Russia 2018 – Argentina agli ottavi col brivido: battuta la Nigeria 1-2

Nigeria Argentina cronaca diretta risultato in tempo reale

La Seleccion si qualifica agli ottavi di finale grazie ai gol di Messi e Rojo mentre la Nigeria saluta la competizione con tanti rimpianti.

SAN PIETROBURGO – Batticuore Argentina, rimpianti per la Nigeria. Nel match valido per la terza ed ultima giornata del Gruppo D la Seleccion batte 2-1 la Nigeria e si qualifica per gli ottavi di finale dove troverà la Francia. Comincia alla grande la sfida per Messi e compagni che vanno in vantaggio grazie al numero 10 ma, ad inizio ripresa, arriva il pareggio degli africani grazie al rigore di Moses. I sudamericani non riescono a creare occasioni pericolose ma al minuto 86 arriva il gol qualificazione grazie a Rojo che esplodere di gioia un intero Paese. Adesso c’è la Francia, appuntamento al 30 giugno.

La cronaca della partita

L’Argentina vola agli ottavi di finale, se:

  • Batte la Nigeria. In contemporanea, però, l’Islanda non deve battere la Croazia, oppure può batterla ma con un risultato che permetta alla Seleccion di avere una differenza reti finale migliore rispetto agli scandinavi (attualmente Islanda -2, Argentina -3).

Di contro, la Nigeria si qualifica, se:

  • Vince, indipendentemente dal risultato dall’Islanda.
  • In caso di pareggio potrebbe arrivare a pari punti con l’Islanda, se quest’ultima batterà la Croazia, e dunque decisiva sarebbe la differenza reti.

QUI NIGERIA – I nigeriani potrebbero scendere in campo col classico 4-3-3 con Uzoho in porta, pacchetto arretrato composto da Shehu e Idowu sulle corsie esterne mentre al centro Trost Ekong e Balogun. A centrocampo Obi Mikel in cabina di regia con Idowu e Etebo mezze ali mentre in attacco spazio al tridente composto da Moses, Iheanacho e Musa.

QUI ARGENTINA – Confusione totale nell’ambiente argentino con Sampaoli che potrebbe mandare in campo i suoi col 4-2-3-1. Armani in porta, pacchetto arretrato composto da Salvio e Tagliafico sulle fasce mentre al centro Otamendi e Fazio. A centrocampo Mascherano e Banega in cabina di regia mentre davanti Pavon, Messi e Di Maria a supporto di uno tra Aguero ed Higuain.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro tra Nigeria e Argentina sarà visibile in diretta esclusiva, in chiaro, su Italia 1: match in streaming sul sito ufficiale del canale e sul sito di Sport Mediaset attraverso pc, cellulare e tablet.

Le probabili formazioni

NIGERIA (4-3-3): Uzoho; Shehu, Trost Ekong, Balogun, Idowu; Ndidi, Obi Mikel, Etebo; Moses, Iheanacho, Musa.

ARGENTINA (4-2-3-1): Armani; Salvio, Fazio, Otamendi, Tagliafico; Mascherano, Banega; Pavon, Messi, Di Maria; Aguero.

STADIO: San Pietroburgo Stadium