Silberbauer, Mertens (88′ Danso); Demouge, van Wolfswinkel, Lensky. All.: T. du Chatinier

Arbitro: Istvan Vad (Ung) (Assistenti: Ring – Szpisjak; Assistenti di porta: Veizer – Farkas; IV: Bognar)

Ammoniti: Cavani, Gargano, Maggio, Santacroce, Demouge, Silberbauer, Van Wolfswinkel

[Marcello Pelillo – Fonte: www.tuttonapoli.net]

Articoli correlati