Nations League: sorteggiati i gironi delle quattro Leghe

280

UEFA Nations League

Sono stati sorteggiati poco fa, in quel di Amsterdam, i gironi delle quattro Leghe della seconda edizione della Nations League, la prima è stata vinta dal Portogallo.

AMSTERDAM – Sono stati sorteggiati poco fa i gironi delle quattro Leghe della Nations League 2020/2021. La nuova competizione, arrivata alla seconda edizione dopo il successo del Portogallo, si preannuncia nuovamente entusiasmante dopo il cambio di format. L’Italia di Mancini giocherà nel Gruppo 1 della Lega A insieme a Polonia, Bosnia e Olanda. Particolarmente interessanti si preannunciano gli altri tre gironi della Lega principale con Francia e Portogallo nel Gruppo 3 mentre Germania e Spagna si affronteranno nel Girone 4. Nel Girone 2 spiccano Belgio e Inghilterra. Di seguito il quadro completo dei gironi.

Nations League 2020/2021: ecco i gironi delle quattro Leghe

LEGA A

Gruppo 1: Polonia, Bosnia-Erzegovina, Italia, Olanda

Gruppo 2: Islanda, Danimarca, Belgio, Inghilterra

Gruppo 3: Croazia, Svezia, Francia, Portogallo

Gruppo 4: Germania, Ucraina, Spagna, Svizzera

LEGA B

Gruppo 1: Romania, Irlanda del Nord, Norvegia, Austria

Gruppo 2: Israele, Scozia, Slovacchia, Repubblica Ceca

Gruppo 3: Ungheria, Turchia, Serbia, Russia

Gruppo 4: Bulgaria, Finlandia, Irlanda, Galles

LEGA C

Gruppo 1: Azerbaigian, Lussemburgo, Cipro, Montenegro

Gruppo 2: Armenia, Estonia, Macedonia del Nord, Georgia

Gruppo 3: Moldavia, Slovenia, Kosovo, Grecia

Gruppo 4: Kazakistan, Lituania, Bielorussia, Albania

LEGA D

Gruppo 1: Malta, Andorra, Lettonia, Isole Faroe

Gruppo 2: San Marino, Liechtenstein, Gibilterra

Il calendario della Nations League 2020/2021

Prima giornata: 3–5 settembre 2020
Seconda giornata: 6–8 settembre 2020
Terza giornata: 8–10 ottobre 2020
Quarta giornata: 11–13 ottobre 2020
Quinta giornata: 12–14 novembre 2020
Sesta giornata: 15–17 novembre 2020
Finals: 2, 3, 6 giugno 2021
Spareggi retrocessione: 24, 25, 28, 29 marzo 2022

Il regolamento della Nations League

Il numero di partite competitive passerà dunque da 138 a 162, aumentando così il valore commerciale della competizione. Le squadre si affrontano in casa e in trasferta. Le quattro vincitrici dei gironi della Lega A si qualificano per la fase finale di UEFA Nations League a giugno 2021, che prevede semifinali, finale terzo posto e finale. Le vincitrici dei gironi delle Leghe B, C e D conquistano la promozione, mentre le ultime classificate nei gironi della Lega A e B retrocedono. Poiché la Lega C ha quattro gironi e la Lega D ne ha solo due, le due squadre di Lega C che devono retrocedere vengono decise con gli spareggi a marzo 2022 (con gare di andata e ritorno). Se una squadra che deve partecipare agli spareggi si qualifica per gli spareggi di Coppa del Mondo FIFA 2022, le squadre di Lega C al 47º e 48º posto nella classifica di UEFA Nations League retrocedono automaticamente.

Articoli correlati