Lady Menarini: “Porcedda è e resterà proprietario”

In questi giorni a Bologna vi è da parte di alcuni organi di informazione un forte dubbio nei confronti della nuova società gestita da Sergio Porcedda. Quasi giornalmente compaiono articoli o è fonte di dibattito in varie trasmissioni, la voce secondo cui il nuovo proprietario non avrebbe pagato l’uscente Famiglia Menarini e avrebbe difficoltà anche nell’amministrazione finanziaria del club stesso con la conseguenza che nel giro di poco tempo tornerebbe in sella la vecchia proprietà.

Troppi se e ma, troppi condizionali, cosi non è, a smentire è la stessa Francesca Menarini che nega un possibile ritorno: “La proprietà è di Porcedda e tale rimarrà”. Per quanto riguarda il mancato pagamento delle quote per il passaggio proprietario, “A me non risulta che non abbiano pagato. Si tratta comunque di una trattativa privata. Fanno parte di un accordo nostro che non intendo rendere pubblico. Non mi esprimo in tal senso”. La città intanto si culla in un rinnovato entusiasmo grazie alla nuova dirigenza che tanto bene ha fatto in sede di calciomercato regalando finalmente una squadra all’altezza, investendo venti milioni di euro nel parco giocatori e curando anche il settore giovanile, dando vita a quel progetto a lungo richiesto.

[Redazione Zero Cinquantuno – Fonte: www.zerocinquantuno.it]