Ore decisive per il futuro di De Paula

Nel calciomercato bisogna avere pazienza, questo è certo, ma dopo la beffa Mastronunzio e quando si è a meno 2 giorni dall’inizio del campionato e a meno 6 dalla chiusura delle trattative, il Bari non può più aspettare. L’obiettivo De Paula deve essere centrato, ad ogni costo, pena la difficoltà di fare un intero campionato con solo due attaccanti di ruolo, ovvero Marotta e Caputo.

Il Padova, a cui il giocatore sembrava più che vicino, pare aver dirottato i propri interessi altrove (Cacia), lasciando al Bari mare aperto per portare la punta del Chievo alla corte di mister Torrente. Dopo, ad affare eventualmente confezionato, si potrà pensare di portare in biancorosso uno tra Babacar e Ardemagni, giovani di valore blindati, ad oggi, da un ingaggio troppo esoso per le povere tasce del galletto.

[Andrea Dipalo – Fonte: www.tuttobari.com]